Creazione di "SIGNORAGGIO" gioco in stile Monopoli

Tutto quello che hai da dire sul signoraggio..
ps: tu parleresti mai seriamente con un tizio che indossa un passamontagna? Ecco perché devi essere iscritto al Forum per.. (no piangina, tnks)
Avatar utente
Fabrizio Barsanti

Creazione di "SIGNORAGGIO" gioco in stile Monopoli

Messaggioda Fabrizio Barsanti » 23 feb 2010, 16:43

Ciao a tutti, da poco mi sono iscritto al forum e da poco sto seguendo i vari post, scritti e quant'altro riportato sul signoraggio (tutto veramente interessante). Mi chiedevo e vi chiedo - sempre che già non sia stato fatto o preso in considerazione - se non sia utile creare, da parte del PRIMIt, un gioco similare al classico Monopoli, (copyright PRIMIT) ma interamente incentrato sul Signoraggio, IGB e company, ricalcando il sistema reale di indebitamento della popolazione e di arricchimento delle Banche Centrali. Magari potrebbe essere un buon veicolo di conoscenza del problema e di assimilazione di concetti che svelerebbero quale realtà stiamo vivendo (tramite il gioco si imprimono meglio certe cognizioni che altrimenti o vengono considerate ostiche o sono scartate per pigrizia).
Ciao a tutti, Fabrizio.

sandropascucci
Messaggi: 13500
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: Creazione di "SIGNORAGGIO" gioco in stile Monopoli

Messaggioda sandropascucci » 23 feb 2010, 16:46

benvenuto Fabrizio,
in effetti ci stiamo lavorando da un po' al gioco.

grazie del consiglio.
_____________________________________________
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA


Avatar utente
Umiltao

Re: Creazione di "SIGNORAGGIO" gioco in stile Monopoli

Messaggioda Umiltao » 23 feb 2010, 21:46

:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

(Lo so, sono il feticista dell' ultimo post©...)

Avatar utente
Umiltao

Re: Creazione di "SIGNORAGGIO" gioco in stile Monopoli

Messaggioda Umiltao » 24 feb 2010, 20:53

Fabrizio Barsanti ha scritto:arricchimento delle Banche Centrali

"No!" [Ivan Danko ad Art Ridzik, Chicago, 1988]

Nel contesto innanzitutto occorre dire "Banche" o "Sistema Bancario". Dire "Banche Centrali" in questo caso significa dire le stesse gigolate© che dicono i signori allocati nel Bestiario™ viewtopic.php?f=43&t=637.

Le Banche Centrali NON si arricchiscono. Servono soltanto ad arricchire le banche commerciali, a rifinanziarle e a salvarle, quando lo si ritiene necessario.
Contribuiscono in piccola parte alla distruzione di moneta operata dal Sistema Bancario quando i prestiti vengono restituiti in quota capitale.

Ora spulciamo il presunto Grande Arricchimento® della Banca Centrale.
Una parte degli interessi attivi percepiti dalla Banca Centrale vengono utilizzati per la copertura delle sue spese di funzionamento, una parte vengono devoluti alle Banche Commerciali via conti correnti presso di essa (e via utile netto solitamente risibile se sono azioniste o partecipanti della Banca Centrale) e una parte vanno al Ministero del Tesoro (cioè allo Stato) via conto corrente di Tesoreria, via tassazione e via utile netto.
Infine quello che rimane del comparto interessi viene messo a riserva.

Un esempio? Sbarakkitalia™: http://www.primit.it/forum/phpBB3/viewtopic.php?f=9&t=282

Avatar utente
Fabrizio Barsanti

Re: Creazione di "SIGNORAGGIO" gioco in stile Monopoli

Messaggioda Fabrizio Barsanti » 27 feb 2010, 15:18

Umiltao ha scritto:
Fabrizio Barsanti ha scritto:arricchimento delle Banche Centrali

"No!" [Ivan Danko ad Art Ridzik, Chicago, 1988]

Nel contesto innanzitutto occorre dire "Banche" o "Sistema Bancario". Dire "Banche Centrali" in questo caso significa dire le stesse gigolate© che dicono i signori allocati nel Bestiario™ viewtopic.php?f=43&t=637.

Le Banche Centrali NON si arricchiscono. Servono soltanto ad arricchire le banche commerciali, a rifinanziarle e a salvarle, quando lo si ritiene necessario.
Contribuiscono in piccola parte alla distruzione di moneta operata dal Sistema Bancario quando i prestiti vengono restituiti in quota capitale.

Ora spulciamo il presunto Grande Arricchimento® della Banca Centrale.
Una parte degli interessi attivi percepiti dalla Banca Centrale vengono utilizzati per la copertura delle sue spese di funzionamento, una parte vengono devoluti alle Banche Commerciali via conti correnti presso di essa (e via utile netto solitamente risibile se sono azioniste o partecipanti della Banca Centrale) e una parte vanno al Ministero del Tesoro (cioè allo Stato) via conto corrente di Tesoreria, via tassazione e via utile netto.
Infine quello che rimane del comparto interessi viene messo a riserva.

Un esempio? Sbarakkitalia™: http://www.primit.it/forum/phpBB3/viewtopic.php?f=9&t=282


Benissimo, grazie, lezione appresa. Fabrizio

Avatar utente
Umiltao

Re: Creazione di "SIGNORAGGIO" gioco in stile Monopoli

Messaggioda Umiltao » 28 feb 2010, 17:03

Prego.
Ora puoi guardarti "Danko". :mrgreen:


Torna a “Libero scambio di opinioni sul SIGNORAGGIO”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono liberamente riproducibili purché sia citata e linkata la fonte (sono infatti rilasciati sotto una licenza Creative Commons BY-NC-SA 2.0) Il redattore non e' legalmente responsabile per i pensieri e le affermazioni espresse in questo blog dai visitatori. L'autore non assume alcuna responsabilità nel caso di eventuali errori contenuti negli articoli o di errori in cui fosse incorso nella loro riproduzione sul sito. Tutte le pubblicazioni su questo sito avvengono senza eventuali protezioni di brevetti d'invenzione; inoltre, i nomi coperti da eventuale marchio registrato vengono utilizzati senza tenerne conto. Questo sito non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 Comunque, Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. :: SE&O :: Salvo Errori et Omissioni "come scrivono le banche, in calce agli estratti conto, per evitare eventuali future azioni penali".