Signoraggio primario

Tutto quello che hai da dire sul signoraggio..
ps: tu parleresti mai seriamente con un tizio che indossa un passamontagna? Ecco perché devi essere iscritto al Forum per.. (no piangina, tnks)
Avatar utente
Karlrex

Re: Signoraggio primario

Messaggioda Karlrex » 28 dic 2009, 12:20

spiritolibero ha scritto:
Se è a me che lo chiedi, ti rispondo subito: sono quello che gli stupidi chiamerebbero "l'amico del giaguaro"...


ma noi mica stiamo qui a smacchiare i giaguari....

I giaguari no ma gli unti sì :mrgreen:

Avatar utente
Nike62

Re: Signoraggio primario

Messaggioda Nike62 » 28 dic 2009, 13:21

Avete mai fatto caso a quanto sia difficile discutere con chi non abbia granchè interesse a capirti, anzi, neppure a starti a sentire con attenzione?
In questi casi, succede che travisino gran parte di quello che dici, oppure, dopo averti portato a parlare per metafore ("lo scalatore"), se la prendono con te perchè non parli chiaro...
Però mi state simpatici, tutti quanti, e Sandro più di tutti (mi dà l'idea di essere il classico... "burbero benefico"!), e pertanto voglio provarci ancora, sperando che mi stiate a sentire con un minimo di attenzione, invece che a dar retta ai vostri già rinsaldati pregiudizi.
Il concetto fondamentale che volevo esprimere è semplicemente questo: il signoraggio è sì un problema reale, ma in definitiva risulta essere solo un aspetto minore di una problematica socio-economica ben più vasta.
La problematica vasta, contro cui dovremmo partire "lancia in resta", come novelli "Don Chisciotte" (sì, lo so, non c'è bisogno che me lo diciate voi: se ho usato la metafora del "Don Chisciotte", vuol dire che dubito noi si possa vincere), è quella costituita da un intreccio potente quanto perverso di economia capitalistica, di politica plutocratica, e di egoismo umano.
Non basta riappropriarci delle "briciole" (il signoraggio), ma dovremmo puntare alla "pagnotta" (la fuoriuscita da questo "intreccio").
Altra difficoltà: le risorse della Terra, ed i meccanismi ecologici che la governano, non consentono lo stile di vita occidentale a 7 miliardi di persone (con o senza signoraggio).
Ciò significa che da un lato DOBBIAMO pur consentire un certo sviluppo al terzo mondo, mentre dall'altro DOBBIAMO ridurre le pretese del consumatore occidentale medio, il che non implica solo la fuoriuscita dal capitalismo, e dall'attuale pseudo-democrazia (leggi "plutocrazia"), ma anche contrastare le (fondamentalmente "naturali") tendenze egoistiche di noi "benestanti", rivoluzionando stili di vita e di pensiero, scale di valori, modelli di comportamento, etc.
Questo che ho detto è tutto l'aiuto che posso darvi... lo so, è poca cosa, ma non ho mai preteso di poter fare di più...

sandropascucci
Messaggi: 13459
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: Signoraggio primario

Messaggioda sandropascucci » 28 dic 2009, 13:57

> Avete mai fatto caso a quanto sia difficile discutere con chi non abbia granchè interesse a capirti, anzi, neppure a starti a sentire con attenzione?

CVD: e tu? ti sei mai posto questa interessante domanda? ti sei mai risposto? cmq.. nessun problema.
il mitico manuale prevede già il caso:
art. 1 - Urlare di non urlare.

> In questi casi, succede che travisino gran parte di quello che dici, oppure, dopo averti portato a parlare per metafore ("lo scalatore"), se la prendono con te perchè non parli chiaro...

art. 5 - "l'art. 10 del tuo Statuto è fascista, il mio è identico ma non è fascista." [sic!]

> Però mi state simpatici, tutti quanti, e Sandro più di tutti (mi dà l'idea di essere il classico... "burbero benefico"!), e pertanto voglio provarci ancora, sperando che mi stiate a sentire con un minimo di attenzione, invece che a dar retta ai vostri già rinsaldati pregiudizi.

art. 3 - Scrivere sui muri: "NON SCRIVERE SUI MURI"

> Il concetto fondamentale che volevo esprimere è semplicemente questo: il signoraggio è sì un problema reale, ma in definitiva risulta essere solo un aspetto minore di una problematica socio-economica ben più vasta.

traduzione: l'uomo è cattivo. non preoccupiamoci più degli stupri ma tagliamo il pisello a tutti..

> La problematica vasta, contro cui dovremmo partire lancia in resta, come novelli "Don Chisciotte" (sì, lo so, non c'è bisogno che me lo diciate voi: se ho usato la metafora del "Don Chisciotte", vuol dire che dubito noi si possa vincere), è quella costituita da un intreccio potente quanto perverso di economia capitalistica, di politica plutocratica, e di egoismo umano.

il caso non si complica ma di moltiplica, sdoppiandosi:
1a: ma non erano GLI ALTRI a parlare di metafore?
2a: da capo: uomo cattivo -> tagliamo il pisello a tutti gli uomini..

> Non basta riappropriarci delle "briciole" (il signoraggio), ma dovremmo puntare alla "pagnotta" (la fuoriuscita da questo "intreccio").

di nuovo 1a

> Altra difficoltà: le risorse della Terra, ed i meccanismi ecologici che la governano, non consentono lo stile di vita occidentale a 7 miliardi di persone (con o senza signoraggio).

nessun problema allora, dato che NON SONO 7 i miliardi di persone che fanno "gli occidentali"..

ps: gli occidentali fanno gli occidentali PROPRIO GRAZIE AL SIGNORAGGIO
(che è un concetto più grande della tua testa e
pertanto non vi è possibilità alcuna per esso di penetrarvi e
giacere lì ben compreso una volta per tutte)

> Ciò significa che da un lato DOBBIAMO pur consentire un certo sviluppo al terzo mondo,

farsi i cazzi PROPRI verso 'sto terzo mondo, no?

> mentre dall'altro DOBBIAMO ridurre le pretese del consumatore occidentale medio, il che non implica solo la fuoriuscita dal capitalismo, e dall'attuale pseudo-democrazia (leggi "plutocrazia"), ma anche contrastare le (fondamentalmente "naturali") tendenze egoistiche di noi "benestanti", rivoluzionando stili di vita e di pensiero, scale di valori, modelli di comportamento, etc.

si chiama SIGNORAGGIO..
potevi venire puntuale alla prima lezione o
almeno ascoltare attentamente le 345.329 seguenti

> Questo che ho detto è tutto l'aiuto che posso darvi... lo so, è poca cosa, ma non ho mai preteso di poter fare di più...

hai fatto una cosa perfettamente commensurabile. te la scrivo: ZERO, NIET, NULLA, DRASDA..
_____________________________________________
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

Avatar utente
sergioloy

Re: Signoraggio primario

Messaggioda sergioloy » 28 dic 2009, 14:32

dunque cosa proponi?
vai al dunque. un bel piano B visto che il piano A non funziona, sciorinalo in tutti i suoi punti e noi ti leggiamo volentieri perché siamo tutti dei burberi benefici. di analisti ne troviamo ovunque, più o meno chiunque, dall'ultimo degli stronzi al primo degli stronzi ti dicono "e ma è così, cosa vuoi cambiare?"
adesso dicci un pò, l'uomo è egoista per natura, il capitalismo, l'occidente, il terzo mondo da prendere per mano perchè son tonti per natura, e ok, apposto.
vai col piano d'azione.

