Un passo avanti in questo mondo... manco per il...

..ovvero le puttanate ufficiali propagandate dal Sistema Mediatico di IGB
Avatar utente
LorenzoLenzi

Un passo avanti in questo mondo... manco per il...

Messaggioda LorenzoLenzi » 23 set 2010, 21:10

!
All'aeroporto di Bergamo il primo distributore automatico di lingotti d'oro
Mentre le quotazioni dell'oro macinano record su record, allo scalo Orio al Serio di Bergamo verrà inaugurato nel pomeriggio il primo distributore automatico di lingotti in Italia. Il "bancomat per sceicchi" aprirà in concomitanza con un altro simile che verrà posizionato all'hotel Westin Palace di Madrid.
La prima apparizione della macchina "Gold to go" è avvenuta a fine di maggio all'Emirates Palace Hotel ad Abu Dhabi. L'apparecchio dispensa dieci diverse varianti di lingotti d'oro 24 carati con differenti disegni, come il canguro, la foglia d'acero e i Krugerrand in tagli da uno, cinque e dieci grammi. La macchina confronta i prezzi in tempo reale, forniti dal sito online Gold-Super-Markt.de e funziona come un normale distributore di bevande.
I prossimi distributori saranno piazzati negli aeroporti della Malesia, all'interno delle filiali di una nota banca russa e in Turchia.(L.B.)

Fonte: http://www.google.it/url?sa=t&source=we ... heFJNewCZg

Avatar utente
kasiacolagrossi
Messaggi: 2454
Iscritto il: 12 dic 2009, 14:28
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma e provincia
azioni: volantinaggio in proprio, grafica , costruzione e/o progettazione dei supporti, manovalanza di piazza,
Località: Castel Madama (RM)

Re: Un passo avanti in questo mondo... manco per il...

Messaggioda kasiacolagrossi » 23 set 2010, 21:18

http://www.laltranotizia.net/2010/09/la ... uturo.html
::
DOTATE di schermi a cristalli liquidi e capaci di integrare suoni e immagini: saranno così, a quanto pare, le carte di credito del futuro. Quello che è ormai diventato uno oggetto di uso comune, spesso accusato di averci fatto perdere il contatto con il peso tangibile del soldo, sta evolvendo in qualcosa di più: un micro-computer, un terminale multi-account, uno strumento intelligente pensato per ridurre al minimo i rischi di clonazione. L'ultima prova dei fermenti in questo settore arriva dalla Demo Conference di Santa Clara, in California, uno dei principali trampolini di lancio per i produttori di tecnologie emergenti.


un altro giocattolino...
cdc.jpg
cdc.jpg (13.83 KiB) Visto 3147 volte
katarzyna edyta colagrossi

sandropascucci
Messaggi: 12979
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: Un passo avanti in questo mondo... manco per il...

Messaggioda sandropascucci » 23 set 2010, 22:41

ne voglio due
mi servono
_____________________________________________
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

Avatar utente
LorenzoLenzi

Re: Un passo avanti in questo mondo... manco per il...

Messaggioda LorenzoLenzi » 23 set 2010, 22:42

sandropascucci ha scritto:ne voglio due
mi servono

lingotti o carte di credito :?:

mr.spyder
Messaggi: 2442
Iscritto il: 9 ago 2009, 10:14
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: palermo - messina
azioni: volantinaggio,donazioni,
organizzazione eventi,sbus,
idee,manovalanza,
condivisione beni e servizi
fra PRIMITivi o volenterosi
a consapevolizzarsi sullla
moneta debito
Località: palermo - messina

Re: Un passo avanti in questo mondo... manco per il...

Messaggioda mr.spyder » 28 set 2010, 23:01

questo link mi sembra in linea con il titolo del thread:
http://www.repubblica.it/ambiente/2010/ ... 5829614/1/

questo invece con il primo post:
Immagine

Uploaded with ImageShack.us
http://www.kitco.com/charts/livegold.html
http://www.teocollector.com/Mercatooro/Metalli.htm

siamo ai massimi storici.

potrebbe essere verosimile che qualcuno stia cercando di far saltare fuori tutto l'oro (per accaparrarselo) comprandolo con carta "straccia" che, in un prossimo futuro (per legge),verrà resa illegale?
viewtopic.php?f=5&t=18

si farebbe sparire* sia la pistola fumante che i proiettili.
(*dagli occhi del popolino che:<<ma non sai che la moneta viene stampata in base alla riserva d'oro?!®>>)

