risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

..aperto a tutti..
Avatar utente
kasiacolagrossi
Messaggi: 2454
Iscritto il: 12 dic 2009, 14:28
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma e provincia
azioni: volantinaggio in proprio, grafica , costruzione e/o progettazione dei supporti, manovalanza di piazza,
Località: Castel Madama (RM)

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda kasiacolagrossi » 22 feb 2012, 19:23

ho chiesto solo se c'è qualcuno che saprebbe approfondire il punto 4... nessun attacco, nessuna opinione, solamente una gentile richiesta... boh
katarzyna edyta colagrossi

sandropascucci
Messaggi: 12902
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda sandropascucci » 1 mar 2012, 8:55

trovaladifferenziata.jpg
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

ivanopino
Messaggi: 1409
Iscritto il: 10 ago 2009, 13:53
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Sicilia
azioni: contatti con altre "entità" (enti pubblici, associazioni, ecc.), ricerca sedi fisiche, allestimento di mostre, volantinaggio, oratore FdV, documentazione burocratica
Località: RG Sicilia

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda ivanopino » 1 mar 2012, 16:30

:D il bue che dice cornuto all'asino...
Ivano Pino

mulodetrieste
Messaggi: 143
Iscritto il: 9 ott 2009, 15:46
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Trieste
azioni: manovalanza di piazza, volantinaggio in proprio, pagamento quota
Località: Trieste

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda mulodetrieste » 23 mar 2012, 11:24

Non fa parte delle attribuzioni e delle responsabilità di un giornale
dare le garanzie che tutto ciò che viene pubblicato non serva un
qualche interesse.... Edward L. Bernays


Uroš Tul

sandropascucci
Messaggi: 12902
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda sandropascucci » 3 apr 2012, 20:48

agratise.jpg
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

sandropascucci
Messaggi: 12902
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda sandropascucci » 9 mag 2012, 12:23

cinicamente.png
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

Avatar utente
kasiacolagrossi
Messaggi: 2454
Iscritto il: 12 dic 2009, 14:28
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma e provincia
azioni: volantinaggio in proprio, grafica , costruzione e/o progettazione dei supporti, manovalanza di piazza,
Località: Castel Madama (RM)

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda kasiacolagrossi » 9 mag 2012, 19:39

1- 99 ?
katarzyna edyta colagrossi

sandropascucci
Messaggi: 12902
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda sandropascucci » 9 mag 2012, 21:27

no.
99 morti contro 1 morto
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

sandropascucci
Messaggi: 12902
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda sandropascucci » 11 giu 2012, 11:19

lega.jpg
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

Luca Mencaroni
Messaggi: 783
Iscritto il: 1 giu 2010, 3:21
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Perugia e dintorni
azioni: manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, su carta stampata, azioni folkloristiche, documentazione burocratica, contatti con altri "entità" (associazioni, enti, strutture..)
Località: Perugia

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda Luca Mencaroni » 11 giu 2012, 13:08

perché il concetto "informazioni depurate dall'ideologia politica" non riesce ad entrare in testa ??!?...
Luca Mencaroni - Perugia

sandropascucci
Messaggi: 12902
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda sandropascucci » 17 lug 2012, 10:51

Immagine
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

Huro Chan
Messaggi: 732
Iscritto il: 25 ago 2009, 20:59
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Berlino
azioni: Traduzioni in/da inglese, grafica, audio, video, contatti con altre "entità", pagamento quota, manovalanza di piazza, volantinaggio in proprio, organizzazione eventi/conferenze.
Località: Berlino + Bologna + Potenza
Contatta:

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda Huro Chan » 4 set 2012, 3:20

Pure coi pulcini da bollire vivi si son messi in mezzo ora..

https://www.youtube.com/watch?v=9hnbmml8fOY
Arturo Tobia - Berlino

'Il denaro è un'allucinazione collettiva.'
[F.Battiato]

‘Who controls energy controls whole continents, who controls food controls people, who controls money can control the entire world’. [H. Kissinger]

Huro Chan
Messaggi: 732
Iscritto il: 25 ago 2009, 20:59
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Berlino
azioni: Traduzioni in/da inglese, grafica, audio, video, contatti con altre "entità", pagamento quota, manovalanza di piazza, volantinaggio in proprio, organizzazione eventi/conferenze.
Località: Berlino + Bologna + Potenza
Contatta:

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda Huro Chan » 4 set 2012, 3:20

Pure coi pulcini da bollire vivi si son messi in mezzo ora..

https://www.youtube.com/watch?v=9hnbmml8fOY
Arturo Tobia - Berlino

'Il denaro è un'allucinazione collettiva.'
[F.Battiato]

‘Who controls energy controls whole continents, who controls food controls people, who controls money can control the entire world’. [H. Kissinger]

Luca Mencaroni
Messaggi: 783
Iscritto il: 1 giu 2010, 3:21
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Perugia e dintorni
azioni: manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, su carta stampata, azioni folkloristiche, documentazione burocratica, contatti con altri "entità" (associazioni, enti, strutture..)
Località: Perugia

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda Luca Mencaroni » 4 set 2012, 12:47

e il pulcino pio
e il pulcino pio
e il pulcino pio
e il pulcino pio
Luca Mencaroni - Perugia

sandropascucci
Messaggi: 12902
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda sandropascucci » 5 set 2012, 16:59

>
>
Un errore di battitura su Facebook, e si ritrova i carabinieri in casa
La frase letteralmente suonava così: “Ciao ma voi avete mai provato a sterminare i vostri bambini?”. In realtà la mamma intendeva dire “sverminare”, un termine che il correttore di Word e T9 cambia automaticamente in “sterminare”.

Il Sussidiario.net –

Ha sbagliato una consonante su Facebook e si è trovata i carabinieri in casa in piena notte. E’ successo a una madre 30enne di Villacidro, nella provincia del Medio Campidano in Sardegna. Il suo messaggio nel gruppo “Sos mamma” ha allarmato alcuni utenti del social network che, senza neanche accertare se si fosse per caso trattato di un malinteso, hanno subito avvertito le autorità. La frase letteralmente suonava così: “Ciao ma voi avete mai provato a sterminare i vostri bambini?”. In realtà la mamma intendeva dire “sverminare”, un termine che il correttore di Word e T9 cambia automaticamente in “sterminare”.

Lettera di una mamma: Vale più il lavoro o l’educazione di un figlio?

“Volevo solo avere un consiglio e sapere se altre mamme avessero mai provato a sverminare un bambino”, si è giustificata. I carabinieri hanno parlato con i parenti della signora e, appurato che i suoi figli non correvano nessun pericolo, si sono congedati facendo ritorno in caserma. Come riporta un post successivo di “Sos mamma”, “qualcuno da Rimini ha avvisato i carabinieri della cosa e la sua famiglia alle due e mezzo di notte è stata svegliata dai carabinieri che sono andati a controllare se fosse tutto a posto. Quella mamma ci tiene a dire a tutti che era quello il senso del post: voleva consigli per togliere i vermi”.