Avatar utente
Nike62

Re: Signoraggio primario

Messaggioda Nike62 » 28 dic 2009, 15:30

sergioloy ha scritto:dunque cosa proponi? vai al dunque.
un bel piano B visto che il piano A non funziona, sciorinalo in tutti i suoi punti e noi ti leggiamo volentieri perché siamo tutti dei burberi benefici. di analisti ne troviamo ovunque, più o meno chiunque, dall'ultimo degli stronzi al primo degli stronzi ti dicono "e ma è così, cosa vuoi cambiare?"
adesso dicci un pò, l'uomo è egoista per natura, il capitalismo, l'occidente, il terzo mondo da prendere per mano perchè son tonti per natura, e ok, apposto. vai col piano d'azione.


(Piccola curiosità: dov'è che avrei detto "il terzo mondo da prendere per mano perchè son tonti per natura"?)

Il piano da attuare è assai semplice, è l'unico possibile, ed è esattamente quello che state facendo voi: tentare in tutti i modi di "svegliare" la gente.
Però, quello che io dico, è che dobbiamo svegliarla "come si deve", prospettandogli "tutta intera" la posta in gioco, e non solo il marginalissimo aspetto della proprietà della moneta.
Dobbiamo spiegargli COME e PERCHE' stiamo mandando il mondo "a puttane", e COSA si potrebbe/dovrebbe fare per correggere questo stato di cose, magari anche partendo dal signoraggio, ma per poi proseguire con il complesso militar-industrial-plutocratico, il modello consumista e sprecone, il turbo-capitalismo iper-liberista, il furto sistematico attuato dal primo nei confronti del terzo mondo, i limiti materiali ed ecologici del nostro pianeta, etc.
Insomma, volendo sintetizzare, la mia "eresia" nei vostri confronti sarebbe costituita dal fatto che, mentre voi vedete come centrale la questione della moneta, per me è solo uno dei molteplici aspetti sbagliati della nostra società bacata... e non mi pare che ciò giustifichi una "faida"!

Avatar utente
domenico.damico

Re: Signoraggio primario

Messaggioda domenico.damico » 28 dic 2009, 15:37

"Anagolo...?!
Anagolo de che...te stavi lì co tu madre....questo stava co uno che dice c'ha.. na..na spada de foco!
"

Mario Brega, 1984

Avatar utente
sergioloy

Re: Signoraggio primario

Messaggioda sergioloy » 28 dic 2009, 16:05

ti rimando con cortesia alla discussione sulle riforme monetarie. lì troverai alcune risposte, e infine potrai partecipare.


(sandro, quel tizio de gli schiavi di igb dovrebbe sapere che il testo di gaber era: libertà è partecipazione, non collaborazione)

Avatar utente
Christian Tambasco

Re: Signoraggio primario

Messaggioda Christian Tambasco » 28 dic 2009, 16:51

uhm...

il marginalissimo aspetto della proprietà della moneta
...............................................................
militar-industrial-plutocratico

plutocrazia="governo dei ricchi"

cos'è vomiti parole a caso o qualche volta gli dai un senso? veramente non vedi, leggi il legame tra il "marginalissimo" di cui sopra e la tua affermazione subito a seguire?

tu non sai nulla di signoraggio,
tu non sai nulla di cosa noi intendiamo per signoraggio
tu non sai nulla di quale mondo si celi per noi dietro l'acronimo IGB
tu non sai nulla di noi perchè non hai letto nulla di quanto è sul sito che ti è stato più volte indicato

però senti comunque di doverci dire la tua

non hai la minima intenzione di andare oltre lo sforzo (ovviamente secondo la TUA concezione di sforzo) che hai già compiuto
non hai la minima intenzione di rischiare di sbagliare in buona fede
non hai il minimo interesse affinché le cose cambino

e, a tua scelta, divieni il classico, scontato, uomo dei perchè, l'uomo che ha sempre la giustificazione pronta
l'uomo con la giustificazione alla sua inerzia in tasca

tu stupidamente credi che stupidamente ti credono l'amico del giaguaro, ma la verità è che di fatto lo sei

troppe domande che presuppongono troppe risposte che nessuno può dare

si fa, si osserva per poi vedere cos'altro c'è da fare nell'ottica del "conviene ciò che è giusto"

quindi noi tentiamo(stupidamente? ingenuamente? ignorantemente?) di cambiare il "marginalissimo" aspetto della proprietà della moneta che è assodato che rappresenta un problema

poi osserveremo gli sviluppi, vedremo quali energie ha liberato, cosa effettivamente risultava o meno condizionato, osserveremo se ciò ci ha peggiorato o no e per cos'altro eventualmente sarà necessario battersi

tu rimarrai sul tuo divano, scuoterai la testa in segno di disapprovazione non della causa ma del nostro modus e della limitata profondità dell'angolo della nostra visuale

Nicola sei fantastico

Avatar utente
Nike62

Re: Signoraggio primario

Messaggioda Nike62 » 28 dic 2009, 17:40

Christian Tambasco ha scritto:cos'è vomiti parole a caso o qualche volta gli dai un senso? veramente non vedi, leggi il legame tra il "marginalissimo" di cui sopra e la tua affermazione subito a seguire?


La "proprietà della moneta" a me pare marginale, rispetto al "capitalismo" ed alla "plutocrazia"; tanto è vero, che possiamo avere capitalismo e plutocrazia SENZA signoraggio, ma non il viceversa.

Christian Tambasco ha scritto:tu non sai nulla [...]


Che magnifico giudice, saresti stato...

Christian Tambasco ha scritto:però senti comunque di doverci dire la tua


Già, che cosa curiosa... chissà il perchè di una tale perversione... volervi dire la mia... ma come mi sono permesso...

Christian Tambasco ha scritto:non hai la minima intenzione [...]
non hai il minimo interesse [...]


Ma tu sei proprio portato!
Altro che giudice! devi fare il presidente della Corte di Cassazione!

Christian Tambasco ha scritto:e, a tua scelta, divieni il classico, scontato, uomo dei perchè, l'uomo che ha sempre la giustificazione pronta
l'uomo con la giustificazione alla sua inerzia in tasca


A me non pare di aver fatto del "giustificazionismo", nè ho detto che non ci sia nulla da fare.
Non leggi con attenzione ciò che scrivo, ma ciononostante "senti di dover dire la tua"... ti ricorda nulla, questa frase?

Christian Tambasco ha scritto:tu stupidamente credi che stupidamente ti credono l'amico del giaguaro, ma la verità è che di fatto lo sei


E stavo qui a perdere il mio tempo con voi?

