info da Bankitalia spa:

articoli, tesi..
sandropascucci
Messaggi: 12932
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

info da Bankitalia spa:

Messaggioda sandropascucci » 15 dic 2010, 10:53

!
14 dicembre 2010

COMUNICATO STAMPA
SITUAZIONE CONTABILE CONSOLIDATA DELL’EUROSISTEMA AL 10 DICEMBRE 2010


Voci non relative a operazioni di politica monetaria

Nella settimana terminata il 10 dicembre la voce 1 dell’attivo, relativa alle disponibilità e ai crediti in oro, ha evidenziato un calo di EUR 29 milioni a seguito della vendita di oro da parte di una banca centrale dell’Eurosistema (conformemente ai termini del Central Bank Gold Agreement, accordo sull’oro fra le banche centrali, entrato in vigore il 27 settembre 2009).
La posizione netta dell’Eurosistema in valuta estera (voci 2 e 3 dell’attivo meno voci 7, 8 e 9 del passivo) è risultata pari a EUR 176,4 miliardi, mostrando una diminuzione di EUR 0,4 miliardi riconducibile a operazioni per conto clienti e di portafoglio e a operazioni finalizzate all’immissione di liquidità in dollari statunitensi (di seguito illustrate).

Operazioni straordinarie


Le operazioni finalizzate all’immissione di liquidità sono state condotte dall’Eurosistema nel quadro dell’accordo temporaneo che la Banca centrale europea ha concluso con il Federal Reserve System per consentire uno scambio di liquidità nelle reciproche valute (linea di swap).
I titoli negoziabili detenuti dall’Eurosistema non connessi ai fini della politica monetaria (voce 7.2 dell’attivo) sono aumentati di EUR 0,9 miliardi, raggiungendo EUR 321,4 miliardi. Le banconote in circolazione (voce 1 del passivo) si sono accresciute di EUR 4 miliardi e vengono pertanto esposte per EUR 828,5 miliardi. Le passività verso la pubblica amministrazione (voce 5.1 del passivo) hanno registrato un incremento di EUR 4,8 miliardi, portandosi a EUR 96,6 miliardi.

Voci relative a operazioni di politica monetaria

Il rifinanziamento netto dell’Eurosistema a favore di istituzioni creditizie (voce 5 dell’attivo meno voci 2.2, 2.3, 2.4, 2.5 e 4 del passivo) è aumentato di EUR 80,5 miliardi, collocandosi a EUR 454,2 miliardi. Mercoledì 8 dicembre è giunta a scadenza un’operazione di rifinanziamento principale di EUR 179,7 miliardi ed è stata regolata una nuova operazione per EUR 197,3 miliardi. Nella stessa data è giunta a scadenza un’operazione di rifinanziamento a più lungo termine di EUR 63,6 miliardi ed è stata regolata una nuova operazione per EUR 68,1 miliardi. Mercoledì 8 dicembre sono inoltre giunti a scadenza depositi a tempo determinato per un importo di EUR 67 miliardi e sono stati raccolti nuovi depositi con scadenza a una settimana per EUR 69 miliardi.

I titoli detenuti dall’Eurosistema ai fini della politica monetaria (voce 7.1 dell’attivo) si sono collocati a EUR 132,8 miliardi, mostrando un incremento di EUR 2,7 miliardi ascrivibile al regolamento di acquisti nell’ambito del Programma per il mercato dei titoli finanziari. Pertanto, nella settimana terminata il 10 dicembre il valore complessivo degli acquisti nel quadro del suddetto programma è risultato pari a EUR 71,8 miliardi, mentre quello del portafoglio relativo al Programma per l’acquisto di obbligazioni garantite è ammontato a EUR 60,9 miliardi. Entrambi i portafogli sono contabilizzati come detenuti fino a scadenza.
Il ricorso alle operazioni di rifinanziamento marginale (voce 5.5 dell’attivo) è stato pari a EUR 0,6 miliardi, rispetto a EUR 0,9 miliardi della settimana precedente, mentre i depositi presso la banca centrale (voce 2.2 del passivo) sono ammontati EUR 24,1 miliardi, a fronte di EUR 84,8 miliardi della settimana precedente.

Conti correnti delle istituzioni creditizie dell’area dell’euro

A seguito di tutte le operazioni, la voce 2.1 del passivo, relativa ai conti correnti detenuti dalle istituzioni creditizie presso l’Eurosistema, si è accresciuta di EUR 82,2 miliardi ed è stata pertanto iscritta per EUR 268,1 miliardi.

Banca centrale europea
Direzione Comunicazione, Divisione Stampa e informazione
Kaiserstrasse 29, D-60311 Frankfurt am Main
Tel. +49 69 1344 7455, Fax +49 69 1344 7404
Internet: http://www.ecb.europa.eu
La riproduzione è consentita purché venga citata la fonte.


fonte: http://www.bancaditalia.it/media/comuni ... 1214it.pdf
stili originali
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

Torna a “Tecnica - Documenti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono liberamente riproducibili purché sia citata e linkata la fonte (sono infatti rilasciati sotto una licenza Creative Commons BY-NC-SA 2.0) Il redattore non e' legalmente responsabile per i pensieri e le affermazioni espresse in questo blog dai visitatori. L'autore non assume alcuna responsabilità nel caso di eventuali errori contenuti negli articoli o di errori in cui fosse incorso nella loro riproduzione sul sito. Tutte le pubblicazioni su questo sito avvengono senza eventuali protezioni di brevetti d'invenzione; inoltre, i nomi coperti da eventuale marchio registrato vengono utilizzati senza tenerne conto. Questo sito non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 Comunque, Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. :: SE&O :: Salvo Errori et Omissioni "come scrivono le banche, in calce agli estratti conto, per evitare eventuali future azioni penali".