E commenta l’amministratrice del gruppo: “Io, invece, mi chiedo come sia potuta accadere una cosa del genere. D'accordo che viviamo in un mondo pieno di pericoli, ma pensare che una mamma venga a scrivere qui che vorrebbe sterminare i propri figli... Beh, almeno sappiamo che ci sono carabinieri molto solerti nei confronti delle mamme potenziali assassine! Spero che la stessa solerzia la impieghino contro i potenziali pedofili e contro gli uomini che maltrattano le compagne, le mogli, le fidanzate...”.


mhmm.. io invece spero che come amministratrice tu ti dimetta per INCOMPETENZA.
questa si chiede come è possibile che succeda una cosa simile (come se nun fosse mai successo, eh?!)
e fa polemica sui (CONTRO) i carabinieri, che hanno dimostrato una prontezza non da poco!
se vuoi la stessa prontezza devi fare la stessa DENUNCIA, furba!!

no denuncia = no intervento

che c'entrano i carabinieri?

ma la logica dove ce l'hanno le persone?

ma certi "amministratori" non si potrebbero SVERMINARE?
specialmente le FEMMINISTE? ma io boh!!

invece di ESSERE CONTENTI che
1. sia stato un errore e
2. ci sia stato un pronto intervento comunque [nel caso che..]
questa se mette a fa' ppolemica (x di più FEMMINISTA!)

la violenza domestica è un problema? COMBATTILA, ma a 360 gradi.

la violenza si annida in modi molto meno palesi e più dannosi..
altro che piangina dell'uomo cattivo e della fidanzatina coll'occhi gonfi..
(che pure è realtà tragica)

*questo post rappresenta un pensiero personale dell'autore del post
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

Avatar utente
kasiacolagrossi
Messaggi: 2454
Iscritto il: 12 dic 2009, 14:28
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma e provincia
azioni: volantinaggio in proprio, grafica , costruzione e/o progettazione dei supporti, manovalanza di piazza,
Località: Castel Madama (RM)

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda kasiacolagrossi » 6 set 2012, 16:13

* che rappresenta PRIMIT
katarzyna edyta colagrossi

sandropascucci
Messaggi: 12902
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda sandropascucci » 6 set 2012, 16:30

sono sandro pascucci e rappresento il PRIMIT anche quando cago o mi scaccolo? non credo. ho sempre una parte UMANA et PERSONALE che mi piace mettere in evidenza ufficializzando la distinzione tra "sandro pascucci persona" e "sandropascucci socio" e/o "sandropascucci presidente PRIMIT". il PRIMIT è uno strumento di "collettività" e io ne sono legale rappresentante e socio operativo ma non è che il "PRIMIT sono io" altrimenti avrebbero ragione tutti quelli che accusavano (1) me di essere un despota fascista e (2) voi miei cagnolini fedeli. se sono un ubriacone lo sono per me, non rappresento il PRIMIT in giro ubriaco, ovvio, ma se una sera voglio fare un'indianata la faccio. sono il presidente eletto e socio fondatore mica sono il Papa che rappresenta DIO sulla Terra. se dovessi LIMITARMI e MAI esternare i miei pensieri interni profondi e personalissimi non avrei più una vita. dovrei dimettermi dal PRIMIT per, ad esempio, dire che le femministe son delle esaltate? o che la cucina vegana fa cagare (che poi non è proprio così, è un esempio per estremizzare)? o altro pensiero personale? certo che se senti dentro di te lo schifo di essere "rappresentata" o co-rappresentata da un individuo di cui non condividi minimamente le idee [personali e intime] allora puoi o farlo allontanare (nessuno vorrebbe un co-socio pedofilo) o andartene (io non ci starei in una associazione che permette la frequenza di un socio pedofilo).

anche nelle Fiere dellE Verità specifico laddove esprimo un mio concetto personale, tipo che i grillini sono dei mentecatti. cerco di non mettere in imbarazzo o pericolo il PRIMIT ma le mie idee non possono sottostare a una auto-censura. se il PRIMIT, con voto democratico, mi vietasse di esprimere, nell'esempio di prima, miei pareri personali sui grilli allora avrei anche io le due famose scelte: o resto e "abbozzo" o me ne vado. certamente non parlo a favore della violenza perché è sia previsto da un articolo del nostro Statuto sia dalla mia etica personale, ma per il resto esprimo le mie opinioni motivandole e, ripeto, ben specificando che "non sono opinioni riconducibili al PRIMIT".
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

Avatar utente
kasiacolagrossi
Messaggi: 2454
Iscritto il: 12 dic 2009, 14:28
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma e provincia
azioni: volantinaggio in proprio, grafica , costruzione e/o progettazione dei supporti, manovalanza di piazza,
Località: Castel Madama (RM)

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda kasiacolagrossi » 7 set 2012, 0:11

ottime osservazioni. peccato per le conclusioni.
katarzyna edyta colagrossi

sandropascucci
Messaggi: 12902
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda sandropascucci » 7 set 2012, 6:24

..e peccato soprattutto che non si capisce cosa tu voglia dire.
ma la storia del lenzuolo bianco è sempre più valida.
basta una manata per sporcare, non importa il motivo, vero?
l'importante è gettare fango, chiamiamolo fango.
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

Avatar utente
kasiacolagrossi
Messaggi: 2454
Iscritto il: 12 dic 2009, 14:28
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma e provincia
azioni: volantinaggio in proprio, grafica , costruzione e/o progettazione dei supporti, manovalanza di piazza,
Località: Castel Madama (RM)

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda kasiacolagrossi » 7 set 2012, 17:53

beh... se c'è un "pedofilo" non è che me lo levo dagli occhi e sto bene o lo lascio agire andandomene, no? o tu fai così, perché è questo che appare dalle tue l'ultime conclusioni? non tirare fuori la storia del lenzuolo bianco, non serve, non esiste, non a questa età.
katarzyna edyta colagrossi

sandropascucci
Messaggi: 12902
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda sandropascucci » 7 set 2012, 20:19

e meno male che ho scritto che faccio esempi estremi per..

cmq deciditi:
o sono un pedofilo e fai quel che TU fai in questi casi (senza preoccuparti di cosa farei io)
o sono un socio che non sopporti e agisci di conseguenza (mi fai cacciare o te ne vai)
o altro..

kasia.. hai scritto 11 messaggi in 3 mesi. 8 messaggi erano polemica verso di me: che cosa cerchi?

qual è la tua accusa?
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

Avatar utente
kasiacolagrossi
Messaggi: 2454
Iscritto il: 12 dic 2009, 14:28
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma e provincia
azioni: volantinaggio in proprio, grafica , costruzione e/o progettazione dei supporti, manovalanza di piazza,
Località: Castel Madama (RM)

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda kasiacolagrossi » 9 set 2012, 15:13

già risposto.
katarzyna edyta colagrossi

Avatar utente
MauroB
Messaggi: 432
Iscritto il: 12 feb 2011, 13:34
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Pistoia
azioni: volantinaggio in proprio
Località: pistoia

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda MauroB » 20 set 2012, 13:49

>
>
“Il mais Ogm è veleno”. Studio choc in Francia, allarme del governo e della Ue

Per la prima volta una ricerca scientifica indipendente ha analizzato gli effetti nel lungo periodo degli organismi geneticamente modificati. Sotto accusa la variante Nk603 prodotta dalla Monsanto, che in Europa può essere solo importata ed è destinata prevalentemente all'alimentazione del bestiame. La commissione europea chiede all'Efsa analizzare i dati. Mentre Parigi medita di richiedere il blocco delle importazioni

Da anni infuriano le polemiche sugli Ogm. Sono nocivi alla salute? Devono essere proibiti? Ma finora nessun studio davvero serio sulla materia era stato realizzato. Soprattutto un’inchiesta scientifica accurata su un periodo relativamente lungo (solo inchieste fino a un massimo di 90 giorni). Adesso, invece, dalla Francia sembrano arrivare le risposte tanto attese. E il verdetto è di quelli senza appello. Per il professor Gilles-Eric Séralini, che ha studiato gli effetti di un mais transgenico, “il suo assorbimento sul lungo periodo agisce come un potente veleno”.