...mumble,mumble....

di fatto però,non avrebbe senso mettere dei distributori di lingotti,ma poi rifletto:

lingotto da 10g x 31(euro/g) = 310euro (con mastercard©)...

per accumularne una quantità da "impensierire" IGB devi avere una mastercard che solo l'animatore dell'impresa
puliamo il mondo!
può permettersi. :lol: :lol:
...
<<svitare simultaneamente 12.500 tappi di plastica contemporaneamente in pieno oceano pacifico?!?!>>
NON HA PREZZO® :!:

qualcuno ipotizza anche che la prossima "bolla" sarà proprio l'oro...

in questo caso, il prezzo dell'oro crollerà, e IGB chiuderà il cerchio riappropriandosene per 4 soldi.

:arrow:
Antonio Prezia, detto spyder... anche se non è importante chi sei,ma cosa vuoi fare per cambiare il mondo.

Avatar utente
LorenzoLenzi

Re: Un passo avanti in questo mondo... manco per il...

Messaggioda LorenzoLenzi » 29 set 2010, 17:51

povera lc :lol:

Avatar utente
LorenzoLenzi

Re: Un passo avanti in questo mondo... manco per il...

Messaggioda LorenzoLenzi » 22 ott 2010, 20:33

!
(ANSA) - MILANO, 22 OTT - Il non profit debutta in Piazza Affari e fa boom: nel primo giorno di quotazione la societa' editoriale Vita, primo gruppo del 'terzo settore' a sbarcare in Borsa, ha chiuso con una crescita del 22,34% a 1,15 euro, contro un prezzo di collocamento di 0,94 euro. 'Abbiamo fatto questa scelta anche per rompere dei circuiti chiusi - spiega Riccardo Bonacina, che nel 1994 fondo' il gruppo - e speriamo di aprire la strada ad altri'.

Fonte:http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/economia/2010/10/22/visualizza_new.html_1729076991.html

Avatar utente
kasiacolagrossi
Messaggi: 2454
Iscritto il: 12 dic 2009, 14:28
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma e provincia
azioni: volantinaggio in proprio, grafica , costruzione e/o progettazione dei supporti, manovalanza di piazza,
Località: Castel Madama (RM)

Re: Un passo avanti in questo mondo... manco per il...

Messaggioda kasiacolagrossi » 22 ott 2010, 21:36

non so se ho capito/capito bene, debutta la società Vita (che svolge attività non profit) dove uno dei soci è Mittel ?

cioè il "no profit" presente "in piazza" appena entrato con 0,94 euro ed uscito dopo una giornata con 1,15 euro è unico che sopravvive e non solo (22,34%) ?
katarzyna edyta colagrossi

Avatar utente
Umiltao

Re: Un passo avanti in questo mondo... manco per il...

Messaggioda Umiltao » 22 ott 2010, 21:55

Non c' entra, tranquilla. L' apprezzamento delle azioni è dovuto alla solita "euforia" per la nuova entrata e/o speculazione.

E poi no profit in questo caso (per una società quotata in borsa, tra l' altro) non significa che non fa utili, ma SOLO che:

- paga meno tasse delle altre società;
- è obbligata al reinvestimento di buona parte degli utili nella società stessa.

Come le società cooperative, con esempi eclatanti quali le Banche di Credito Cooperativo (di cui Benetazzo è ora testimonial ufficiale qui al Nord) in genere o gli azionisti di Unipol Gruppo Finanziario (Legacoop) e del Monte dei Paschi di Siena (Unicoop Firenze).

Anche le Fondazioni Bancarie sono definite come no profit.



Altra cosa invece è il no profit esemplificato da associazioni tassativamente senza scopo di lucro e senza alcuna imposizione fiscale (come la nostra).

Avatar utente
kasiacolagrossi
Messaggi: 2454
Iscritto il: 12 dic 2009, 14:28
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma e provincia
azioni: volantinaggio in proprio, grafica , costruzione e/o progettazione dei supporti, manovalanza di piazza,
Località: Castel Madama (RM)

Re: Un passo avanti in questo mondo... manco per il...

Messaggioda kasiacolagrossi » 22 ott 2010, 22:00

che non c'entra proprio non direi... definizione è una sia per Vita sia per altri. Pero è solo definizione.
katarzyna edyta colagrossi

Avatar utente
Umiltao

Re: Un passo avanti in questo mondo... manco per il...