Christian Tambasco ha scritto:troppe domande che presuppongono troppe risposte che nessuno può dare

Ho posto un'unica domanda, nel post iniziale di questo thread.

Christian Tambasco ha scritto:si fa, si osserva per poi vedere cos'altro c'è da fare nell'ottica del "conviene ciò che è giusto"


Lodevole iniziativa, cui volevo contribuire dandovi anche la mia visione delle cose.
Ma a voi non interessa, perchè non la penso al 100% come voi.
Siete davvero "illuminati"...

Christian Tambasco ha scritto:quindi noi tentiamo(stupidamente? ingenuamente? ignorantemente?) di cambiare il "marginalissimo" aspetto della proprietà della moneta che è assodato che rappresenta un problema


Ho mai negato che il signoraggio rappresenti un problema?

Christian Tambasco ha scritto:poi osserveremo gli sviluppi, vedremo quali energie ha liberato, cosa effettivamente risultava o meno condizionato, osserveremo se ciò ci ha peggiorato o no e per cos'altro eventualmente sarà necessario battersi


Ottimo.
Però non vedo che male vi faccia che qualcuno voglia puntualizzarvi alcuni aspetti, a voi forse non ben presenti.

Christian Tambasco ha scritto:tu rimarrai sul tuo divano, scuoterai la testa in segno di disapprovazione non della causa ma del nostro modus e della limitata profondità dell'angolo della nostra visuale


Tranquillo!
Non siete gli unici, ad avere "modus" sballati, ed "angoli visuali" limitati, purtroppo...

Christian Tambasco ha scritto:Nicola sei fantastico


Christian, anche tu non scherzi!

Avatar utente
Valerio Raiola

Re: Signoraggio primario

Messaggioda Valerio Raiola » 28 dic 2009, 18:02

Nick62 mi sa che hai sbagliato forum, per i suddetti problemi che elenchi, dovresti andare sui meetup di grillo dove troverai altri utenti che la pensano come te e potrai portare le tue idee lì. Gente che porta acqua al mulino di IGB non ci serve.

Francesco Fata
Messaggi: 896
Iscritto il: 10 ago 2009, 16:35
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roseto degli Abruzzi
azioni: scrittura articoli, studio aspetti tecnico-filosofici, studio idee di riforma monetaria, quota associativa, volantinaggio mirato, interventi sul web
Località: Roseto degli Abruzzi

Re: Signoraggio primario

Messaggioda Francesco Fata » 28 dic 2009, 18:36

Nicola, io e tanti altri in questo forum, sono anni che ci occupiamo di signoraggio e in questi anni (giuro) non sono (siamo) mai riusciti a vedere il problema monetario come "marginalissimo" al contrario di te che, almeno spero, abbia studiato questo argomento per altrettanto tempo per poter esternare questa tua opinione.

Del resto è l'eterno dubbio tra cosa venga prima tra a) e b), in cui :

a)= prima bisogna che l'uomo diventi di modi più altruisti, morali, etici, solidali, equi, giusti, corretti, ...... e solo allora sarà normale che eliminerà il signoraggio privato sull'emissione monetaria.

b)= prima bisogna che l'uomo elimini il signoraggio privato sull'emissione monetaria in modo tale che venga poi naturale diventare più altruisti, morali, etici, solidali, equi, giusti, corretti.

Io penso che il punto a) non potrebbe essere mai realizzato (PRIMA) in quanto matematicamente impossibile con l'esistenza della moneta debito a interesse visto che essa costringe l'uomo:

1) all'iperproduzione in generale
2) all'iperproduzione di cose inutili
3) al "vivere per lavorare" e non al "lavorare per vivere"
4) alla produzione di cose in base alla loro "economicità" e non "utilità sociale/ambientale"
5) alla iper-concorrenza (anche sleale)
ecc.

e in un contesto del genere in cui "non ci si spara per la polvere" come pensi si possa diventare più altruisti,solidali, etici ....?

Per cui, visto che per me (noi) è solo il punto b) che potrebbe essere realizzato prima, due sono le possibilità:
1) ti unisci a noi nella lotta al signoraggio privato sull'emissione monetaria
2) continui sulla tua strada
Voglio troppo bene al popolo per pensare di votare gente che vuole particolarmente bene a se stessa.
Francesco Fata

----Francesco Fata (ex aggiocampà) ----

Avatar utente
sergioloy

Re: Signoraggio primario

Messaggioda sergioloy » 28 dic 2009, 19:13

che poi un paio di giorni fa avevi un dubbio, peraltro su una questione basilare e adesso pontifichi sulle nostre mancanze? (per inciso, qua siamo tante persone, non c'è il pensiero unico)

Avatar utente
Nike62

Re: Signoraggio primario

Messaggioda Nike62 » 28 dic 2009, 21:16

sergioloy ha scritto:che poi un paio di giorni fa avevi un dubbio, peraltro su una questione basilare e adesso pontifichi sulle nostre mancanze?


Il dubbio l'avevo, e me lo sono tolto.
Le vostre "mancanze" non le conoscevo, ed ora mi sono note.

sergioloy ha scritto:(per inciso, qua siamo tante persone, non c'è il pensiero unico)


Il "pensiero unico" l'avete, ed è questo: "il signoraggio è l'unica e vera origine di tutti i mali".
Ed il motivo per cui questo pensiero rimane "unico" è che "bannate" (o costringete alla "fuga") tutti quelli che hanno un pensiero anche minimamente differente da questo.
Però, debbo ammettere che non ho alcun diritto di "infastidirvi": se è questo ciò che vi piace e volete, ovvero "masturbarvi" sul signoraggio, ne avete tutto il diritto, ovviamente.
In fondo, posto che riusciate davvero a far qualcosa contro il signoraggio, non sarebbe un male, anzi!

Avatar utente
Nike62

Re: Signoraggio primario

Messaggioda Nike62 » 28 dic 2009, 21:48

Francesco Fata ha scritto:a)= prima bisogna che l'uomo diventi di modi più altruisti, morali, etici, solidali, equi, giusti, corretti, ...... e solo allora sarà normale che eliminerà il signoraggio privato sull'emissione monetaria.

b)= prima bisogna che l'uomo elimini il signoraggio privato sull'emissione monetaria in modo tale che venga poi naturale diventare più altruisti, morali, etici, solidali, equi, giusti, corretti.

Io penso che il punto a) non potrebbe essere mai realizzato (PRIMA) in quanto matematicamente impossibile con l'esistenza della moneta debito a interesse visto che essa costringe l'uomo:

[...] Per cui, visto che per me (noi) è solo il punto b) che potrebbe essere realizzato prima, due sono le possibilità:

1) ti unisci a noi nella lotta al signoraggio privato sull'emissione monetaria
2) continui sulla tua strada


Non dovrei dirlo, ma visto che non penso di continuare a lungo a visitare il vostro sito, lo dico: sei stato la persona più "ragionevole" incontrata qui!

Ciò detto, ti rispondo molto sinteticamente: hai perfettamente ragione.

