Oggi.it

..ovvero le puttanate ufficiali propagandate dal Sistema Mediatico di IGB
Avatar utente
MrDrago88

Oggi.it

Messaggioda MrDrago88 » 10 mar 2011, 14:49

::
Sul signoraggio bancario rispondono i nostri esperti

Spett. le redazione, occupiamoci di un cancro occulto Italia il “Signoraggio Bancario”, il debito pubblico non esiste è una partita di giro a favore di Banca Italia SPA PRIVATA, che ci presta i nostri soldi e pretende l’interesse su di esso che non stampa. Tutto ciò si evince dalla legge di bilancio… Abbiamo perso la sovranità monetraia e questo implica che Banca Italia ci presta soldi in addebito, ci tassano anche per pagare l’interesse sul debito artificiale. Questo cancro produce in Italia 700 miliardi all’anno occultati. In Cina stanno finanziando le loro infrastrutture semplicemente stampando i soldi che servono. Proposta: Disegno di legge atto a ripristinare la Sovranità Monetaria, l’emissione deve essere in accredito…
Grazie, distinti saluti
Maurizio Settembre, Sesto S. Giovanni

RISPONDONO MARCO FRATINI E LORENZO MARCONI
Caro signor Maurizio, le rispondiamo convinti di farlo solo dalla passione che traspare dalla sua richiesta. Diversamente da lei, però, l’argomento del signoraggio non ci appassiona.
Siamo contrari a chi lo svilisce, mettendolo sullo stesso piano delel dispute sull’esistenza degli Ufo e delle profezia Maya. Però, in tutta sincerità, siamo ugualmente contrari a chi ne fa la ragione unica del disastro economico, della crisi, del debito pubblico, del complotto plutocratico, della fame nel terzo Mondo…
In economia per signoraggio si intendono i redditi che un governo ottiene grazie alla possibilità di creare base monetaria, quindi battere moneta, in condizioni di monopolio. E’ chiaro che è dalla creazione di questi flussi che può generare ricchezza pe sé, più che per noi. Ma che vogliamo fare? Batterla noi, la moneta?
Vorremmo che, ogni tanto, qualcuno si concentrasse in modo più concreto sulle reali possibilità che abbiamo per cambiare qualcosa.
Nel caso del signoraggio, ci scusi, ma questa possibilità proprio non c’è.
Se qualcuno ci riuscisse, ne saremmo felici. Saremmo, anzi, in prima fila a divulgarne (con le nostre modeste penne) i successi.
Ma per il momento, molto più modestamente appunto, preferiamo occuparci di cose molto più “terrestri”. Le uniche che possiamo permetterci.
Grazie
Marco e Lorenzo


fonte: http://blog.oggi.it/posta/2011/03/07/su ... ri-eperti/

Avatar utente
MrDrago88

Re: Oggi.it

Messaggioda MrDrago88 » 10 mar 2011, 14:53


Luca Mencaroni
Messaggi: 787
Iscritto il: 1 giu 2010, 3:21
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Perugia e dintorni
azioni: manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, su carta stampata, azioni folkloristiche, documentazione burocratica, contatti con altri "entità" (associazioni, enti, strutture..)
Località: Perugia

Re: Oggi.it

Messaggioda Luca Mencaroni » 10 mar 2011, 16:28

Oggi.it ha scritto:Vorremmo che, ogni tanto, qualcuno si concentrasse in modo più concreto sulle reali possibilità che abbiamo per cambiare qualcosa.
Nel caso del signoraggio, ci scusi, ma questa possibilità proprio non c’è.
poi PERO'
Oggi.it ha scritto:Se qualcuno ci riuscisse, ne saremmo felici. Saremmo, anzi, in prima fila a divulgarne (con le nostre modeste penne) i successi.
Ma come???? se appena prima avete detto che non c'è possibilità concreta!!!!!!

Questi sono da inserire in "IDIOTA 2011"
Luca Mencaroni - Perugia

Avatar utente
MrDrago88

Re: Oggi.it

Messaggioda MrDrago88 » 10 mar 2011, 20:11

Meglio: in CAPRA 2011 :!: :!: :roll:

Avatar utente
marcos

Re: Oggi.it

Messaggioda marcos » 10 mar 2011, 20:21

MrDrago88 ha scritto:
::
...
Vorremmo che, ogni tanto, qualcuno si concentrasse in modo più concreto sulle reali possibilità che abbiamo per cambiare qualcosa.
Nel caso del signoraggio, ci scusi, ma questa possibilità proprio non c’è.
Se qualcuno ci riuscisse, ne saremmo felici. Saremmo, anzi, in prima fila a divulgarne (con le nostre modeste penne) i successi.
Ma per il momento, molto più modestamente appunto, preferiamo occuparci di cose molto più “terrestri”. Le uniche che possiamo permetterci.
Grazie
Marco e Lorenzo


fonte: http://blog.oggi.it/posta/2011/03/07/su ... ri-eperti/


Sempre gli altri...bah...è la legge dell'osservatore. Io posso solo guardare gli altri che magari combinano qualcosa...

Con gran finale della serie "noi siamo degli esseri inferiori non possiamo occuparci di cambiare veramente le cose".

sandropascucci
Messaggi: 12979
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: Oggi.it

Messaggioda sandropascucci » 10 mar 2011, 20:26

aprirò un nuovo 3d: SCHIFO 2011
_____________________________________________
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA


Torna a “Era scritto sul giornale”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti

cron
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono liberamente riproducibili purché sia citata e linkata la fonte (sono infatti rilasciati sotto una licenza Creative Commons BY-NC-SA 2.0) Il redattore non e' legalmente responsabile per i pensieri e le affermazioni espresse in questo blog dai visitatori. L'autore non assume alcuna responsabilità nel caso di eventuali errori contenuti negli articoli o di errori in cui fosse incorso nella loro riproduzione sul sito. Tutte le pubblicazioni su questo sito avvengono senza eventuali protezioni di brevetti d'invenzione; inoltre, i nomi coperti da eventuale marchio registrato vengono utilizzati senza tenerne conto. Questo sito non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 Comunque, Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. :: SE&O :: Salvo Errori et Omissioni "come scrivono le banche, in calce agli estratti conto, per evitare eventuali future azioni penali".