Coinvolgere le associazioni di categoria di tutta Italia

Tutto quello che hai da dire sul signoraggio..
ps: tu parleresti mai seriamente con un tizio che indossa un passamontagna? Ecco perché devi essere iscritto al Forum per.. (no piangina, tnks)
Avatar utente
Fe316

Coinvolgere le associazioni di categoria di tutta Italia

Messaggioda Fe316 » 7 lug 2011, 11:48

Salve mi presento sono Federico da Verona e sono nuovo. E' un piacere essere qui con voi su questo importantissimo forum :D

Osservando gli avvenimenti degli ultimi tempi e delle ultime manovre finanziarie che il governo stà mettendo in atto... ho visto che molte associazioni di categoria, specialmente nella martoriata Sardegna, stanno protestando vivamente per la pressione fiscale sulle loro spalle.
Mi chiedevo... sarà mica il caso che qualcuno spieghi loro quale sia il loro "reale nemico" e contro chi scagliare le proprie proteste ? Seguendo l'argomento ho notato che quando vengono invitati nelle trasmissioni spesso sbroccano (giustamente) e incazzati neri ne dicono di ogni... Però non li ho mai sentiti esternare nulla nei confronti del signoraggio bancario. Forse sono poco informati sul fatto che tutte quelle cartelle esattoriali sono frutto del signoraggio. Se qualcuno li istruisse a dovere potrebbe essere veramente un incendio che divampa rendendo MOLTO visibile all'intera Italia quello che è il reale nemico da combattere. Magari arrivo tardi e ci avevate gia pensato... ma se molte associazioni protestano e fanno opera di accerchiamento sul tema specifico del signoraggio, probabilmente i piani alti saranno costretti ad ammettere cio che è giusto e potrebbe avviarsi un importante dibattito sociale.

A mio avviso sarà un enorme passo se quelle categorie di incazzati potessero rendersi conto quale sia il vero nemico da combattere.
Grazie. :roll:

sandropascucci
Messaggi: 12932
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: Coinvolgere le associazioni di categoria di tutta Italia

Messaggioda sandropascucci » 7 lug 2011, 11:53

ciao Federico,
benvenuto.

1. mejo tardi che mai
2. hai provato a contattare qualche categoria?
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

Avatar utente
Fe316

Re: Coinvolgere le associazioni di categoria di tutta Italia

Messaggioda Fe316 » 7 lug 2011, 11:57

sandropascucci ha scritto:ciao Federico,
benvenuto.

1. mejo tardi che mai
2. hai provato a contattare qualche categoria?



Non ancora... Non so se qui ci sia qualcuno disposto ad ascoltare e divulgare questi temi ma proporsi non costa nulla.
In particolare sarebbe un ottimo punto di partenza coinvolgere quelli dell'unione pastori sardi i quali in questo momento hanno piu visibilità delle altre associazioni e hanno collegamenti diretti con i commercianti ed il popolo delle partite iva in generale. Quelli si che hanno palle da vendere... sai che casino che faranno se gli si svela il trucco bancario... :!:

sandropascucci
Messaggi: 12932
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: Coinvolgere le associazioni di categoria di tutta Italia

Messaggioda sandropascucci » 7 lug 2011, 12:00

ero in contatto con un tizio a cagliari e con il quale avrei dovuto incontrarmi
in occasione della data sarda del progetto L11NEL2011. purtroppo la tappa è
saltata, altrimenti sarebbe stato un piccolo primo passo verso quello che stai
proponendo. tu conosci qualcuno?
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

Avatar utente
domenico.damico

Re: Coinvolgere le associazioni di categoria di tutta Italia

Messaggioda domenico.damico » 7 lug 2011, 12:21

Purtroppo le associazioni di categoria, proprio perché di categoria,
spesso perdono di vista il quadro totale.
Mi sorprende ogni volta vedere quante energie vengono spese per ottenere obiettivi che sono spesso un arretramento rispetto al pre-esistente.
Si lotta ormai per perdere il meno possibile, per accontentarsi.
(d'altronde è ovvio che sia così, se si conosce il sistema monetario; ma ognuno cura il proprio orticello e non si va oltre).

Chi è lì a dirigere queste associazioni, risponde di obiettivi precisi, strettamente inerenti al campo specifico: ciò rende difficile un dialogo sistematico con tutte queste realtà.
Certo sarebbe interessante, se praticabili fossero i modi e i contenuti.
Quindi bisogna vedere, volta per volta, chi propone cosa.

Da parte del Primit c'è ampia disponibilità al dialogo e al confronto: anzi, sono i mezzi principali che ci siamo dati per ottenere gli obiettivi che ci siamo prefissi.
Spesso è difficile trovare la controparte con cui dialogare sul merito della questione.
I tentativi non sono mancati, né mancheranno;
e le proposte, come la tua, sono benvenute.

Francesco Fata
Messaggi: 894
Iscritto il: 10 ago 2009, 16:35
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roseto degli Abruzzi
azioni: scrittura articoli, studio aspetti tecnico-filosofici, studio idee di riforma monetaria, quota associativa, volantinaggio mirato, interventi sul web
Località: Roseto degli Abruzzi

Re: Coinvolgere le associazioni di categoria di tutta Italia

Messaggioda Francesco Fata » 7 lug 2011, 12:57

sandropascucci ha scritto:ero in contatto con un tizio a cagliari e con il quale avrei dovuto incontrarmi
in occasione della data sarda del progetto L11NEL2011. purtroppo la tappa è
saltata, altrimenti sarebbe stato un piccolo primo passo verso quello che stai
proponendo. tu conosci qualcuno?