Credevo che la "distanza" tra la mia posizione e la vostra fosse davvero minima: voi mettevate la "questione monetaria" al primo posto tra i mali dell'umanità, mentre io tuttalpiù la ponevo al secondo posto...

Questa differenza è, invece, assai più importante di quanto sembri a prima vista, in quanto pone al rango di "causa" ciò che io credo essere solo uno dei tanti "effetti", per cui non ci può essere alcuna "comprensione" tra noi, così come non può esservi "compromesso" tra chi pensi esser l'alta temperatura la causa della febbre (e quindi propugna l'uso della borsa del ghiaccio), e chi invece l'attribuisca ad un virus (propugnando quindi l'uso degli antibiotici).

Posso essere (e lo sono) solidale con la vostra causa, in quanto il signoraggio è indubbiamente un male da abbattere, ma non posso essere totalmente dalla vostra parte, visto che credo che voi sbagliate anamnesi e prognosi.

Per cui, in definitiva, che ci faccio qui?

Però anche voi, così "duri e puri" nel vostro splendido isolamento, nella "torre d'avorio" in cui sempre più vi auto-relegate, siete proprio certi di star perseguendo la più intelligente e proficua delle tattiche?

Francesco Fata
Messaggi: 896
Iscritto il: 10 ago 2009, 16:35
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roseto degli Abruzzi
azioni: scrittura articoli, studio aspetti tecnico-filosofici, studio idee di riforma monetaria, quota associativa, volantinaggio mirato, interventi sul web
Località: Roseto degli Abruzzi

Re: Signoraggio primario

Messaggioda Francesco Fata » 29 dic 2009, 10:15

Nike62 ha scritto:
Francesco Fata ha scritto:a)= prima bisogna che l'uomo diventi di modi più altruisti, morali, etici, solidali, equi, giusti, corretti, ...... e solo allora sarà normale che eliminerà il signoraggio privato sull'emissione monetaria.

b)= prima bisogna che l'uomo elimini il signoraggio privato sull'emissione monetaria in modo tale che venga poi naturale diventare più altruisti, morali, etici, solidali, equi, giusti, corretti.

Io penso che il punto a) non potrebbe essere mai realizzato (PRIMA) in quanto matematicamente impossibile con l'esistenza della moneta debito a interesse visto che essa costringe l'uomo:

[...] Per cui, visto che per me (noi) è solo il punto b) che potrebbe essere realizzato prima, due sono le possibilità:

1) ti unisci a noi nella lotta al signoraggio privato sull'emissione monetaria
2) continui sulla tua strada


Non dovrei dirlo, ma visto che non penso di continuare a lungo a visitare il vostro sito, lo dico: sei stato la persona più "ragionevole" incontrata qui!


Non capisco quel "non dovrei dirlo". Forse non è "tatticamente" corretto? ;)

Io invece ti dico che tu potresti fare qualcosa di buono per la causa. Penso sinceramente che non ti schiererai dalla nostra parte semplicemente perchè NON CONOSCI A FONDO IL SIGNORAGGIO, SIA TECNICAMENTE CHE FILOSOFICAMENTE.

Nike62 ha scritto:[
Ciò detto, ti rispondo molto sinteticamente: hai perfettamente ragione.

Credevo che la "distanza" tra la mia posizione e la vostra fosse davvero minima: voi mettevate la "questione monetaria" al primo posto tra i mali dell'umanità, mentre io tuttalpiù la ponevo al secondo posto...


Scusa se te lo chiedo...ma giusto per sintetizzare....tra tutte le cose che hai detto, qual è la questione che poni al PRIMO posto?

Nike62 ha scritto:Questa differenza è, invece, assai più importante di quanto sembri a prima vista, in quanto pone al rango di "causa" ciò che io credo essere solo uno dei tanti "effetti", per cui non ci può essere alcuna "comprensione" tra noi, così come non può esservi "compromesso" tra chi pensi esser l'alta temperatura la causa della febbre (e quindi propugna l'uso della borsa del ghiaccio), e chi invece l'attribuisca ad un virus (propugnando quindi l'uso degli antibiotici).


Ah guarda...con me hai proprio sbagliato esempio! Non è che si capisca molto "chi" è "cosa"! Potrei andare per intuito!

Nike62 ha scritto:Però anche voi, così "duri e puri" nel vostro splendido isolamento, .....


Ti assicuro che non è così "splendido".
Voglio troppo bene al popolo per pensare di votare gente che vuole particolarmente bene a se stessa.
Francesco Fata

----Francesco Fata (ex aggiocampà) ----

Avatar utente
Christian Tambasco

Re: Signoraggio primario

Messaggioda Christian Tambasco » 29 dic 2009, 11:43

facciamo così, facciamo finta che siamo/sono io a spiegarmi male e cerco di dirlo in maniera differente

la soluzione al problema del signoraggio è, senza dubbio, la prima da affrontare non è un punto di arrivo, bensì un punto di partenza, dove abbiamo mancato per non farti comprendere questa nostra posizione? vediamone superficialmente alcuni dei motivi che ci/mi porta a fare queste considerazioni:

IGB è un sistema che si avvale di strumenti, ieri era la forza, poi unita alla religione, poi alla sapienza dei cialtroni(dei sofisti, degli asserviti, dei retori, dei privilegiati).... nell'attuale società del denaro lo "strumento" per eccellenza per il controllo e la conservazione del potere e del privilegio che da esso promana è il sistema monetario questo perchè, purtroppo, ogni attività dell'uomo è stata resa monetizzabile, misurabile tramite la moneta;

IGB è un effetto di cosa? della malattia uomo? permettimi di dire che potrebbe essere l'uomo la risultante distorta degli innumerevoli effetti provocati da IGB ricerca, istruzione, politica, società, solidarietà sono meri aspetti economici da qui: "chi controlla la moneta controlla tutto"

un esempio su tutti l'ultima crisi, dai giornali stessi si evince, tra le righe, che nonostante è palese la responsabilità delle banche circa i danni causati all'economia reale dobbiamo comunque salvarle perchè..."ci tengono per le palle" e questo accade dal tempo degli orafi quando venivano pizzicati senza copertura dell'oro di cui ne avevano solo la custodia, cosa successe? il tutto fu legalizzato e divenne accademicamente il "moltiplicatore dei depositi" per dirla alla Francesco divenne "un'ovvietà matematica".

Siamo in una situazione di forte condizionamento dal sistema bancario e le famose multinazionali sono da questo foraggiate, sono una sua estensione, sono la sua ennesima maschera che si mette per operare in circostanze differenti, così come la tua industria bellica

Ovvio che l'uomo, l'essere umano, ha grandi responsabilità, chi ha potere, soprattutto se in minoranza numerica, lo ha anche grazie a chi glielo concede. Quanta forza è la risultante dell'altrui debolezza?

