detto a bassa voce...

..ovvero le puttanate ufficiali propagandate dal Sistema Mediatico di IGB
Avatar utente
LorenzoLenzi

detto a bassa voce...

Messaggioda LorenzoLenzi » 22 ott 2010, 20:39

!
Protesta pastori: continua occupazione Consiglio regionale
- CAGLIARI, 22 OTT - Terza notte di presidio e occupazione dei pastori sardi dentro e all'esterno del palazzo del Consiglio regionale.

Insieme ai 12 rappresentanti del Movimento pastori (Mps), asserragliati da martedi' nella sala della Commissione Bilancio, anche un gruppo di allevatori ha trascorso la notte, nonostante il freddo, sotto i portici del Consiglio. Non sono previsti oggi incontri con consiglieri e Giunta: il governatore Cappellacci riunira' la maggioranza domani per trovare una soluzione che consenta di superare la situazione di stallo.(ANSA).

Fonte: http://www.ansa.it/web/notizie/regioni/ ... OxRAFJbPkw

Torna a “Era scritto sul giornale”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

cron
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono liberamente riproducibili purché sia citata e linkata la fonte (sono infatti rilasciati sotto una licenza Creative Commons BY-NC-SA 2.0) Il redattore non e' legalmente responsabile per i pensieri e le affermazioni espresse in questo blog dai visitatori. L'autore non assume alcuna responsabilità nel caso di eventuali errori contenuti negli articoli o di errori in cui fosse incorso nella loro riproduzione sul sito. Tutte le pubblicazioni su questo sito avvengono senza eventuali protezioni di brevetti d'invenzione; inoltre, i nomi coperti da eventuale marchio registrato vengono utilizzati senza tenerne conto. Questo sito non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 Comunque, Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. :: SE&O :: Salvo Errori et Omissioni "come scrivono le banche, in calce agli estratti conto, per evitare eventuali future azioni penali".