sBanca centrale dubai ma n'do vai

Tutto quello che hai da dire sul signoraggio..
ps: tu parleresti mai seriamente con un tizio che indossa un passamontagna? Ecco perché devi essere iscritto al Forum per.. (no piangina, tnks)
Avatar utente
Allabalooza

sBanca centrale dubai ma n'do vai

Messaggioda Allabalooza » 29 nov 2009, 22:35

Ciao!
Ho saputo oggi che la Banca centrale di Dubai ha ''fatto un iniezione'' di liquidità alle banche della zona in difficoltà...
ho trovato l'articolo http://www.tgcom.mediaset.it/economia/a ... 7281.shtml
Ho provato a informarmi di più sull'argomento, ma si addentra in testi che io onestamente non comprendo tanto...
Quacuno potrebbe darmi una dritta per capire meglio?
Cioè io sono arrivato solo a capire che la banca fa il solito giochetto del piccolo tipografo ''stampo tutto io quanto e quando mi va''...poi buio

Avatar utente
Umiltao

Re: sBanca centrale dubai ma n'do vai

Messaggioda Umiltao » 30 nov 2009, 21:55

Stampa tu che stampo io
ma boh-io, ma boh-io!
Stampo io che stampi tu
io, io-boh, boh!

Avatar utente
Allabalooza

Re: sBanca centrale dubai ma n'do vai

Messaggioda Allabalooza » 30 nov 2009, 22:15

Ah capito...niente di nuovo...il solito giochino dell'allegro tipografo...

Francesco Fata
Messaggi: 896
Iscritto il: 10 ago 2009, 16:35
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roseto degli Abruzzi
azioni: scrittura articoli, studio aspetti tecnico-filosofici, studio idee di riforma monetaria, quota associativa, volantinaggio mirato, interventi sul web
Località: Roseto degli Abruzzi

Re: sBanca centrale dubai ma n'do vai

Messaggioda Francesco Fata » 3 dic 2009, 10:12

Umiltao ha scritto:Stampa tu che stampo io
ma boh-io, ma boh-io!
Stampo io che stampi tu
io, io-boh, boh
!


Vito, devi essere più preciso quando scrivi:
"Stampo io che stampi tu
io, io-buh, buh"

la rima cribbio, la rima!
Voglio troppo bene al popolo per pensare di votare gente che vuole particolarmente bene a se stessa.
Francesco Fata

----Francesco Fata (ex aggiocampà) ----

Avatar utente
Karlrex

Re: sBanca centrale dubai ma n'do vai

Messaggioda Karlrex » 23 mar 2010, 14:04

O stampo e/o spalmo(Saba insegna :lol: )
!
Dubai World: punta a spalmare debito
Wall Street Journal cita fonti vicine alla vicenda
23 marzo, 11:43

Dubai World: punta a spalmare debito (ANSA) - ROMA, 23 MAR - Dubai World potrebbe chiedere ai creditori di ripagare il debito da 26 miliardi di dollari in un periodo compreso tra i 5 e gli 8 anni. Al vaglio,scrive il Wsj citando fonti vicino alla vicenda,anche la possibilita' per i creditori di incassare i proventi dalla vendita di alcuni asset del conglomerato pubblico degli emirati se questi non riuscisse a rimborsare gli interessi sul debito. I dirigenti di alcune delle banche creditrici sono andati a Dubai di recente per mettere a punto il piano.

Avatar utente
Umiltao

Re: sBanca centrale dubai ma n'do vai

Messaggioda Umiltao » 23 mar 2010, 14:23

"Spalmo", un verbo che mi ricorda le analogie marroni di Sandro...

Avatar utente
Alessandro Bono

Re: sBanca centrale dubai ma n'do vai

Messaggioda Alessandro Bono » 23 mar 2010, 14:29

Come sei pulp...

Io avevo pensato al fantasma formaggino.

Avatar utente
Karlrex

Re: sBanca centrale dubai ma n'do vai

Messaggioda Karlrex » 23 mar 2010, 14:37

Sandro sei rimasto bimbo :mrgreen:
Saba è il top per spalmare(del colore di rif) :mrgreen: è pure nelle ricette: http://www.inventati.org/noviglob/calen ... te.html#24

Avatar utente
Karlrex

Re: sBanca centrale dubai ma n'do vai

Messaggioda Karlrex » 25 mar 2010, 8:53

dopo la notizia della spalmata la ristrutturazione del debito..
pagamenti in contanti e carta(moskicida??) agevolmente scambiabile :mrgreen:
!
Dubai World, governo annuncia ristrutturazione da 9,5 mld dlr
giovedì 25 marzo 2010 08:16

DUBAI (Reuters) - Il governo di Dubai ha annunciato il piano di ristrutturazione del debito della conglomerata pubblica Dubai World e Nakheel con l'iniezione di 9,5 miliarid di dollari di nuovi fondi.