No non risolve tutti i mali, ma non possiamo nemmeno trascurare secoli di plagio, condizionamenti che non ci permettono di affrontare in maniera obiettiva e disinteressata i problemi di cui accennavi: sovra-popolazione, sovra-produzione, inquinamento, progresso, solo quest'ultima parola "progresso" cosa significa? rispetto a cosa?

allora prima di affrontare i problemi menzionati dobbiamo riportare l'uomo che dovrà risolverli o perlomeno affrontarli, in condizioni incondizionate se non dalla convenienza e la stessa parola convenienza dovrà riappropriarsi del suo significato

No non risolve tutti i mali, ma se non tracci la linea da cui partire è inutile parlare di maratone o scalate perchè rimarranno chiacchiere da bar che ci passeremo di generazione in generazione

si parte da qui SIGNORAGGIO, SOVRANITA' MONETARIA, REDDITO DI CITTADINANZA e questi che possono sembrarti aspetti marginali in quanto materiali in realtà, la loro accettazione e la loro presa di coscienza implica una maturazione e uno sconvolgimento nel modo di pensare odierno che chiamarla rivoluzione è restrittivo

in realtà siamo già partiti con l'informazione, con il portare in strada e in rete quell'informazione libera da condizionamenti e dalla finta complessità cerchiamo di portare alla luce tali meccanismi e siamo pure partiti in ritardo e questo ritardo ha lasciato sole in questa battaglia "sociale" persone che hanno dato molto

c'è molta più filosofia, sociologia, politica nei punti di partenza che ti ho indicato di quanto sembri si parte da qui proprio per riportare le persone a condizioni umane da cui è possibile riflettere sul:

COME e PERCHE' stiamo mandando il mondo "a puttane", e COSA si potrebbe/dovrebbe fare per correggere questo stato di cose


forse sono partito male io, mi sono lasciato condizionare dal thread e non ho dato peso al titolo dello stesso "Signoraggio primario", ma al punto in cui mi trovo è un distinguo puramente didattico vista la stretta correlazione tra i due.

Ciao Christian

Avatar utente
Nike62

Re: Signoraggio primario

Messaggioda Nike62 » 29 dic 2009, 14:08

Francesco Fata ha scritto:
Nike62 ha scritto:Non dovrei dirlo, ma visto che non penso di continuare a lungo a visitare il vostro sito, lo dico: sei stato la persona più "ragionevole" incontrata qui!

Non capisco quel "non dovrei dirlo". Forse non è "tatticamente" corretto? ;)

Tatticamente e psicologicamente scorretto!
Può venire facilmente interpretato come una sorta di "arruffianamento", e causare ulteriori attriti e "gelosie"...
Francesco Fata ha scritto:Io invece ti dico che tu potresti fare qualcosa di buono per la causa. Penso sinceramente che non ti schiererai dalla nostra parte semplicemente perchè NON CONOSCI A FONDO IL SIGNORAGGIO, SIA TECNICAMENTE CHE FILOSOFICAMENTE.

Io SONO un anti-signoraggista, sin da quando, un paio di anni fa, mi ci sono imbattuto su Internet.
Certo, non mi sono mai messo a studiarlo approfonditamente, tanto è vero che ero rimasto con quel non piccolo dubbio del mio post iniziale...
Comunque, ho dato recentemente una buona occhiata in giro, anche su questo sito, e penso di saperne quanto basta... almeno per un "profano".
Non mi spiacerebbe affatto di "essere dei vostri", ma col limite anzidetto: quello che per voi è la radice principale dell'albero, secondo me è un ramo dell'albero; magari un ramo grosso ed importante, ma solo un ramo.
Francesco Fata ha scritto:Scusa se te lo chiedo...ma giusto per sintetizzare....tra tutte le cose che hai detto, qual è la questione che poni al PRIMO posto?

Sintetizzando e banalizzando, indicherei l'intreccio tra il sistema pseudo-democratico (in realtà plutocratico) ed il sistema capitalistico ultra-liberista (vedi Forrester).
IGB "governa" grazie ad esso, per cui non ha praticamente senso attaccare direttamente IGB senza (quanto meno) parallelamente attaccare anche la sua "incarnazione" socio-politica.
Francesco Fata ha scritto:
Nike62 ha scritto:Però anche voi, così "duri e puri" nel vostro splendido isolamento, .....

Ti assicuro che non è così "splendido".

Lo immagino bene... eppure c'è a chi piace, e fanno di tutto per incrementarlo... un meccanismo psicologico ben noto...

sandropascucci
Messaggi: 13459
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: Signoraggio primario

Messaggioda sandropascucci » 29 dic 2009, 14:31

Nike62 ha scritto:Però, debbo ammettere che non ho alcun diritto di "infastidirvi": se è questo ciò che vi piace e volete, ovvero "masturbarvi" sul signoraggio, ne avete tutto il diritto, ovviamente.
In fondo, posto che riusciate davvero a far qualcosa contro il signoraggio, non sarebbe un male, anzi!


sai che mi fai quasi più schifo di beppE grill0??
di sicuro più di travagghio.. e non è poco..

la differenza che ti separa da grill0 credo che sia nella tua assoluta NULLITA' mediatica
(ma personalmente ritengo cmq grill0 più intelligente e dotto di te)

traducendo:

per fortuna che non conti nullla perché se contassi saresti una merda.
_____________________________________________
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

sandropascucci
Messaggi: 13459
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: Signoraggio primario

Messaggioda sandropascucci » 29 dic 2009, 14:32

Nike62 ha scritto:Non mi spiacerebbe affatto di "essere dei vostri", ma col limite anzidetto: quello che per voi è la radice principale dell'albero, secondo me è un ramo dell'albero; magari un ramo grosso ed importante, ma solo un ramo.


diciamo che tu puoi essere dei nostri come io potrei essere dello IOR..
_____________________________________________
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

Avatar utente
dmonax

Re: Signoraggio primario

Messaggioda dmonax » 29 dic 2009, 14:34

Nike62 ha scritto:Il concetto fondamentale che volevo esprimere è semplicemente questo: il signoraggio è sì un problema reale, ma in definitiva risulta essere solo un aspetto minore di una problematica socio-economica ben più vasta.

Ah si? E quale sarebbe questa problematica socio-economica più vasta?

Nike62 ha scritto:La problematica vasta, contro cui dovremmo partire "lancia in resta", come novelli "Don Chisciotte" (sì, lo so, non c'è bisogno che me lo diciate voi: se ho usato la metafora del "Don Chisciotte", vuol dire che dubito noi si possa vincere),

Quindi ti aspetti che io e altri ti seguano in questa lotta CONTRO I MULINI A VENTO che tu stesso ammetti di essere tale?

Nike62 ha scritto: è quella costituita da un intreccio potente quanto perverso di economia capitalistica, di politica plutocratica, e di egoismo umano.

:o
Ecco i tuoi mulini a vento.
Ma come puoi mettere la SOVRANITA' MONETARIA( == LIBERTA') al secondo posto?