Séralini, docente di biologia molecolare e ricercatore presso l’università di Caen, in Normandia, ha portato avanti il suo studio per due anni, nella più completa riservatezza, per evitare pressioni e boicottaggi. La ricerca ha valutato gli effetti del mais Nk 603 (che nell’Unione europea non può essere coltivato, ma sì importato) e di un erbicida, il Roundup, il cui utilizzo è in genere associato a quel mais transgenico. Entrambi i prodotti sono fabbricati dalla multinazionale americana Monsanto. E, va sottolineato, il Roundup è ormai l’erbicida più venduto al mondo. Séralini e la sua équipe hanno utilizzato 200 ratti, divisi in tre gruppi: quelli alimentati con il Nk 603, prodotto con il Roundup. Oppure senza fare ricorso a questo erbicida. Mentre un gruppo di animali ha mangiato solo mais non geneticamente modificato, ma trattato con il Roundup.

Ebbene, il confronto è allarmante. «La mortalità è molto più rapida e forte nel caso del consumo di entrambi i prodotti di Monsanto», ha sottolineato Séralini al Nouvel Observateur, che pubblica oggi, giovedì, un lungo dossier sull’argomento. Rispetto a un altro gruppo di ratti, non alimentato con l’Ogm e il pesticida, il primo fra i 200 è morto a un anno di età (almeno un anno prima di quelli non «contaminati» dagli Ogm): aveva mangiato il mais transgenico, trattato con il Roundup. E al diciassettesimo mese dell’esperimento si è osservato che i ratti alimentati con gli Ogm avevano una mortalità di cinque volte superiore rispetto agli altri. In generale gli animali che hanno consumato Ogm hanno riportato tumori alla mammella e danni gravi al fegato e ai reni.

La speranza di vita di un ratto è di due anni, due anni e mezzo. Permettono di verificare con largo anticipo quello che potrà avvenire a un uomo. “Riteniamo che le sostanze analizzate – ha precisato il riceratore – siano tossiche anche per gli uomini. Diversi test che abbiamo effettuato su cellule umane vanno nella stessa direzione”. “Sono almeno quindici anni che gli Ogm vengono commercializzati. E’ davvero un crimine che finora nessuna autorità sanitaria abbia imposto la realizzazione di studi di lunga durata”. Mercoledì prossimo in Francia uscirà, edito da Flammarion, Tutti cavie (Tous cobayes), un libro nel quale Séralini illustra la sua ricerca. Ma soprattutto una sintesi dello studio sarà pubblicata nel prossimo numero di una prestigiosa rivista, Food and chemical Toxicology. I ricercatori di Caen non sono degli improvvisati.

A livello dell’Unione europea solo due varietà transgeniche sono autorizzate per la coltivazione, il mais Mon 810, ancora di Monsanto, e la patata Amflora di Basf. Ma in realtà molti Paesi hanno applicato il divieto mediante una moratoria (fra quelli la Francia e anche l’Italia). Solo il Mon 810 è davvero coltivato nella Ue, anche se soprattutto in Spagna (l’80% della superficie totale). Altri 44 prodotti Ogm sono stati autorizzati da Bruxelles per la commercializzazione, come il mais Nk 603, al centro dello studio. Sono importati e perlopiù utilizzati per alimentare il bestiame. Come ha spiegato al Nouvel Observateur Joel Spiroux, collaboratore di Séralini, «i bovini sono abbattuti troppo presto perché si possano riscontrare gli effetti negativi degli alimenti transgenici sul lungo periodo. La speranza di vita di questi animali è compresa fra i 15 e i 20 anni, ma ormai vengono abbattuti a cinque, tre anni , 18 mesi o anche in precedenza».

Intanto, intorno allo studio sta scoppiando un vero putiferio. Il Governo francese ha già chiesto a Bruxelles “misure che potrebbero portare alla sospensione d’urgenza dell’autorizzazione a importare il mais Nk 603″. I Verdi francesi, alleati dei socialisti nell’attuale Esecutivo, chiedono di andare oltre e di “sospendere tutte le importazioni di Ogm nella Ue”. La Commissione europea, per voce del commissario alla Salute John Dalli ha chiesto all’Agenzia per la sicurezza alimentare (Efsa) di analizzare lo studio di Séralini, le cui posizioni anti-Ogm sono state spesso criticate in passato dalla comunità scientifica con l’accusa di un approccio troppo “libero” alla statistica. In ogni caso l’authority alimentare prenderà in mano i dati dello studio, con la promessa “di trarne le dovute conseguenze”.

Aggiornato da Redazione web alle 11.09 del 20 settembre 2012

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/09 ... ue/357857/

sandropascucci
Messaggi: 12902
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda sandropascucci » 12 ott 2012, 10:24

oro2.jpg
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

sandropascucci
Messaggi: 12902
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda sandropascucci » 31 ott 2012, 11:10

>
>
Incidente in autostrada per Vittorio Sgarbi, il suo autista in coma
LaPresse –

Incidente in autostrada per Vittorio Sgarbi, il suo autista in coma

Roma, 31 ott. (LaPresse) - Il critico d'arte Vittorio Sgarbi è rimasto coinvolto in un incidente d'auto in autostrada a casa del quale il suo autista è finito in coma. Lui, invece, che è già stato dimesso dall'ospedale, sarà operato al braccio. Erano nei pressi di Frosinone, ha raccontato lo stesso Sgarbi a SkyTg24 quando l'autista ha fatto una brutta sterzata a causa di un ostacolo sulla carreggiata, probabilmente un copertone. L'auto ha sbandato ed è finita sul guard rail. "Ho perso gli occhiali e le scarpe - ha raccontato Sgarbi - c' era neve e ghiaccio per terra. Abbiamo buttato giù venti metri di guard-rail e siamo andati a sbattere contro qualcosa, forse un muro".
"La fortuna ha voluto - ha continuato - che fossimo nei pressi di una strada provinciale. Dei passanti ci hanno visto dopo pochi minuti". Hanno chiamato i soccorsi e i due sono stati portati all'ospedale di Frosinone. Sgarbi è stato dimesso dopo essere stato medicato mentre il suo autista, in coma, è stato trasferito all'Umberto I di Roma. "Io - ha spiegato - sono ingessato e devo farmi operare al braccio. Mi hanno spiegato che si tratta di una operazione di 40 minuti per installare una placca di plastica. Mi auguro che Antonio (l'autista, ndr) esca presto dal coma".


mo' ce lo faranno a peperini i signoraggisti complottari..
me lo vedo IGB che dal cavalcavia butta copertoni usati..
e pensa si a quell'andra jese buca 'npreservativo! ATTENTATO!
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

sandropascucci
Messaggi: 12902
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda sandropascucci » 20 feb 2013, 22:32

origine: http://www.gamesvillage.it/forum/showth ... autorevoli

Oggi 12:50:41 #1 TheRimble
Signoraggio bancario - smentite autorevoli
Mi sono trovato ieri, per caso, a discutere con qualche sostenitore della teoria complottista sul signoraggio bancario e ho promesso che avrei fornito fonti autorevoli che smentissero questa cosa. Avete video o articoli in merito da linkare?

Oggi 13:06:02 #2 King Of Loss
www.bancaditalia.it/bancomonete/signoraggio
Il signoraggio in un certo senso esiste, ma non è l'origine dei mali del mondo come dicono quelli. Io sono il primo che vede di cattivo occhio banche, "mercati", e quant'altro ma almeno cerco di informarmi in modo decente

Oggi 14:51:01 #3 Autan
Prima fatti spiegare in cosa consiste il suo concetto di signoraggio, perché ognuno ha il suo.