Messaggioda Umiltao » 22 ott 2010, 22:07

Non in quel senso, mi pareva fossi sorpresa che un titolo no profit viene quotato in borsa.

Purtroppo molte parole nascondono 27 significati diversi. No profit per esempio ha una variabilità che va dal criminale di guerra efferato al volontario senza rimborsi in organizzazioni benefiche.

Avatar utente
kasiacolagrossi
Messaggi: 2454
Iscritto il: 12 dic 2009, 14:28
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma e provincia
azioni: volantinaggio in proprio, grafica , costruzione e/o progettazione dei supporti, manovalanza di piazza,
Località: Castel Madama (RM)

Re: Un passo avanti in questo mondo... manco per il...

Messaggioda kasiacolagrossi » 22 ott 2010, 22:13

sinceramente non saprei cosa scegliere trai due... :) ( mi riferisco a organizzazioni benefiche in generale)
katarzyna edyta colagrossi

Avatar utente
LorenzoLenzi

Re: Un passo avanti in questo mondo... manco per il...

Messaggioda LorenzoLenzi » 7 mag 2011, 10:31

I cinesi di Foxconn traslocano in Brasile per produrre Ipad

!
Turni notturni di undici ore, sette giorni su sette, lavorando plastica e metallo; poi la lite con il supervisore e il cambio di mansione: pulizia dei bagni. Il mese dopo, gennaio 2010, il diciannovenne Ma Xiangqian vola dal piano più alto dell'edificio della città-fabbrica e diventa uno dei dipendenti suicidi della Foxconn, azienda cinese con capitale taiwanese che produce componentistica per Sony, Samsung, Dell, Nokia, Apple.

Da allora la multinazionale promette di migliorare le condizioni di lavoro, apre un centro di assistenza psicologica, assume cento monaci buddhisti, annuncia stipendi raddoppiati fino a 300 dollari al mese per venire incontro ai lavoratori depressi. Diventa comunque il simbolo del disagio dei giovani cinesi - i suicidi hanno fra i 18 e i 24 anni - che non accettano condizioni e costo del lavoro imposti a genitori e nonni, volano del miracolo economico cinese. Adesso l'azienda con la fama di lager fa notizia perché assemblerà iPad in Brasile. Si doveva partire a novembre, si cerca di anticipare a luglio. «È una scadenza difficile da mantenere ma stiamo lavorando perché sia fattibile» dice alla tv Aloisio Mercadante, ministro delle Scienze e della Tecnologia brasiliano. I tempi potrebbero essere rispettati se Foxconn otterrà quello che cerca: agevolazioni fiscali e altre forme di aiuti governativi come parte di un un'investimento da 12 miliardi.

Cinesi che si trasferiscono in Sud America per produrre il giocattolo del momento dell'americana Apple. Un segno dei tempi, con i cinesi nella parte di quelli che traslocano per risparmiare, ma anche una prova che i due Brics (acronimo delle cinque potenze emergenti, per alcuni già emerse) fanno sul serio: dal 2010 la Cina è diventata il primo partner commerciale del Brasile con più di 56 miliardi di scambi. Ad aprile il neopresidente brasiliano Dilma Rousseff ha incontrato per la prima volta a Pechino il presidente cinese Hu Jintao. È tornata a casa con un accordo da un miliardo per vendere aerei alla brasiliana Embraer a compagnie aree cinesi e con l'intesa dell'iPad. In cambio nessuna nuova puntata della guerra delle valute, nessuna protesta brasiliana per la disinvolta svalutazione dello yuan che tanti guai ha creato anche alle aziende manifatturiere brasiliane. (An. Man.)

Fonte: http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/ ... d=AabMvsUD


Torna a “Era scritto sul giornale”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono liberamente riproducibili purché sia citata e linkata la fonte (sono infatti rilasciati sotto una licenza Creative Commons BY-NC-SA 2.0) Il redattore non e' legalmente responsabile per i pensieri e le affermazioni espresse in questo blog dai visitatori. L'autore non assume alcuna responsabilità nel caso di eventuali errori contenuti negli articoli o di errori in cui fosse incorso nella loro riproduzione sul sito. Tutte le pubblicazioni su questo sito avvengono senza eventuali protezioni di brevetti d'invenzione; inoltre, i nomi coperti da eventuale marchio registrato vengono utilizzati senza tenerne conto. Questo sito non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 Comunque, Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. :: SE&O :: Salvo Errori et Omissioni "come scrivono le banche, in calce agli estratti conto, per evitare eventuali future azioni penali".