Nike62 ha scritto:Non basta riappropriarci delle "briciole" (il signoraggio), ma dovremmo puntare alla "pagnotta" (la fuoriuscita da questo "intreccio").


briciole?
E' dimostrato che non hai studitato a sufficienza il signoraggio...

sandropascucci
Messaggi: 13459
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: Signoraggio primario

Messaggioda sandropascucci » 29 dic 2009, 14:38

Nike62 ha scritto:
Francesco Fata ha scritto:
Nike62 ha scritto:Però anche voi, così "duri e puri" nel vostro splendido isolamento, .....

Ti assicuro che non è così "splendido".

Lo immagino bene... eppure c'è a chi piace, e fanno di tutto per incrementarlo... un meccanismo psicologico ben noto...


sì, nelle strutture da te bazzicate: gli ospedali psichiatrici.
dove, a furia di sostarvi, hai acquisito praticità con termini e costrutti paramedici..

MA LO VUOI CAPIRE CHE SEI UN ROMPICOGLIONI (e passi) IGNORANTE (e passi) EGOCENTRICO (e questo no, nun passa)

bazzichi decine di forum in rete e in tutti gli argomenti da te inzozzati traspare la stessa egoistica ampollosa egocentrica VANITA'.

sciooò!, via.. qui nun è per te.
_____________________________________________
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

sandropascucci
Messaggi: 13459
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: Signoraggio primario

Messaggioda sandropascucci » 29 dic 2009, 14:44

Nike62 ha scritto:Per cui, in definitiva, che ci faccio qui?


a parte frantumarmi i coglioni? me lo chiedo anche io..

Però anche voi, così "duri e puri" nel vostro splendido isolamento, nella "torre d'avorio" in cui sempre più vi auto-relegate, siete proprio certi di star perseguendo la più intelligente e proficua delle tattiche?


secondo me stai SBAVANDO all'idea di far parte del gruppo e ora che PALESEMENTE ti sei castrato la possibilità di entravi PONTIFICANDO dai di matto..

potevi essere più umilté©, entrare, studiare e poi TENTARE di dire la tua invece di arrivare in cucina e PISCIARE nel brodo PRIMI[T]mordiale che stiamo cuocendo da anni..

addio.
_____________________________________________
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

Avatar utente
Nike62

Re: Signoraggio primario

Messaggioda Nike62 » 29 dic 2009, 15:06

Christian Tambasco ha scritto:la soluzione al problema del signoraggio è, senza dubbio, la prima da affrontare non è un punto di arrivo, bensì un punto di partenza,

Rispettabilissima opinione, la tua, ma la mia è diversa; e tutto quanto io abbia avuto modo di leggere, su questo sito ed altrove, non mi ha (ancora) convinto diversamente.
Christian Tambasco ha scritto:IGB è un sistema che si avvale di strumenti, [...] "chi controlla la moneta controlla tutto"

A livello strettamente filosofico, ho sempre dubitato del "semplificazionismo" e del "capro-espiatorismo", ovvero del presunto individuare la singola persona/struttura/cosa che sia "colpevole di tutto".
A parte ciò, dovremmo riflettere almeno su un punto: IGB non è sempre esistito, così come la banca, la moneta, il capitalismo, la plutocrazia, il fordismo, l'ultra-liberismo (vedi Forrester), la "finanziarizzazione" e la globalizzazione.
C'è una logica sotterranea (e neanche tanto) che collega tutto questo.
"Prendersela" con uno solo di questi aspetti significa fare lo stesso errore delle BR, ovvero credere che esista un "cuore dello stato".
Christian Tambasco ha scritto:No non risolve tutti i mali, ma non possiamo nemmeno trascurare secoli di plagio, condizionamenti che non ci permettono di affrontare in maniera obiettiva e disinteressata i problemi di cui accennavi: sovra-popolazione, sovra-produzione, inquinamento, progresso, solo quest'ultima parola "progresso" cosa significa? rispetto a cosa?

Davvero pensi che la scomparsa de IGB porti automaticamente con sè la scomparsa della sovra-popolazione, sovra-produzione ed inquinamento?
O anche solo che ne costituisca una assoluta pre-condizione?
Ed il "progresso", smetteremmo forse di perseguire questo falso feticcio solo perchè non c'è più IGB?
Ed i suoi compagnucci, come il capitalismo, il liberismo, la globalizzazione, etc., non proseguirebbero la loro opera, forse per assurdo addirittura rafforzati?
Considerate IGB come la maggior parte degli italiani considera IPB ("Il Perfido Berlusca"), senza mai chiedersi COME sia stato possibile il suo "avvento"...
Christian Tambasco ha scritto:allora prima di affrontare i problemi menzionati dobbiamo riportare l'uomo che dovrà risolverli o perlomeno affrontarli, in condizioni incondizionate se non dalla convenienza e la stessa parola convenienza dovrà riappropriarsi del suo significato

"Condizioni incondizionate", sia pure rispetto all'unica condizione della "convenienza", mi sembra che sia dire un po' troppo!
Christian Tambasco ha scritto:in realtà siamo già partiti con l'informazione, con il portare in strada e in rete quell'informazione libera da condizionamenti e dalla finta complessità

Plaudo, ovviamente, all'iniziativa ed all'impegno, ma consentimi di non condividere la tua "finta complessità": la complessità, purtroppo, è vera.
Anzi, è per colpa sua se è così difficile aprire gli occhi alla gente, e davvero non sarebbe male se si riuscisse a realizzare quella sorta di "monopoli" di cui ho letto da qualche parte...

sandropascucci
Messaggi: 13459
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: Signoraggio primario

Messaggioda sandropascucci » 29 dic 2009, 15:15

che peccato.. tutte quelle buone cose mangiate in questi giorni di festa VOMITATE SUL MONITOR nel leggere 'sto schiavo..
_____________________________________________
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

Avatar utente
Nike62

Re: Signoraggio primario

Messaggioda Nike62 » 29 dic 2009, 15:16

sandropascucci ha scritto:MA LO VUOI CAPIRE CHE SEI UN ROMPICOGLIONI (e passi) IGNORANTE (e passi) EGOCENTRICO (e questo no, nun passa)

"Quando odiamo qualcuno, odiamo nella sua immagine qualcosa che è dentro di noi." (Hermann Hesse)
sandropascucci ha scritto:sciooò!, via.. qui nun è per te.

Ma lo sai che mi piaci sempre di più?
...Spero che su questo sito non siate "omofobici"!
:-*

sandropascucci
Messaggi: 13459
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: Signoraggio primario

Messaggioda sandropascucci » 29 dic 2009, 15:18

> "Quando odiamo qualcuno, odiamo nella sua immagine qualcosa che è dentro di noi." (Hermann Hesse)

questa [puttanata] non toglie che l'ORIGINALE del riflesso sia un rompicoglioni..