Ai creditori di Dubai World, si legge nel comunicato del governo dell'emirato, verrà presto offerto un accordo, comprendente un pagamento in contanti e carta agevolmente scambiabile sul mercato.

In novembre Dubai World aveva chiesto una dilazione dei tempi di rimborso del proprio indedebitamento, innescando forti turbolenze in tutto il mercato creditizio globale.

fonte: http://borsaitaliana.it.reuters.com/art ... 1K20100325

Avatar utente
Karlrex

Re: sBanca centrale dubai ma n'do vai

Messaggioda Karlrex » 30 mar 2010, 21:31

Intanto qualcosa non è andato per il verso giusto e il responsabile degli investimenti nel dubai ci lascia con un good bye!
Tutto è avvolto nel mistero dalla sua scomparsa al ritrovamento che ci sia Igb2 dietro tutto cio'? 8-)
leggete la notizia data dal mattino.it e confrontatela con quest'altra dell'Adnkronos :shock:

!
Ritrovato il corpo dello sceicco bin Zayed
custode del «tesoro» degli Emirati: è giallo

RABAT (30 marzo) E' stato ritrovato dopo quattro giorni di ricerche il corpo dello sceicco Ahmed bin Zayed al-Nahayan, responsabile della Abu Dhabi Investment Authority (Adia) e come tale dunque custode del tesoro della famiglia reale degli Emirati Arabi Uniti. Sheikh Ahmed bin Zayed al-Nahayan era scomparso venerdì quando il suo aliante era precipitato in un lago nei pressi della diga di Rabat, in Marocco.

Quarantuno anni, fratello minore del presidente degli Emirati Arabi Uniti, Sheikh Ahmed nel 2009 si era piazzato al 27esimo posto nella classifica Forbes degli uomini più ricchi del mondo.

Come responsabile dell'Adia, fondata nel 1976, Ahmed gestiva una ricchezza stimata tra i 500 e i 700 miliardi di dollari, il che ne fa uno dei primi tre fondi sovrani del mondo.

La morte potrebbe essere attribuibile a un incidente. Ma il giallo c'è ed è anche fosco: Ahmed, infatti tramite l'Adia era uno dei principali responsabili degli investimenti anche nel Dubai e quindi, del fallimento miliardario che ha coinvolto migliaia di risparmiatori e di ricchissimi investitori.

adnkronos:
!
Rabat, 30 mar. (Adnkronos/Aki) - E' stato ritrovato in Marocco il corpo senza vita di Ahmed bin Zayed al-Nahayan, membro della famiglia reale emiratina e presidente del fondo sovrano di Abu Dhabi, uno dei più importanti al mondo. E' quanto annuncia l'emittente satellitare al-Jazeera, senza fornire per ora ulteriori dettagli sul ritrovamento.

Il governo di Abu Dhabi ha proclamato tre giorni di lutto per la scomparsa di al-Nahayan.

La vicenda risale alla scorsa settimana, quando l'uomo è precipitato con il suo aereo da turismo in un lago in Marocco. Il pilota si è salvato e subito sono state avviate le ricerche di al-Nahayan, presidente della Abu Dhabi Investment Authority e fratello dello sceicco Khalifa bin Zayed al-Nahayan, presidente degli Emirati Arabi Uniti nonché sheykh dell'emirato di Abu Dhabi.

fonti: http://www.ilmattino.it/articolo.php?id ... z=LASTORIA
http://www.adnkronos.com/IGN/News/Ester ... 52053.html


Torna a “Libero scambio di opinioni sul SIGNORAGGIO”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono liberamente riproducibili purché sia citata e linkata la fonte (sono infatti rilasciati sotto una licenza Creative Commons BY-NC-SA 2.0) Il redattore non e' legalmente responsabile per i pensieri e le affermazioni espresse in questo blog dai visitatori. L'autore non assume alcuna responsabilità nel caso di eventuali errori contenuti negli articoli o di errori in cui fosse incorso nella loro riproduzione sul sito. Tutte le pubblicazioni su questo sito avvengono senza eventuali protezioni di brevetti d'invenzione; inoltre, i nomi coperti da eventuale marchio registrato vengono utilizzati senza tenerne conto. Questo sito non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 Comunque, Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. :: SE&O :: Salvo Errori et Omissioni "come scrivono le banche, in calce agli estratti conto, per evitare eventuali future azioni penali".