Modalità "affanculo l’ umiltè©"

Tutto quello che hai da dire sul signoraggio..
ps: tu parleresti mai seriamente con un tizio che indossa un passamontagna? Ecco perché devi essere iscritto al Forum per.. (no piangina, tnks)
Avatar utente
Umiltao

Modalità "affanculo l’ umiltè©"

Messaggioda Umiltao » 13 gen 2010, 13:17

Spesso a molti frequentatori dei siti di ColtanPascucci™ e di questo forum, iscritti e non, scriventi e non, capita di dire “orsù andiamo a fare qualche domanda al personaggio e al VIP del momento” perché lo si ritiene attraente dal punto di vista dell’ aura culturale o comunque intrigante in genere.
Questa attrazione che proviamo per i personaggi pubblici vale soprattutto nel caso di gente che si presenta come promotrice di un’ analisi più o meno scientifica e dissacrante della società che possa poi portare a un miglioramento della stessa a partire dalla moralizzazione del singolo una volta preso atto di tot storture nella società, con la pretesa di fornire a quest’ ultimo pure strumenti di critica abbastanza efficaci e valevoli nel caso generale.
Sottolineo “si presenta”, per cui NON sto dicendo che il VIP considerato è in assoluto quello che intende presentarsi (ad esempio Travaglio).
Abbiamo inoltre la ingenua tendenza a pensare che, una volta parlato col VIP di turno, questi si prodigherà a sua volta ad amplificare la discussione sul tema visti la posizione e il seguito che ha nella società.


Ora inserisco la modalità affanculo l’ umiltè©. Perché questa presunta arroganza®...?


Perché NOI di questo forum NON abbiamo bisogno di chiedere al VIP di turno se conosce il SistemaIGB perché NON LO CONOSCE, o come minimo NON LO HA CAPITO.
NESSUNO almeno in Italia ha finora parlato de Il Grasso Bankiere nei termini scarnificanti in cui parliamo NOI, eccetto un tale di nome Giacinto Auriti che ha posto le basi all' analisi, anche semplice, che da anni facciamo.
ERGO: sono TUTTI GLI ALTRI che dovrebbero venire da noi a chiedere e a imparare. A cominciare proprio dai supponenti e piedistallisti VIP.
E questa NON è arroganza®, ma banale presa d’ atto che nel merito uno fa il maestro e uno fa l’ allievo, per il semplice fatto che se non fosse così sarebbe come se un tecnico metallurgico pretendesse spiegazioni enciclopediche immediate sull’ acciaio maraging dall’ ignara impiegata di un ufficio postale.

Perciò va benissimo chiedere al personaggio di turno se conosce la questione monetaria e magari iniziare a erudirlo, ma è assurdo pretendere che ci RISPONDA ORA!!!™ come noi intendiamo: non può farlo perché NON E’ IN GRADO.
E spesso tenderà a mostrare questa ignoranza con nervosismi di varia natura.
Noi siamo il tecnico metallurgico e lui l’ impiegata delle poste: ci può essere dialogo, ma ricordando le rispettive competenze di base.

Ciò vale anche nel caso di una parte degli economisti e di chi lavora nei settori finanziario, gestionale e bancario (sia diplomati che laureati).
Va comunque ricordato che alcuni di noi hanno già avuto riscontri molto positivi riguardo alla conoscenza-percezione radicale del SistemaIGB da parte di professionisti del ramo economico e a maggior ragione perché in molti casi erano quasi completamente all’ oscuro dell’ esistenza di una rete di informazione sistematica sull’ argomento moneta.

Invece, se lo stesso personaggio dimostra ignoranza e arroganza® al contempo, va richiamato immediatamente alla razionalità e all’ umiltè©.



In definitiva, per quanto appena detto, l’ informare il VIP di turno di solito porta come risultato l’ espansione del proprio EGO e quasi nulla più.

Più o meno la stessa cosa che è intercorsa virtualmente tra me e MMST facendo partecipe ColtanPascucci™ in privato con di quest' ultimo ampie approvazione et aspettativa, da cui in parte scaturì il seguente: http://www.primit.it/forum/phpBB3/viewtopic.php?f=4&t=287#p3180.

sandropascucci
Messaggi: 13550
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: Modalità "affanculo l’ umiltè©"

Messaggioda sandropascucci » 13 gen 2010, 15:34

integro con:

".. e l'unico scopo di parlare con un VIP è SPUTTANARLO agli occhi dei suoi fans.
questa mossa, a sua volta, ha una UNICA speranza,
ossia quella di SOTTRARRE il fan all'aurea MALEFICA del VIP stesso e
permettergli così, con altruistik straordinarietè™,
di RIPRENDERSI LA PROPRIA VITA.

ecco il perché sputtanavo grill0 ad ogni ocasione.

non perché parlasse di signoraggio, né perché non ne parlava MA
per dare una chance al grillino rimbecillito.." [sandropascucci, a -12 ore dalla mollata 2010]
_____________________________________________
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA


Torna a “Libero scambio di opinioni sul SIGNORAGGIO”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono liberamente riproducibili purché sia citata e linkata la fonte (sono infatti rilasciati sotto una licenza Creative Commons BY-NC-SA 2.0) Il redattore non e' legalmente responsabile per i pensieri e le affermazioni espresse in questo blog dai visitatori. L'autore non assume alcuna responsabilità nel caso di eventuali errori contenuti negli articoli o di errori in cui fosse incorso nella loro riproduzione sul sito. Tutte le pubblicazioni su questo sito avvengono senza eventuali protezioni di brevetti d'invenzione; inoltre, i nomi coperti da eventuale marchio registrato vengono utilizzati senza tenerne conto. Questo sito non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 Comunque, Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. :: SE&O :: Salvo Errori et Omissioni "come scrivono le banche, in calce agli estratti conto, per evitare eventuali future azioni penali".