> Ma lo sai che mi piaci sempre di più? ...Spero che su questo sito non siate "omofobici"! :-*

ma lo vedi che qualcosa c'era? devo togliere qualla foto maschia dal sito..
questo mi avrà puntato su FB e dopo averlo chiuso è venuto a toccarmi il culo qui..
_____________________________________________
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

Avatar utente
Nike62

Re: Signoraggio primario

Messaggioda Nike62 » 29 dic 2009, 15:31

sandropascucci ha scritto:secondo me stai SBAVANDO all'idea di far parte del gruppo


Vuoi essere prevenuto, d'accordo, ma sii almeno "logico"!
Se, per un qualsivoglia, stranissimo motivo, avessi sentito la prorompente "esigenza" di far parte di codesto gruppo, fossi anche stato un bambino di dieci anni, avrei saputo comportarmi con ben più "scaltrezza", non trovi?
O forse mi attribuisci meno di dieci anni?

Avatar utente
Nike62

Re: Signoraggio primario

Messaggioda Nike62 » 29 dic 2009, 15:33

sandropascucci ha scritto:ma lo vedi che qualcosa c'era? devo togliere qualla foto maschia dal sito..
questo mi avrà puntato su FB e dopo averlo chiuso è venuto a toccarmi il culo qui..


Come ho letto queste righe, mi sono precipitato su FB, ma non ti ho trovato!
:-(

sandropascucci
Messaggi: 13459
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: Signoraggio primario

Messaggioda sandropascucci » 29 dic 2009, 15:39

Nike62 ha scritto:
sandropascucci ha scritto:secondo me stai SBAVANDO all'idea di far parte del gruppo


Vuoi essere prevenuto, d'accordo, ma sii almeno "logico"!
Se, per un qualsivoglia, stranissimo motivo, avessi sentito la prorompente "esigenza" di far parte di codesto gruppo, fossi anche stato un bambino di dieci anni, avrei saputo comportarmi con ben più "scaltrezza", non trovi?
O forse mi attribuisci meno di dieci anni?


psicologicamente ne hai 8

e ora basta.

mi sono rotto i coglioni.

non hai portato UNA DICO UNA idea OPERATIVA.
hai solo rotto le palle, a me sicuro.

La Causa, conoscendola, non ha bisogno di te, ne sono abbastanza certo, diciamo al 99,99999999999999%
io di sicuro, dato i pochi giorni rimasti, non ne perdo più..
fosse per me ti bannerei,
fossi negli altri ti ignorerei.
_____________________________________________
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

Avatar utente
Nike62

Re: Signoraggio primario

Messaggioda Nike62 » 29 dic 2009, 15:47

sandropascucci ha scritto:fosse per me ti bannerei,
fossi negli altri ti ignorerei.


Lo sai, mi è insorta una improvvisa curiosità: quanti ne hai "bannati", nell'arco della tua "carriera"?
Forse, quella del "banno" è stato il tuo principale contributo alla Causa...

Avatar utente
sergioloy

Re: Signoraggio primario

Messaggioda sergioloy » 29 dic 2009, 15:58

o a parte il teatrino non hai contribuito granché.
tutte le parole scritte le conosciamo, capitalismo, liberismo, sovrapproduzione, egoismo. tutte,
e ne abbiamo parlato tante volte, chi sul forum, chi di persona. è che c'è una differenza tra noi (o perlomeno io) e te. che quelle cose di cui parli noi le conosciamo,
quello di cui parliamo noi tu non lo conosci per tua stessa ammissione. se no ci avresti ragionato. e se ci hai ragionato e ancora sei di quell'idea, di base cosa vuoi?
venire a dirci che siamo settari, e che queste altre cose qua? già lette e sentite. che secondo te dovremmo aprirci e abbracciare maggiormente altri argomenti? già letto e sentito. dunque, tu da noi puoi imparare (non per presunzione, è che se sei qui e se dici di conoscere il signoraggio è grazie a questo sito per la maggiore) noi da te no.
di conseguenza lo scambio non è equo. ora, facessi ridere andresti anche bene, sai, due risate. ma non fai ridere neanche perché trasuda l'ego di chi si crede la nuova intellighenzia, ragion per cui può bastare.

sandropascucci
Messaggi: 13459
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: Signoraggio primario

Messaggioda sandropascucci » 29 dic 2009, 16:02

proposta di ban per l'utente generico Nike62:
http://www.primit.it/forum/phpBB3/viewtopic.php?f=15&t=403
_____________________________________________
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

sandropascucci
Messaggi: 13459
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: Signoraggio primario

Messaggioda sandropascucci » 29 dic 2009, 16:05

Nike62 ha scritto:
sandropascucci ha scritto:fosse per me ti bannerei,
fossi negli altri ti ignorerei.


Lo sai, mi è insorta una improvvisa curiosità: quanti ne hai "bannati", nell'arco della tua "carriera"?
Forse, quella del "banno" è stato il tuo principale contributo alla Causa...


ne ho bananti n e da oggi n +1: tu sei +1

me ne vado soddisfatto sapendo che fino all'ultimo giorno qui la merda non ha attecchito..
_____________________________________________
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

Avatar utente
Nike62

Re: Signoraggio primario

Messaggioda Nike62 » 29 dic 2009, 16:11

sergioloy ha scritto:tu da noi puoi imparare


Infatti ho imparato molto... e non solo di signoraggio...

sergioloy ha scritto:noi da te no.


"Un saggio impara più da uno sciocco di quanto uno sciocco impari da un saggio" (Catone)

Avatar utente
Nike62

Re: Signoraggio primario

Messaggioda Nike62 » 29 dic 2009, 16:19

sandropascucci ha scritto:me ne vado soddisfatto sapendo che fino all'ultimo giorno qui la merda non ha attecchito..


"Ubi desertum faciunt, pacem appellant." (Tacito)

Avatar utente
domenico.damico

Re: Signoraggio primario

Messaggioda domenico.damico » 29 dic 2009, 16:23

A Nicò...su sta fava nun se scureggia - Er Monnezza, fine '70.

Appoggio la proposta di ban.

sandropascucci
Messaggi: 13459
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: Signoraggio primario

Messaggioda sandropascucci » 29 dic 2009, 16:26

stracciatas multipla et eternum de minkium, bannus scatanarem [ponzio callio mastro et sempronio, webmaster delle senatus.rm]
_____________________________________________
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

Francesco Fata
Messaggi: 896
Iscritto il: 10 ago 2009, 16:35
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roseto degli Abruzzi
azioni: scrittura articoli, studio aspetti tecnico-filosofici, studio idee di riforma monetaria, quota associativa, volantinaggio mirato, interventi sul web
Località: Roseto degli Abruzzi

Re: Signoraggio primario

Messaggioda Francesco Fata » 29 dic 2009, 16:30

Va bene, abbiamo capito che ci sai fare con le parole.
Solo che adesso noi avremmo altro da fare! Tipo ....fare informazione! ...e continuare a studiare il signoraggio! ...tra l'altro!
Tu fai la tua informazione, noi la nostra! ok?
Voglio troppo bene al popolo per pensare di votare gente che vuole particolarmente bene a se stessa.
Francesco Fata

----Francesco Fata (ex aggiocampà) ----

sandropascucci
Messaggi: 13459
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: Signoraggio primario

Messaggioda sandropascucci » 29 dic 2009, 16:32

Francesco Fata ha scritto:Va bene, abbiamo capito che ci sai fare con le parole.


un riconoscimento non dovuto..

se rocco usasse il pisello come questo usa le parole.. sai le seghe, povero rocco..
_____________________________________________
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

Avatar utente
Nike62

Re: Signoraggio primario

Messaggioda Nike62 » 29 dic 2009, 16:39

Bravi!
Avete "vinto" ancora una volta!
Clap, clap, clap.