Comunque ormai non è aggiornato, gli stessi sostenitori del signoraggio in Italia hanno abbandonato questo argomento in favore di altri più innovativi

Oggi 15:04:17 #4 DaEsU
TheRimble non ho capito, tu cominci una discussione dicendo che puoi addurre prove che non hai e le cerchi a posteriori?

Oggi 15:10:12 #5 TheRimble
DaEsU
TheRimble non ho capito, tu cominci una discussione dicendo che puoi addurre prove che non hai e le cerchi a posteriori?

No, io ho già sostenuto la discussione, ma in genere in questo tipo di discussioni qualcuno finisce sempre col dire "questa cosa te la stai inventando, questa è un'opinione tua, questa è una bugia, io non ci credo" e così via. Ho solo promesso che avrei portato conferme autorevoli alle mie argomentazioni, però mi serve qualcosa che spieghi in maniera chiara e precisa il fenomeno. In ogni caso qualcosa ho trovato, oltre al link fornito da king of loss, che affronti la questione con precisione.

Edit: Non è che ho discusso su di un forum, nella vita reale non puoi linkare le fonti in diretta.

Oggi 15:30:14 #6 Best
TheRimble
Mi sono trovato ieri, per caso, a discutere con qualche sostenitore della teoria complottista sul signoraggio bancario e ho promesso che avrei fornito fonti autorevoli che smentissero questa cosa. Avete video o articoli in merito da linkare?

http://attivissimo.blogspot.it/2009/...itti-e-il.html
Paolo attivissimo corre in tuo aiuto

Oggi 20:14:38 #7 DaEsU
TheRimble
No, io ho già sostenuto la discussione, ma in genere in questo tipo di discussioni qualcuno finisce sempre col dire "questa cosa te la stai inventando, questa è un'opinione tua, questa è una bugia, io non ci credo" e così via. Ho solo promesso che avrei portato conferme autorevoli alle mie argomentazioni, però mi serve qualcosa che spieghi in maniera chiara e precisa il fenomeno. In ogni caso qualcosa ho trovato, oltre al link fornito da king of loss, che affronti la questione con precisione.

Edit: Non è che ho discusso su di un forum, nella vita reale non puoi linkare le fonti in diretta.

Quando discuti con una persona così devi riconoscere la fallacia logica che propone (discute con te di qualcosa ma non crede a quello che dici) che rende nulla tutta la discussione (perchè a quel punto potrebbe anche negarti l'evidenza, o chiederti di confutarla, e ti stancheresti molto prima di lui) quindi in conclusione sappi che anche portandogli dei report della banca centrale o la parola del Signore ti chiederà sempre di più perchè proprio lì sta l'errore.

Come dire a qualcuno: questa maglia è blu, e lui ti chiede di dimostrarlo perchè della tua parola non si fida. Se userai un'altra persona non si fiderà di quella persona e se userai uno strumento non si fiderà dello strumento o ti chiederà una controprova e così via.

lascia perdere, non ne vale la pena, imho.
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

mr.spyder
Messaggi: 2428
Iscritto il: 9 ago 2009, 10:14
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: palermo - messina
azioni: volantinaggio,donazioni,
organizzazione eventi,sbus,
idee,manovalanza,
condivisione beni e servizi
fra PRIMITivi o volenterosi
a consapevolizzarsi sullla
moneta debito
Località: palermo - messina

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda mr.spyder » 21 feb 2013, 18:55

io taglio corto: 6 cattolico? dimostrami che dio esiste!
sei un grillino? dimostrami che babbo natale esiste!!
Antonio Prezia, detto spyder... anche se non è importante chi sei,ma cosa vuoi fare per cambiare il mondo.

roberta
Messaggi: 194
Iscritto il: 8 mar 2010, 22:42
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: firenze e dintorni
azioni: manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, costruzione "cose", disegni,
Località: firenze

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda roberta » 4 mag 2013, 14:31

se le cantano e se le suonano...

!
Daniele Mastrogiacomo
Il caso Herndon, se l'austerità dipende da un errore Excel
Pubblicato: 29/04/2013 16:19
È sconcertante pensare che la politica del rigore e dei tagli è fondata su uno studio di due luminari della Scienza economica le cui conclusioni si basano su un'elaborazione numerica sbagliata. Ma fa infuriare la sola idea che gli Stati di metà del mondo abbiano accettato questa tesi senza battere ciglio e l'abbiano applicata con scrupolosa testardaggine per poi scoprire, grazie ad un brillante studente di 28 anni, che alcuni dati erano stati piazzati male su Excel e che quindi la loro teoria era sballata.
Eppure, è così. Il dibattito ovviamente è tuttora aperto. Ma le prime crepe sul muro dell'austerità, aperte anche da paesi come la Germania, paladini della divisione dell'Europa in cicale e formiche, dimostrano che dovremmo essere tutti grati a Thomas Herndon, dottorando in Economia all'università del Massachusetts. E' stato lui, questo ragazzo di Austin, figlio di un texano e di una donna di Hong Kong, a trovare l'errore che mette in discussione la Bibbia del nuovo secolo: uno studio di Carmen Reinhart e Kenneth Rogoff pubblicato nel 2010 sull'American economic review.
Entrambi docenti alla Harvard, Reinhart e Rogoff hanno elaborato i dati economici di 44 paesi nell'arco di 200 anni e sono arrivati ad una conclusione accolta quasi come un faro e applicata con slancio da quella parte del mondo sconvolta dal crack della finanza internazionale: se il debito supera il 90 per cento del Pil la crescita si blocca.
Un'equazione fredda, numerica. Una dead line che separava i virtuosi dai negligenti, i buoni dai cattivi, i responsabili dai superficiali. Lo stesso Thomas Herndon non credeva alla sua scoperta. Era impossibile, quanto meno difficile, pensare che due cervelloni come Reinhart e Rogoff, gente che aveva guidato la sezione ricerche e analisi del Fondo monetario internazionale, due stimati prof di Harvard potessero essere incappati in un banale errore di inserimento dati su Excel. Perplesso, il ragazzo ha chiesto aiuto alla sua ragazza, Kyla Walter, un dottorato in Sociologia, una abituata a lavorare sui dati e ad incrociarli. "Non credo affatto che ti sia sbagliato", gli ha risposto dopo due giorni di verifiche. La svista riguardava i dati sulla crescita di alcuni paesi altamente industrializzati durante la seconda guerra mondiale.
Thomas Herndon è quindi giunto a diverse conclusioni e ha spiegato, questa volta con i dati e le elaborazioni corrette, che non può esistere una correlazione così stretta tra indebitamento e crescita. Ma soprattutto ha bocciato la politica dell'austerità portata avanti nella zona euro e in quella degli Stati Uniti. Certo, il debito italiano che ormai sfiora il 130 per cento del Pil non aiuta. Solo di interessi continuiamo a pagare quasi 90 miliardi l'anno. Ma sono le scelte tanto contestate in questi ultimi 25 mesi ad essere nel mirino. Gli effetti li conosciamo tutti, li osserviamo ogni giorno. Oltre un milione di licenziati, tre milioni di famiglie che sopravvivono sulla soglia della povertà, quasi 3 milioni di disoccupati, cassintegrati, precari, decine di migliaia di fabbriche chiuse. Il dramma degli esodati. La vergognosa esclusione del 50 per cento dei giovani da qualsiasi processo produttivo. Un'economia avvitata su ste stessa, bloccata, incapace di uscire da un pantano. Schiacciata da un fiscal compact, il patto di stabilità sui bilanci degli Stati, che la condanna all'immobilismo.
Ma è lecito pensare che la scelta del rigore sia stata mossa più da convinzioni ideologiche che da principi economici. In ballo c'era la riduzione del Welfare. È stato in parte distrutto. Anzi, in molti hanno cominciato a sostenere che si trattava di un lusso che gli Stati europei non si potevano permettere. Che le grandi battaglie della fine del secolo scorso per garantire a tutti istruzione, sanità e anche lavoro, erano state frutto di una utopia. La Bibbia di Reinhart e Rogoff è stata assunta a modello nel momento giusto. Le grandi speculazioni finanziarie avevano esaurito la benzina, la bolla immobiliare è esplosa, le grandi agenzie di assicurazioni sono crollate portandosi dietro, con effetto domino, le banche e gli istituti di credito. Sulla base di uno studio autorevole e impeccabile, in nome della austerità, si poteva tagliare, colpire, licenziare, dismettere, delocalizzare fabbriche e operai, scuole e insegnanti, sanità e operatori.
Oltre al Fmi, adesso anche Olli Rehn, commissario europeo all'Economia, Jean-Claude Trichet, ex presidente della Bce e Paul Ryan, candidato repubblicano alla vicepresidenza Usa, si sono ricreduti. Erano stati i più fervidi sostenitori della tesi dei due luminari di Harvard. Cambio tardivo. Meglio che mai. Qualcuno ha paragonato l'errore sul calcolo Excel a quello sulle armi di distruzione di massa di Saddam Hussein. Forse è un'esagerazione. Il primo è uno sbaglio di elaborazione numerica, il secondo si basa su una bugia voluta e perseguita. Ma entrambi hanno provocato una guerra. Quella sull'austerità è ancora in corso. Lo studente Thomas Herndon ci ha fornito l'occasione per interromperla.


