Slitta il dito al culo..

..ovvero le puttanate ufficiali propagandate dal Sistema Mediatico di IGB
sandropascucci
Messaggi: 13457
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Slitta il dito al culo..

Messaggioda sandropascucci » 15 dic 2009, 16:04

Nuova carta identita' nel 2011
martedì, 15 dicembre 2009 - 15:34 CET

(ANSA) - ROMA, 15 DIC (Francoforte: 864407 - notizie) - La nuova carta di identita', quella cioe' che contiene i dati ''biometrici'' (impronte) slitta di un anno. Entrera' in vigore -si legge nella bozza del Milleproroghe- il 1 gennaio 2011 invece che il 1 gennaio 2010. Proroga anche per le concessioni demaniali marittime per gli stabilimenti balneari.Le concessioni in scadenza a fine anno sono prorogate di 6 anni fino al 31 dicembre 2015.
Slitta anche la stretta sui neopatentati dal 1 gennaio 2010 al 1 gennaio 2011.


che peccato!! ci tenevo così tanto ad andare in una spiaggia a Sabaudia con gestione inglese che per entrare dovevi infilarti un dito [biometrico] nel culo.. ma non il tuo, quello del vicino, a formare una allegra catena di italiani beoti che non hanno più, a parte la moneta, neanche le loro spiagge..
_____________________________________________
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

Torna a “Era scritto sul giornale”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono liberamente riproducibili purché sia citata e linkata la fonte (sono infatti rilasciati sotto una licenza Creative Commons BY-NC-SA 2.0) Il redattore non e' legalmente responsabile per i pensieri e le affermazioni espresse in questo blog dai visitatori. L'autore non assume alcuna responsabilità nel caso di eventuali errori contenuti negli articoli o di errori in cui fosse incorso nella loro riproduzione sul sito. Tutte le pubblicazioni su questo sito avvengono senza eventuali protezioni di brevetti d'invenzione; inoltre, i nomi coperti da eventuale marchio registrato vengono utilizzati senza tenerne conto. Questo sito non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 Comunque, Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. :: SE&O :: Salvo Errori et Omissioni "come scrivono le banche, in calce agli estratti conto, per evitare eventuali future azioni penali".