Articolo blog crisis

Tutto quello che hai da dire sul signoraggio..
ps: tu parleresti mai seriamente con un tizio che indossa un passamontagna? Ecco perché devi essere iscritto al Forum per.. (no piangina, tnks)
Avatar utente
dirkpitt_10

Articolo blog crisis

Messaggioda dirkpitt_10 » 22 dic 2009, 14:21

Salve mi presento,
mi chiamo Stefano e sono nuovo del forum mi sono avvicinato al signoraggio quasi un anno fa grazie anche ad alcuni di voi come Daniele Di Luciano e Maestà Imperiale che conosco treamite facebook, gestisco anche io un blog su facebook e tratto spesso l'argomento signoraggio.
Ho appena letto quest'articolo

http://crisis.blogosfere.it/2009/11/il- ... -o-no.html

Scritto su un blog che seguo regolarmente, di cui mi fido ma non so se continuare a farlo. Ci sono alcune cose che vorrei chiarite o meglio sapere se corrispondono a verità.

La prima:
Di fatto il reddito da signoraggio viene restituito allo Stato in buona misura, sotto forma di imposte e tasse varie, mentre una quota che oscilla dal 20 al 40% va ad aumentare le riserve della Banca D'Italia e solo una infima parte costituisce rendita per gli azionisti PRIVATI della banca stessa, ovvero la stragrande maggioranza dei principali istituti di credito italici .


La seconda:
Quindi: dove è il complotto delle banche etc etc, visto che tutto il reddito resta in mano ad un istituto di diritto pubblico, come con recente sentenza è stato ribadito essere la Banca D'Italia, nonostante sia a capitali totalmente privati?


Grazie anticipatamente per le risposte.

Stefano

sandropascucci
Messaggi: 13501
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: Articolo blog crisis

Messaggioda sandropascucci » 22 dic 2009, 14:47

un ladro ruba allo Stato € 270.000
(con una truffa.. un commerciante disonesto che non paga le tasse, un furto in un museo..)

compra una Ferrari Scaglietti 612 di 5.700cm3

la paga € 225.000 + 20% di IVA = 225.000 + 45.000 = € 270.000

ha resistituito parte della rapina allo Stato?
_____________________________________________
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

Avatar utente
dirkpitt_10

Re: Articolo blog crisis

Messaggioda dirkpitt_10 » 22 dic 2009, 15:43

:D ...no

Avatar utente
Karlrex

Re: Articolo blog crisis

Messaggioda Karlrex » 22 dic 2009, 16:04

L'esempio + chiaro non poteva che essere così esplicativo eheh
anche se il ladro nn chiede gli interessi di solito sulle somme che rapina :mrgreen:

Avatar utente
rebelcrosis

Re: Articolo blog crisis

Messaggioda rebelcrosis » 22 dic 2009, 17:53

Di fatto il reddito da signoraggio viene restituito allo Stato in buona misura, sotto forma di imposte e tasse varie, mentre una quota che oscilla dal 20 al 40% va ad aumentare le riserve della Banca D'Italia e solo una infima parte costituisce rendita per gli azionisti PRIVATI della banca stessa, ovvero la stragrande maggioranza dei principali istituti di credito italici .
[/quote]

Quindi in pratica non è «un'infima parte» a finire agli azionisti privati?
Bensì quanto, in percentuale sul reddito da signoraggio?

Avatar utente
Umiltao

Re: Articolo blog crisis

Messaggioda Umiltao » 22 dic 2009, 23:01

Sandro, perchè non una FXX Evoluzione? Scommetto che il nostro caro amico Pecori Giraldi ne ha una...



Per dirkpitt_10 (avrei preferito 13):

http://www.primit.it/forum/phpBB3/viewtopic.php?f=9&t=282

Ciò di cui sopra vale SOLO per la parte di Debito Pubblico comprato, posseduto e venduto dalla Banca d' Italia (circa il 3% sul totale).
Manca perciò il restante 90% comprato/posseduto/venduto dalle Banche Commerciali e d' Affari del circa 80% del Debito Pubblico in mano al Sistema Bancario.