http://www.huffingtonpost.it/daniele-ma ... 77946.html
benvenuti roberta, firenze

ivanopino
Messaggi: 1409
Iscritto il: 10 ago 2009, 13:53
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Sicilia
azioni: contatti con altre "entità" (enti pubblici, associazioni, ecc.), ricerca sedi fisiche, allestimento di mostre, volantinaggio, oratore FdV, documentazione burocratica
Località: RG Sicilia

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda ivanopino » 6 mag 2013, 21:32

!
[...] Qualcuno ha paragonato l'errore sul calcolo Excel a quello sulle armi di distruzione di massa di Saddam Hussein. Forse è un'esagerazione. Il primo è uno sbaglio di elaborazione numerica, il secondo si basa su una bugia voluta e perseguita [...]

Siamo sicuri non lo sia pure il primo?
Comunque è ormai una certezza: sparala talmente grossa che al popolino risulterà più facile crederci anziché pensare di essere presi per il c..o in maniera talmente eclatante (sic!).
Ivano Pino

Huro Chan
Messaggi: 732
Iscritto il: 25 ago 2009, 20:59
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Berlino
azioni: Traduzioni in/da inglese, grafica, audio, video, contatti con altre "entità", pagamento quota, manovalanza di piazza, volantinaggio in proprio, organizzazione eventi/conferenze.
Località: Berlino + Bologna + Potenza
Contatta:

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda Huro Chan » 7 mag 2013, 12:48

SCORREGGE SUI POLITICI [FRANK MATANO]

http://youtu.be/dtNjUEo9fDQ
Ultima modifica di Huro Chan il 7 mag 2013, 12:53, modificato 1 volta in totale.
Arturo Tobia - Berlino

'Il denaro è un'allucinazione collettiva.'
[F.Battiato]

‘Who controls energy controls whole continents, who controls food controls people, who controls money can control the entire world’. [H. Kissinger]

sandropascucci
Messaggi: 12902
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda sandropascucci » 7 mag 2013, 12:53

riprova
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

sandropascucci
Messaggi: 12902
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda sandropascucci » 22 lug 2013, 15:21

inciampo qui:
http://www.riconquistarelasovranita.it/
e chiedo, gentilmente:
ARS.JPG

poi navigo un po' e mi mezzo rispondo da solo:
ARS2.JPG


chi sarà l'incappucciato misterioso?

io dico.. vabbé.. per trasparenza non lo dico.
tu dirai: e che trasparenza è?
la trasparenza del muro di mattoni.
il vetro ha trasparenza 100, il muro 0, ma sempre trasparenza è, eh!
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

Francesco Fata
Messaggi: 894
Iscritto il: 10 ago 2009, 16:35
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roseto degli Abruzzi
azioni: scrittura articoli, studio aspetti tecnico-filosofici, studio idee di riforma monetaria, quota associativa, volantinaggio mirato, interventi sul web
Località: Roseto degli Abruzzi

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda Francesco Fata » 22 lug 2013, 17:06

La trasparenza non è oggettiva nel senso propria dell'oggetto dello sguardo (il muro) ma è soggettiva...propria del soggetto che guarda:
il muro ha trasparenza zero per te che non porti i mitici occhiali a raggi x con i quali lo stesso muro avrebbe trasparenza 100.
Così come la consistenza del muro: è pari a 100 per te che provi a schiantarticivimisi contro pensando di essere Schumacher, ma una volta schantatoti e passato a miglior vita...da ectoplasma...la sua consistenza diventerebbe di colpo pari a zero!
Voglio troppo bene al popolo per pensare di votare gente che vuole particolarmente bene a se stessa.
Francesco Fata

----Francesco Fata (ex aggiocampà) ----

sandropascucci
Messaggi: 12902
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda sandropascucci » 23 lug 2013, 12:47

è quello che sostengovisibini..
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

sandropascucci
Messaggi: 12902
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda sandropascucci » 26 lug 2013, 12:35

momamma!!

>
>
26 luglio 2013
Signoraggio, benvenuti nel regno della truffa!
MAURO ROMANO / Cultura

"Analisi di Pietro Dragone in questa fase storica in cui il mondo, in particolare il nostro paese, sta attraversando un momento delicato dal punto di vista politico ed economico."

La recessione impera e sono molti i paesi indebitati, le aziende che chiudono e le persone che si suicidano perchè non riescano a far fronte ai debiti. Ma adesso la cosa sembra ingigantirsi, come si può vedere anche nella città di Detroit, dove l'intera città ha dichiarato bancarotta .

Secondo alcuni studiosi ed economisti a trarre profitto da questa recessione sono state le banche e gli istituti di credito attraverso i loro strumenti di credito ma soprattutto attraverso una vera e propria usura legale: il Signoraggio bancario. Ma che cos'è quest'altra truffa di cui le banche, soprattutto quelle centrali ( in particolar modo la Banca Centrale Europea ), si servono per terrorizzare interi stati?

Aldilà dell' orribile significato che potrebbe far intendere il termine indica il lucro che si genera nel momento in cui si crea moneta, facendo in modo che ad essa si assegni un valore nominale maggiore del suo valore intrinseco. In parole povere se l'ente che crea moneta ( BCE in Europa o Federal Reserve negli Usa) emette una banconota da 100 euro, 100 euro è il valore nominale (ovvero il valore di facciata impresso sulla moneta) il valore intrinseco è 0,30 euro ( ovvero l'insieme dei costi che servono per poter stampare la moneta).

La differenza tra i due valore genera il Reddito di Signoraggio. Ma la cosa strana è un'altra: i creatori di moneta prestano moneta a 110 euro + 1% di interesse il che significa che una banconota viene a costare 101 euro al cittadino e 30 centesimi al banchiere. Inoltre, la Bce acquista in cambio titoli di stato (Bot, Btp) alimentando così quella cheè la spirale di debito dello stato, che cercherà di recuperare inserendo imposte da caricare ai cittadini. Una vera e propria truffa. Il termine Signoraggio ha origine con la creazione della moneta. In tempi antichi la moneta era coniata con l'oro e gli veniva assegnato un valore nominale alto affinchè il signore che le coniava poteva avere un guadagno. quando riceveva l 'oro per convertirlo in moneta metteva la sua effige come una sorta di garanzia per la qualita.