Avatar utente
domenico.damico

Re: Signoraggio primario

Messaggioda domenico.damico » 29 dic 2009, 16:43

Ubi maior minor cessat

sandropascucci
Messaggi: 13459
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: Signoraggio primario

Messaggioda sandropascucci » 29 dic 2009, 16:43

Nike62 ha scritto:Bravi!
Avete "vinto" ancora una volta!
Clap, clap, clap.


non so se abbiamo vinto..
tu di sicuro hai perso. hai perso molte occasioni..

e cmq.. non ho mai visto nessuno cercare un palo arroventato sul quale sedersi come hai fatto te..

ora vai a fare piangina in altro loco..

tnks
_____________________________________________
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

Avatar utente
Karlrex

Re: Signoraggio primario

Messaggioda Karlrex » 29 dic 2009, 16:45

C'hai aperto pure na votazione??!! il Tic è scattato da ore, sto tac quanno?? Deve pure defecare in aramaico prima??

Francesco Fata
Messaggi: 896
Iscritto il: 10 ago 2009, 16:35
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roseto degli Abruzzi
azioni: scrittura articoli, studio aspetti tecnico-filosofici, studio idee di riforma monetaria, quota associativa, volantinaggio mirato, interventi sul web
Località: Roseto degli Abruzzi

Re: Signoraggio primario

Messaggioda Francesco Fata » 29 dic 2009, 16:57

Karlrex ha scritto:C'hai aperto pure na votazione??!! il Tic è scattato da ore, sto tac quanno?? Deve pure defecare in aramaico prima??


La d.d. questa sconosciuta! Sandro la applica gli altri la declamano!
Sarebbe normale che Sandro banni, senza chiedere ai Primitivi, qualcuno su un forum del Primit?
Voglio troppo bene al popolo per pensare di votare gente che vuole particolarmente bene a se stessa.
Francesco Fata

----Francesco Fata (ex aggiocampà) ----

Avatar utente
Karlrex

Re: Signoraggio primario

Messaggioda Karlrex » 29 dic 2009, 17:16

Francè non quando è evidente che si vuole solo provocare e quindi è di utilità + a lui che a noi( quindi non ne facciamo una questione di totalitarismo)

Avatar utente
Nike62

Re: Signoraggio primario

Messaggioda Nike62 » 29 dic 2009, 18:33

Karlrex ha scritto:Francè non quando è evidente che si vuole solo provocare e quindi è di utilità + a lui che a noi (quindi non ne facciamo una questione di totalitarismo)


C'è un senso della democrazia e del rispetto delle regole davvero invidiabile, tra molti dei membri di questo gruppo...
Per non parlare del senso critico! tutto ciò che ho scritto testimonierebbe che "volevo solo provocare"?
Ancora complimenti per l'obbiettività e l'equilibrio!

P.S. Ma non avrei dovuto essere stato "bannato"?
Com'è che ancora mi consentite di rispondervi?
Il Pascucci ozia? :-)

Francesco Fata
Messaggi: 896
Iscritto il: 10 ago 2009, 16:35
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roseto degli Abruzzi
azioni: scrittura articoli, studio aspetti tecnico-filosofici, studio idee di riforma monetaria, quota associativa, volantinaggio mirato, interventi sul web
Località: Roseto degli Abruzzi

Re: Signoraggio primario

Messaggioda Francesco Fata » 29 dic 2009, 19:05

Allora è vero che vuoi solo provocare.
Pascucci non ozia. Attende il risultato di una votazione democratica!
Come vedi, senso o non senso (di democrazia) noi la pratichiamo (checchè ne dica tu).
Ma poi, perchè continuare a postare? Puoi anche abbandonare il forum visto che ci siamo detti tutto!
Voglio troppo bene al popolo per pensare di votare gente che vuole particolarmente bene a se stessa.
Francesco Fata

----Francesco Fata (ex aggiocampà) ----

Avatar utente
Nike62

Re: Signoraggio primario

Messaggioda Nike62 » 29 dic 2009, 20:16

Francesco Fata ha scritto:Allora è vero che vuoi solo provocare.
Pascucci non ozia. Attende il risultato di una votazione democratica!
Come vedi, senso o non senso (di democrazia) noi la pratichiamo (checchè ne dica tu).


Bene, allora attenderò anch'io il risultato di codesta "votazione democratica".

Francesco Fata ha scritto:Ma poi, perchè continuare a postare? Puoi anche abbandonare il forum visto che ci siamo detti tutto!


Vero: quello che c'era da dirsi, ce lo siamo detto... ma si dà il caso che il tempo libero non mi manchi (ahimè, da alcuni mesi a questa parte mi ritrovo disoccupato...), per cui, anche se "incompreso", non mi dispiace continuare a scambiare quattro chiacchiere con voi... ma non state troppo a badare a me, per carità!
Continuate tranquillamente nelle vostre "analisi" e nei vostri "studi"... interverrò solo quando ne sparerete di troppo grosse!

sandropascucci
Messaggi: 13459
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: Signoraggio primario

Messaggioda sandropascucci » 29 dic 2009, 22:29

per ragioni di sicurezza e visto l'andamento delle votazioni sin qui espresse ho posto nel gruppo bannati l'utente interessato..

se la votazione dovesse avere esito diverso mi occuperò di ripristinare il vecchio profilo di "utente curioso.."
_____________________________________________
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

Avatar utente
Umiltao

Re: Signoraggio primario

Messaggioda Umiltao » 30 dic 2009, 0:05

10 pagine... 10 pagine...

In fondo non è altro che un' alternativa alla solita, inutile e sconclusionata piangina nel bar ©...



Per i perditempo noiosi come questo un bel reddito di cittadinanza mensile in moneta deperibile con tasso di interesse giornaliero del -10% e corvè di Domenico.


Torna a “Libero scambio di opinioni sul SIGNORAGGIO”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono liberamente riproducibili purché sia citata e linkata la fonte (sono infatti rilasciati sotto una licenza Creative Commons BY-NC-SA 2.0) Il redattore non e' legalmente responsabile per i pensieri e le affermazioni espresse in questo blog dai visitatori. L'autore non assume alcuna responsabilità nel caso di eventuali errori contenuti negli articoli o di errori in cui fosse incorso nella loro riproduzione sul sito. Tutte le pubblicazioni su questo sito avvengono senza eventuali protezioni di brevetti d'invenzione; inoltre, i nomi coperti da eventuale marchio registrato vengono utilizzati senza tenerne conto. Questo sito non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 Comunque, Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. :: SE&O :: Salvo Errori et Omissioni "come scrivono le banche, in calce agli estratti conto, per evitare eventuali future azioni penali".