Signoraggio = 100 + x% - 0,30. SEMPRE.

Tu restituisci COMUNQUE al banchiere i 100 + x%, che poi lui alternativamente i "soli" 100:

- li distrugga da un terminale o nel focolare domestico;
- li usi per comprarsi la Scaglietti o la FXX (oppure la Porsche 911 GT3 RS, serate in discoteca, Rolex, ecc. ecc. ecc.)

...A TE, COSA CAMBIA...?

Francesco Fata
Messaggi: 896
Iscritto il: 10 ago 2009, 16:35
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roseto degli Abruzzi
azioni: scrittura articoli, studio aspetti tecnico-filosofici, studio idee di riforma monetaria, quota associativa, volantinaggio mirato, interventi sul web
Località: Roseto degli Abruzzi

Re: Articolo blog crisis

Messaggioda Francesco Fata » 23 dic 2009, 11:13

Umiltao ha scritto:Tu restituisci COMUNQUE al banchiere i 100 + x%, che poi lui alternativamente i "soli" 100:

- li distrugga da un terminale o nel focolare domestico;
- li usi per comprarsi la Scaglietti o la FXX (oppure la Porsche 911 GT3 RS, serate in discoteca, Rolex, ecc. ecc. ecc.)

...A TE, COSA CAMBIA...?


Infatti, per questo ha ragione Sandro quando dice che "noi siamo PRIMITivi" (tu diciamo ad honorem) e non "signoraggisti".
Noi abbiamo smesso di pensare sempre e solo a "chi ci guadagna" dal signoraggio privato. Ci interessa molto più "chi ci perde", cioè il popolo.
Voglio troppo bene al popolo per pensare di votare gente che vuole particolarmente bene a se stessa.
Francesco Fata

----Francesco Fata (ex aggiocampà) ----

Avatar utente
domenico.damico

Re: Articolo blog crisis

Messaggioda domenico.damico » 23 dic 2009, 11:30

Ed è significativo notare come questo è stato un passaggio che abbiamo fatto tutti insieme e senza particolari attriti.

Avatar utente
Christian Tambasco

Re: Articolo blog crisis

Messaggioda Christian Tambasco » 23 dic 2009, 12:37

domenico.damico ha scritto:Ed è significativo notare come questo è stato un passaggio che abbiamo fatto tutti insieme e senza particolari attriti.


l'equazione non è soldi=potere ma potere! Una volta che hai questo i soldi nemmeno ti servono

indi per cui il sistema delle Banche Centrali sfrutta il signoraggio primario per usurpare un potere sovrano volto a garantire il sistema debito a favore del sistema bancario tutto (ivi comprese le multinazionali che costituiscono l'ennesima faccia dello stesso potere).

Che gli frega a questi del circolante il punto è fare indebitare e su questo lucrare (rap allo stato brado).

Non solo ma il potere concentrato permette di condizionare le economie di tutto il mondo occidentale e oltre....vi pare poco?....e voi ancora a cercare chi ha in tasca i vostri soldi? questi hanno in tasca il futuro di intere generazioni da qui all'eternità

Ciao Christian


Torna a “Libero scambio di opinioni sul SIGNORAGGIO”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono liberamente riproducibili purché sia citata e linkata la fonte (sono infatti rilasciati sotto una licenza Creative Commons BY-NC-SA 2.0) Il redattore non e' legalmente responsabile per i pensieri e le affermazioni espresse in questo blog dai visitatori. L'autore non assume alcuna responsabilità nel caso di eventuali errori contenuti negli articoli o di errori in cui fosse incorso nella loro riproduzione sul sito. Tutte le pubblicazioni su questo sito avvengono senza eventuali protezioni di brevetti d'invenzione; inoltre, i nomi coperti da eventuale marchio registrato vengono utilizzati senza tenerne conto. Questo sito non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 Comunque, Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. :: SE&O :: Salvo Errori et Omissioni "come scrivono le banche, in calce agli estratti conto, per evitare eventuali future azioni penali".