Per esempio se una moneta conteneva 10 grammi d'oro ma in realta ne inseriva 9 più un grammo di metallo non nobile. a questo punto 10 grammi (valore nominale)-9 grammi il valore intrinseco, il reddito di signoraggio del Signore era di 1 grammo d'oro per ogni moneta coniata.
Il problema è subentrato quando la carta ha preso il posto dell'oro perchè i costi di stampa e di emissioni sono sempre gli stessi ma la banconota non è più collegata all' oro e quindi è diventata non convertibile in modo che chi crea moneta possa ricattare i popoli. In Italia fino al 2001, che il paese aveva una propria unità monetaria e poteva stampare una propria moneta in base alle necessità di moneta.

continua: http://www.marigliano.net/_articolo.php ... colo=32723


>
>
3 NOVEMBRE 2006
Cos'è il signoraggio

[di Sandro Pascucci - http://www.signoraggio.com]

Il signoraggio è una truffa monetaria e psicologica a cui tutti noi siamo soggetti. Questa truffa si nasconde e si potenzia dietro una cortina di silenzio e di morte e ha attraversato gli ultimi 300 anni senza lasciar trapelare nulla della propria esistenza.

Si usa dire che “il più grande inganno del diavolo sia stato far credere all’umanità che lui non esiste” ed è proprio grazie a questa diabolica tecnica che il signoraggio è padrone del mondo ma in maniera trasparente per tutti noi.

Non sentirai mai parlare di signoraggio in TV o sui libri, nessun cantante ci farà mai una canzone né un comico uno spettacolo. I politici non litigheranno mai per il signoraggio e non vedrai mai la Guardia di Finanza arrestare qualcuno per quest’argomento.

Il signoraggio è il massimo potere del pianeta e tutti noi ne siamo schiavi.

Tecnicamente il signoraggio è il lucro che si genera dal creare moneta.

La legislatura internazionale prevede attualmente che siano le Banche Centrali a creare moneta, sia contante che scritturale.

Un esempio chiarirà il meccanismo:

creare una moneta (sia essa di carta, in metallo o virtuale come un c/c) ha dei costi, dovuti alla materia prima, alla manodopera e ai servizi necessari di contorno, come la distribuzione, le tecniche anticontraffazione, etc..

Il costo maggiore è il materiale di cui è composta la moneta, e l’insieme di tutti i vari costi su indicati vanno a determinare il suo VALORE INTRINSECO.

La moneta però riporta sulla facciata un numero che indica un altro valore: il VALORE NOMINALE (o, per l’appunto, DI FACCIATA o anche LEGALE). I due valori (intrinseco e nominale) differiscono tra loro e la loro differenza determina quello che si chiama SIGNORAGGIO, ossia il guadagno che ha chi ha creato quella moneta.

Ovviamente chi crea moneta tende a segnare un valore nominale più alto possibile rispetto al valore intrinseco, altrimenti ci rimette (signoraggio negativo), come avviene ad esempio nel conio delle monetine da 1, 2, 5 o 10 centesimi di euro, poiché per farle occorre spendere 15 centesimi. Guarda caso il conio di monetine metalliche è riservato allo Stato e non alla BCE..

Ora vediamo ciò che avviene nella creazione della moneta-oro e della moneta-carta. Anticamente le monete metalliche erano in oro e quindi con un valore intrinseco piuttosto alto. Il “signore” che coniava queste monete imprimeva loro un valore nominale più alto per poterci guadagnare e permettersi così un “aggio” economico notevole.

Infatti questo Potente riceveva l’oro (da ricchi commercianti o direttamente da miniere) con la richiesta di convertirlo in moneta sonante e semplicemente metteva la sua effige per GARANTIRE la bontà del pezzo da lui creato (coniato). Era una sorta di garanzia e per questo aveva il suo guadagno.

In soldoni.. una moneta veniva dichiarata come contenente 10 grammi d'oro mentre in realtà ne venivano impiegati in fase di conio solo 9 grammi (con l'aggiunta di 1 grammo di metallo non nobile). La differenza tra il valore nominale dichiarato (10 grammi) e valore intrinseco effettivo (9 grammi) era il signoraggio (un grammo d’oro per moneta).

Quando all’oro si è sostituita la carta il discorso è peggiorato (per noi) e il signoraggio è arrivato a quasi il 100%.

Infatti per stampare una banconota da 5 euro o una da 500 euro bastano 30 centesimi di euro e consideriamo anche che tale banconota non è più legata all’oro (non ha più ‘copertura’ e non è più ‘convertibile’). Questo vuol dire che il Signore moderno, ossia chi oggi CREA moneta (ad esempio la BCE in Europa o la Federal Reserve negli USA) ha un potere enorme. Infatti questi organi privati (tutte le Banche Centrali sono private) possono ricattare o comunque influenzare intere Nazioni.

continua: http://www.signoraggio.com/signoraggio_ ... aggio.html



ma perché? capisco leggere un articolo, trovare interesse per l'argomento trattato e volerlo divulgare con parole PROPRIE, al fine di AUMENTARE la semplicità della divulgazione dell'argomento in essere.. ma perché COPIARE E ALTERARE QUA E LA' DELLE FRASI, DELLE VIRGOLE..

PERCHE'?!?

ma io boh..
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

sandropascucci
Messaggi: 12902
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda sandropascucci » 26 lug 2013, 12:44

> Aldilà dell' orribile significato che potrebbe far intendere il termine indica il lucro che si genera nel momento in cui si crea moneta, ..

:D :D :D

[dizionario defracazzodavelletri]
STUPRO: non lasciatevi impressionare dal termine, in realtà indica solamente..

:D :D :D
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

sandropascucci
Messaggi: 12902
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda sandropascucci » 26 lug 2013, 12:45

SODOMIA: ingannoso termine che indica in realtà semplicemente l'atto di..
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

Luca Mencaroni
Messaggi: 783
Iscritto il: 1 giu 2010, 3:21
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Perugia e dintorni
azioni: manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, su carta stampata, azioni folkloristiche, documentazione burocratica, contatti con altri "entità" (associazioni, enti, strutture..)
Località: Perugia

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda Luca Mencaroni » 8 ago 2013, 12:33

Luca Mencaroni - Perugia

sandropascucci
Messaggi: 12902
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda sandropascucci » 8 ago 2013, 13:07

uagh! aìuagh! uagh!

la PRIMA et VERA et JUSTA manifestazione feisbokkiana di piazza!

:D :D :D :D
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

Luca Mencaroni
Messaggi: 783
Iscritto il: 1 giu 2010, 3:21
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Perugia e dintorni
azioni: manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, su carta stampata, azioni folkloristiche, documentazione burocratica, contatti con altri "entità" (associazioni, enti, strutture..)
Località: Perugia

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda Luca Mencaroni » 8 ago 2013, 15:25

è sempre "la PRIMA"... :lol:
Luca Mencaroni - Perugia

sandropascucci
Messaggi: 12902
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda sandropascucci » 12 ago 2013, 11:59

bufala1.JPG
>> Negli ultimi anni si sta morbosamente cercando di diffondere una bufala complottista che sfrutta l'ignoranza della gente comune nelle materie economiche: si tratta della bufala del signoraggio.

A scuola ci hanno insegnato che le ripetizioni sono UN ERRORE, anche se poste in medi periodi, figuriamoci ripetere la stessa parola nella stessa riga!