Sandro, tu se fai così mi fai sganasciare dalle risate!
Voglio troppo bene al popolo per pensare di votare gente che vuole particolarmente bene a se stessa.
Francesco Fata

----Francesco Fata (ex aggiocampà) ----

sandropascucci
Messaggi: 12932
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: Coinvolgere le associazioni di categoria di tutta Italia

Messaggioda sandropascucci » 7 lug 2011, 13:01

ma è vero. L'Aquila e la Sardegna secondo me sono due ottimi e fertili terreni per la Causa.
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

Avatar utente
Fe316

Re: Coinvolgere le associazioni di categoria di tutta Italia

Messaggioda Fe316 » 7 lug 2011, 17:47

Spero di essere stato utile... E' la prima volta che scrivo qui anche se mi informo sul problema signoraggio da tempo. Ho letto la sezione "Comunicazioni ufficiose dal PRIMIT" ... essendo nuovo al forum, spero di non aver fatto la figura del beota :)

Sarei interessato a sapere se ci sono utenti attivi nella mia zona: Verona e provincia. Vorrei approfondire e magari venire alla prossima fiera.
Grazie.

Avatar utente
domenico.damico

Re: Coinvolgere le associazioni di categoria di tutta Italia

Messaggioda domenico.damico » 7 lug 2011, 17:53

Domani sera c'è una fiera a Montegrotto Terme, vicino Padova.

Qui trovi i dettagli -----> viewtopic.php?f=24&t=1562

Avatar utente
enricogrosso
Messaggi: 1435
Iscritto il: 9 ago 2009, 8:38
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Abruzzo Marche Italy
azioni: manovalanza di piazza, volantinaggio in proprio, testimonianze videoriprese, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)

Re: Coinvolgere le associazioni di categoria di tutta Italia

Messaggioda enricogrosso » 8 lug 2011, 7:21

Fe316 ha scritto:Spero di essere stato utile... E' la prima volta che scrivo qui anche se mi informo sul problema signoraggio da tempo. Ho letto la sezione "Comunicazioni ufficiose dal PRIMIT" ... essendo nuovo al forum, spero di non aver fatto la figura del beota :)

Sarei interessato a sapere se ci sono utenti attivi nella mia zona: Verona e provincia. Vorrei approfondire e magari venire alla prossima fiera.
Grazie.


Grazie a te per la partecipazione. Non ti preoccupare, non hai fatto la figura del beota :)
Quanti anni hai?
“Il mondo non ricompensa onestà e indipendenza,bensì obbedienza e servilismo”
Enrico Grosso

Avatar utente
Fe316

Re: Coinvolgere le associazioni di categoria di tutta Italia

Messaggioda Fe316 » 8 lug 2011, 7:57

Grazie per le info. Ho 32 anni. A Padova non riesco a venire... faccio il commerciante e il lavoro impiega i 8/10 della mia vita... Quando ci sarà una fiera qui a Verona non mancherò ;)

Luca Mencaroni
Messaggi: 785
Iscritto il: 1 giu 2010, 3:21
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Perugia e dintorni
azioni: manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, su carta stampata, azioni folkloristiche, documentazione burocratica, contatti con altri "entità" (associazioni, enti, strutture..)
Località: Perugia

Re: Coinvolgere le associazioni di categoria di tutta Italia

Messaggioda Luca Mencaroni » 8 lug 2011, 12:39

puoi organizzarla tu ----> viewtopic.php?f=24&t=920
Luca Mencaroni - Perugia

Avatar utente
enricogrosso
Messaggi: 1435
Iscritto il: 9 ago 2009, 8:38
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Abruzzo Marche Italy
azioni: manovalanza di piazza, volantinaggio in proprio, testimonianze videoriprese, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)

Re: Coinvolgere le associazioni di categoria di tutta Italia

Messaggioda enricogrosso » 9 lug 2011, 16:45

Fe316 ha scritto:Grazie per le info. Ho 32 anni. A Padova non riesco a venire... faccio il commerciante e il lavoro impiega i 8/10 della mia vita... Quando ci sarà una fiera qui a Verona non mancherò ;)


Magari sotto casa...dove abiti? Se vuoi posso venire io a darti una mano per organizzarla. Ma solo se vuoi, ovviamente.
Fammi sapere, non sto scherzando.
“Il mondo non ricompensa onestà e indipendenza,bensì obbedienza e servilismo”
Enrico Grosso


Torna a “Libero scambio di opinioni sul SIGNORAGGIO”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono liberamente riproducibili purché sia citata e linkata la fonte (sono infatti rilasciati sotto una licenza Creative Commons BY-NC-SA 2.0) Il redattore non e' legalmente responsabile per i pensieri e le affermazioni espresse in questo blog dai visitatori. L'autore non assume alcuna responsabilità nel caso di eventuali errori contenuti negli articoli o di errori in cui fosse incorso nella loro riproduzione sul sito. Tutte le pubblicazioni su questo sito avvengono senza eventuali protezioni di brevetti d'invenzione; inoltre, i nomi coperti da eventuale marchio registrato vengono utilizzati senza tenerne conto. Questo sito non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 Comunque, Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. :: SE&O :: Salvo Errori et Omissioni "come scrivono le banche, in calce agli estratti conto, per evitare eventuali future azioni penali".