Bankitalia Journal

..ovvero le puttanate ufficiali propagandate dal Sistema Mediatico di IGB
sandropascucci
Messaggi: 12962
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Bankitalia Journal

Messaggioda sandropascucci » 21 mar 2012, 11:34

Questioni di economia e finanza (Occasional papers)

n. 119 - La grande distribuzione organizzata e l’industria alimentare in Italia
Eliana Viviano (coordinator), Luciana Aimone Gigio, Emanuela Ciapanna, Daniele Coin, Fabrizio Colonna, Federica Lagna, Raffaele Santioni

In questo lavoro, articolato su più capitoli, si analizza in primo luogo l’evoluzione dell’industria alimentare e del settore commerciale al dettaglio nel corso del passato decennio (capitoli 1 e 2). Nel capitolo 3 si descrivono le caratteristiche dei principali gruppi distributivi in Italia e delle centrali d’acquisto; nel quarto si analizza l’evoluzione a livello locale della grande distribuzione organizzata e si propongono alcune misure di concentrazione del settore distributivo. Nel capitolo 5 si riassumono i tratti salienti della legislazione nazionale e locale del commercio al dettaglio e si propone un indice di liberalizzazione per le regioni italiane. Il capitolo 6 si sofferma sulle interazioni strategiche tra la grande distribuzione e l’industria alimentare, descrivendo brevemente anche alcuni possibili riflessi sulla struttura produttiva e sui prezzi al consumo. L’ultimo capitolo esplora due ulteriori aspetti specifici: l’ampiezza della gamma e la rigidità dei prezzi, anche in relazione all’evoluzione del grado di concentrazione della grande distribuzione.
http://www.bancaditalia.it/pubblicazion ... ANGUAGE=it
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

roberta
Messaggi: 203
Iscritto il: 8 mar 2010, 22:42
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: firenze e dintorni
azioni: manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, costruzione "cose", disegni,
Località: firenze

Re: Bankitalia Journal

Messaggioda roberta » 24 mar 2012, 1:18

!
Progetto Ministero Istruzione Università Ricerca (MIUR) - Banca d'Italia

Il 6 novembre 2007 il Ministero della Pubblica Istruzione e la Banca d'Italia hanno siglato il Memorandum d'intesa "per l'avvio di un progetto sperimentale di formazione in materia economica e finanziaria in alcune scuole campione".

L'iniziativa di educazione finanziaria finalizzata a introdurre tale materia direttamente nei curricola della scuola, è volta a promuovere un programma di sviluppo che assicuri alle giovani generazioni gli strumenti cognitivi di base per assumere in futuro scelte consapevoli in campo economico e finanziario sia come cittadini, sia come utenti dei servizi finanziari.

I lavori sono coordinati da un Comitato Paritetico composto da rappresentanti delle due istituzioni che si avvale dell'apporto specialistico e operativo di un Comitato Tecnico, composto da dirigenti e docenti delle scuole italiane e da rappresentanti della Banca d'Italia.

Il progetto si propone lo sviluppo di un programma formativo biennale (compendiato in un "kit") per agevolare la pianificazione e l'organizzazione dei processi di apprendimento in campo economico e finanziario.

Informazioni
Materie trattate
Misurazione dei risultati

http://www.bancaditalia.it/servizi_pubb ... to-miur-bi


infatti...


A Firenze il corso di educazione bancaria e finanziaria organizzato da UniCredit. Circa 30 i ragazzi del Liceo Galileo iscritti al corso
Dom, 18/03/2012 - 13:07 — La Redazione

Prende il via martedì prossimo, 20 marzo, il programma di educazione bancaria e finanziaria organizzato a Firenze da UniCredit per gli studenti del Liceo Galileo in collaborazione con la Presidenza dell’Istituto, rappresentata dal Dirigente Scolastico Prof. Elio Bruno e dal Prof. Fulvio Infante. Il corso, denominato “Guadagniamo il Futuro”, rappresenta uno specifico progetto nell’ambito del più ampio programma di educazione bancaria e finanziaria In-formati messo in campo da UniCredit e che si rivolge a 6 target: giovani, famiglie, anziani, immigrati, non profit e imprese. Con questo progetto UniCredit si propone di contribuire ad accrescerne la cultura bancaria e con essa la capacità di realizzare quotidianamente scelte economiche consapevoli e sostenibili. Il corso sarà tenuto da Benedetto Gabriele di UniCredit e si terrà preso i locali della scuola.


Il sito d'Italia, quotidiano diffuso via internet.
benvenuti roberta, firenze

sandropascucci
Messaggi: 12962
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: Bankitalia Journal

Messaggioda sandropascucci » 24 mar 2012, 8:28

non vedo l'ora passi da 'ste parti..
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

Avatar utente
Debora Peraldo
Messaggi: 36
Iscritto il: 14 mar 2012, 18:41
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: vercelli
azioni: volantinaggio interventi su internet

Re: Bankitalia Journal

Messaggioda Debora Peraldo » 24 mar 2012, 12:38

Organizzato da Unicredit!? siamo fottuti! Bei tempi quando per le scuole gironzolavano solo gli spacciatori! e i maniaci!
Qualche socio del Primit della zona vada a salvarli sti poveri ragazzini! vi prego!
Debora Peraldo


Torna a “Era scritto sul giornale”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono liberamente riproducibili purché sia citata e linkata la fonte (sono infatti rilasciati sotto una licenza Creative Commons BY-NC-SA 2.0) Il redattore non e' legalmente responsabile per i pensieri e le affermazioni espresse in questo blog dai visitatori. L'autore non assume alcuna responsabilità nel caso di eventuali errori contenuti negli articoli o di errori in cui fosse incorso nella loro riproduzione sul sito. Tutte le pubblicazioni su questo sito avvengono senza eventuali protezioni di brevetti d'invenzione; inoltre, i nomi coperti da eventuale marchio registrato vengono utilizzati senza tenerne conto. Questo sito non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 Comunque, Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. :: SE&O :: Salvo Errori et Omissioni "come scrivono le banche, in calce agli estratti conto, per evitare eventuali future azioni penali".