Naturalmente ora si ergeranno gli scimuniti (che non sono coloro che dispongono di sci) con la classica piangina: “Ecco! Si ricorre alla ricerca dell’errore grammaticale per non affrontare la sostanza dell’accusa! E questo perché scomoda accusa!”.

A parte che hai ripetuto, di nuovo, due termini nella stessa frase.. la verità è che di scomodo c’è solo la lettura di MANIPOLAZIONI MENTALI TRAMITE TASTIERA che questi tristi individui cercano di fare.

Perché manipolazione?

Perché E’ manipolazione il mantra. Ripetere un termine NEGATIVO, offensivo, denigratorio E’ voler ALTERARE la verità.
Questi figuri HANNO PAURA. Quindi devono INTORTARE (leggasi ‘ALTERARE’) la realtà.

Rileggiamo:

>> Negli ultimi anni si sta morbosamente cercando di diffondere una bufala complottista che sfrutta l'ignoranza della gente comune nelle materie economiche: si tratta della bufala del signoraggio.

Sai perché, Caro Lettore, il figuro, qui, ha usato il termine “cercando”? Perché il suo EGO non può ammettere che, ormai – vivaddio o chi x esso – IL MESSAGGIO è passato. Dire: “..si è diffusa una teoria che..” è COMUNQUE una ammissione del SUCCESSO di quella controparte che si vuole, invece, denigrare, fermare, eliminare.

E l’ego non può, nuujaafa!

Quindi si INTORTA, con termini RIDONDANTI. Palesemente (vuol dire che si vedono ad occhio nudo e non è possibile dubitarne) RABBIOSI.

Anche quel “la gente comune” indica che LORO si sono GIA’ posti AL DI SOPRA (delle genti comuni).

“ma chi io? See! Io damo’ che l’avevo capito che era una bufala!”. Questo pensano GLI SNOB.
E i banchieri e tutti quelli che operano nel mondo che col signoraggio CI CAMPA (e poi vedremo di cosa si occupano VERAMENTE questi signori che scrivono questi “articoli”).
Andiamo avnati..

>> Questa bufala si basa su una serie di affermazioni che si smentiscono da sole perché palesemente false, ma per capirlo bisogna avere una minima preparazione in economia, che purtroppo molti non possiedono.

Di nuovo “bufala”, noti, vero, Caro Lettore? E di nuovo quel dolce smerdamento con mal celata nonchalance. La domanda è: ma si smentiscono da sole.. o per smentirle serve un esperto? Perché è quella detta prima la verità: LORO si sentono AL DI SOPRA degli altri ma non possono dirlo apertamente.. e quindi devono ‘MBARCAMENARSI tra queste due sponde.. dire e non dire.. alludere e disilludere..

E come si dispiacciono che AHIME’(!!) la conoscenza economica non è diffusa come dovrebbe. Domanda: e perché non hai mai fatto nulla per diffonderla? Prima, dicevo.. prima che la DENUNCIA del signoraggio minasse il tuo UFFICIO/Stipendio?

>> Si tratta semplicemente di una "favola" complottista che sfrutta temi conosciuti per costruire qualcosa che in realtà non esiste, il che è un meccanismo tipico delle bufale complottistiche.

Eccolo, ancora, il dilemma: riconoscere la FORZA dell’avversario o sminuirlo a ogni occasione?

O semplicemente ora tocca alla fase DOWN dell’alternanza UP-DOWN del malato di protagonismo (e terrorizzato banchiere, figlio di banchiere, professore universitario, consulente economico ecc..)?

L’odiosa BUFALA ora è FAVOLA? Ossia una cosa innocente, da bimbi. Ma se è innocente allora perché tanto allarmismo? Perché nessuno si imbottisce di tritolo contro chi predica la fine del mondo o la terra cava o gli gnomi che vivono sui funghi? Perché questo ODIO verso chi "predica” [contro] il signoraggio? C’è da riflettere, no?!

Rileggiamo:

>> Si tratta semplicemente di una "favola" complottista che sfrutta temi conosciuti per costruire qualcosa che in realtà non esiste, il che è un meccanismo tipico delle bufale complottistiche.

Ma questi “temi” sono conosciuti o sono non conosciuti? E sono conosciuti da tutti o da pochi? DECIDETEVI CRISTIANUCCI!!
Post it: ecco che torna, in chiusura “bufala”, con l’aggravante “complottistica”. :) :)

>> Tuttavia, esistono numerose dimostrazioni in italiano che spiegano molto dettagliatamente perché il signoraggio è una bufala ridicola, e vale la pena di informarsi per non essere presi in giro dalle bugie dei ciarlatani.

Il livore sale, noti CL? In questo periodo manca solo “troia tua madre lurido complottista”, non trovi?!

Ed ecco il QUANTITATIVE INTORTAMENT de noandri! :D :D

“numerose dimostrazioni”? E quindi, di grazia, TU/la tua a che serve? Voglio dire.. se sono già numerose.. e in italiano.. tu a che servi? Hai voluto partecipare al pestaggio/liberazione dal poveretto signoraggista? A che PRO questo “articolo” (UAGH! UAGH! UAGH!)? Uno sfogo? Mhmm..

“molto dettagliatamente”? MINKIA! Spaccate il capello in 40 quando si tratta di dar contro ai “signoraggisti”, eh?! Tutta INTERNET, o meglio tutti i sapientoni di INTERNET si sono dedicati anima e corpo a dar contro a questi 4 scemi del signoraggio? Con articoli, numerosi, tecnici, approfonditi, credibili, accademici.. MA SARA’ STRANA ‘STA MANIA DI PERSECUZIONE CHE AVETE, o messeri con MANI ET PIEDI nel SISTEMA ECONOMICO MONDIALE? Rothschild docet.

>> La spiegazione del perché il Signoraggio è una bufala può non essere di facile comprensione, perché si tratta di una materia un pò complessa: ma è proprio questo il punto di forza della bufala, infatti per costruire una bufala di successo è anche necessario rimanere in ambito "tecnico", in modo da poter fare leva sull'altrui ignoranza.

..e attendere il primo tecnico di turno per essere sbugiardati? Chi mai farebbe una cosa del genere? Chi si dedicherebbe a una cosa facilmente smontabile? A che pro? E poi: non si diceva che erano autosbugiardanti le bufale signoraggiste? Com’è che ora “potrebbe non essere di facile comprensione”?

Questo signoraggio è una favola per bambini o una trappola per matematici? Date le forze in campo CHE VOI DIFENSORI DEL SISTEMA manifestate direi che c’è qualcosa che non va..

>> Premettendo che ogni dimostrazione di quanto il signoraggio sia una bufala è contenuta nel PDF segnalato subito dopo per i più frettolosi qui di seguito indicheremo una sorta di scorciatoia per farsi una idea precisa sulla bufala del signoraggio:

Lo come? Una scorciatoia? Per i frettolosi? Ma non era CATEGORICO “vale la pena di informarsi per non essere presi in giro dalle bugie dei ciarlatani.”?? Com’è che ora si cerca di buttare lì due linee guida per arrivare subito a.. già.. a cosa? Cos’è che questi signori vogliono venderci? La VERITA’ sul mondo o degli pseudo motivi per non “credere nel signoraggio”?? Cos’è che interessa? Cos’è che è veramente PRIORITARIO per chi MANGIA con l’attuale Sistema?
Far capire perché c’è crisi o sbattersi il culo per convincere DA COSA NON DIPENDA LA CRISI? Sospetto no?!
Come uno incontrato per strada che insiste (sospettosamente) per NON farti andare a dormire in un dato albergo. Poi si scopre che HA UN SUO ALBERGO (o il suo padrone lo ha mandato per..)

>> Breve videospiegazione sulla bufala del signoraggio
in più è disponibile:
Una breve sintesi sulla bufala del Signoraggio
Ecco invece una inchiesta seria e completa sul signoraggio, disponibile in versione PDF:
Clicca qui
Qui invece abbiamo un sito serio dedicato al signoraggio, molto completo:
http://www.frottolesignoraggio.info


a parte l'imbarazzante AUTO-REFERENZIALITA' ("seria et completa"?? "inchiesta"?? :D :D "sito serio et dedicato" ??)..
..questi sono gli ENNESIMI STESSI 4 SITI di ragazzotti frustrati che sono stati più volte smentiti (ma, per dirla allo loro maniera: si sono autosmentiti) nel corso degli anni. Questi vogliono AMMAZZARCI TUTTI.
Perché la noia UCCIDE! :P :P

>> Si avrà modo di vedere nelle fonti presentate che il signoraggio è una bufala davvero ridicola, nonostante ci sia uno strano interesse per diffonderla, sicuramente non dettato solo dall'ignoranza ma anche dalla voglia di sfruttarla a vari scopi, come ottenere notorietà e diventare paladini della verità scomoda agli occhi degli altri.

Questo paragrafo è un succo di tutto il “pezzo”. C’è di tutto! “bufala davvero ridicola” :shock: :?

Ma per logica: l’interesse per diffonderla come può essere dettato dall’ignoranza? L’ignoranza non doveva il nécessarie per chi ASCOLTAVA la bufala-davvero-ridicola? O è ignorante anche “il ciarlatano” che la diffonde? E che AGGIO c’è ad essere paladini di una verità così “facilmente smontabile”? E, ultima domanda: di chi sono questi “occhi degli altri”? Per chi è “scomoda” questa verità o supposta tale?

>> A parte una quantità sterminata di articoli e di video di propaganda, sono stati pubblicati anche libri molto pubblicizzati e sono state fatte perfino interrogazioni parlamentari.

Cristo se rosica questo!! :o :)

>> Insomma: la solita bufala complottistica che è stata creata ad arte e che sfrutta l'ignoranza della gente in un settore dove la gente comune solitamente non è competente.

Ridondante da vomito! La verità è che questi “pezzi giornalistici” (ah!ah!ah!) sono CREATI per SOTTRARRE persone alla verità. Ora.. se la VERITA’ ti è scomoda e, al contempo, VUOI (hai necessità) di persone.. come puoi fare?! Devi parlare a queste persone ma senza INSULTARLE, poiché LE PERDERESTI (come clienti? Mhmm..).

Allora che fare?
Facile: trovare loro una GIUSTIFICAZIONE.
Tipo: “sì, ti hanno inculato ma la colpa non è tua, è stato il tipo della saponetta che è stato bravo (ma non bravo) a fartela raccogliere. Ora vieni a comprare il mio shampoo, prego!”.

Rileggi, Caro Lettore, tutto di nuovo. E poi ancora una terza volta. L’articolo originale (IH! IH! IH!), non questo mio. Lo vedi? Lo senti? O meglio: la senti? Sì che la senti..
Bene. :)

In soldoni: al mondo c'è - e nessuno si sa spiegare il perché - un gruppo sempre più folto e caparbio che denuncia il malaffare del signoraggio. questo gruppo è composto da aguzzini che vogliono sfruttare il popolo ignorante. non si sa bene come, né perché. ma vanno fermati (questi che denunciano!), per il bene del popolo ignorante. e chi effettuerà questa operazionen-salfo-ti-popolen? ma loro! coloro che (1) lavorano in Bankitalia e scrivono su wikipedia, (2) hanno degli uffici di consulenza finanziaria, (3) insegnano economia in università e (4) lavorano in banca e (5) ecc..

ovvero:
Pochi comprenderanno questo sistema, coloro che lo comprenderanno saranno occupati nello sfruttarlo, il pubblico forse non capirà mai che il sistema è contrario ai suoi interessi [Rothschild, alla Ditta Kleimer, Morton e Vandergould di New York, 26 giugno 1863]

alla prossima!

ps: google -> CEIFAN Centro di Indagine sui Fenomeni Anomali diretto dal dott. Pasquariello Domenico
risultato:
bufala2.JPG
bufala2.JPG (35.36 KiB) Visto 7404 volte

alla faccia della non violenza (e della scelta dei ruoli maschio/femmina)!!

:D

opps:

Benvenuto nel sito del dott. Pasquariello Domenico dedicato alle materie economiche
dove troverai una visione completa e riassuntiva dell'Economia e Gestione delle Imprese, della Contabilità ed uno schema completo in Excel per il Controllo di Gestione, più alcuni extra.
Le informazioni sono disponibili nelle sezioni Economia e Gestione delle imprese e Contabilità, nonché nella sezione Schema per il Controllo di Gestione (quest'ultima contiene uno schema in Excel e degli extra). Inoltre è disponibile una inchiesta sulla bufala del Signoraggio
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

sandropascucci
Messaggi: 12902
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda sandropascucci » 14 ago 2013, 12:42

ars3.JPG


:D :D :D
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

sandropascucci
Messaggi: 12902
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda sandropascucci » 14 ago 2013, 12:47

ars4.JPG
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

sandropascucci
Messaggi: 12902
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda sandropascucci » 19 ago 2013, 16:27

>
>
> SEMINARIO DI REALITY TRANSURFING

già che mi vuoi vendere una cosa rivoluzionaria ma sei incapace di TRANS-arla in semplice italiano vuol dire che mi stai fregando. Non perché sei cattivo o ladro ma semplicemente perché è intrinsecamente una puttanata. E’ come dire: “ti spiego una cosa semplice ma attenzione perché è complicata, ok?”. Dai..
> Il Transurfing è un’originale e straordinaria tecnica di interpretazione e gestione della realtà
E io che pensavo si trattasse di cavalcare un trans, in piedi, con degli schizzi di spuma bianca che ti arrivano sul viso e i capelli sciolti al sole del mattino..
> che sta interessando milioni di persone in tutto il mondo.
..ma che non sta cambiando una virgola a una solo tra queste..
> Il Transurfing non è un’ideologia, né una teoria di auto-miglioramento, non è nemmeno una proposta religiosa o new age.
..ma è semplicemente una P-U-T-T-A-N-A-T-A.
> Il suo creatore, Vadim Zeland, lo definisce così:
Immagine
> “Il Transurfing è una tecnologia sia semplice che efficace per avere controllo sulla realtà.
Quindi, come cazzeggiavamo all’inizio, DAVVERO per questo tipo una cosa esclude l’altra, ovvero è talmente dissonante la semplicità e l’efficacia che vederle insieme abbisogna di sottolineatura!
> Esso è rivolto alla persona normale, che non possiede alcuna abilità particolare.
Il coglione medio, insomma, va benissimo..
> Il Transurfing migliora la qualità della vita.
e de ‘sti tempi.. voglio dire.. nun è poco..
> I risultati variano da persona a persona, ognuno ottiene quello che ha ordinato, che si tratti di un lavoro, un alto stipendio, una macchina o un appartamento.
E figa a go-gò, morte del capo, immortalità, riacquisizione della sovranità monetaria, sapere chi cazzo m’ha graffiato la macchina il giorno dopo averla presa dal concessionario? No?
> Alcuni trovano la loro anima gemella, altri si liberano da problemi e complessi, ecc…
..un po’ generico..
> Il Transurfing davvero apre gli occhi sull’illusorietà del mondo esterno, l’illusione principale essendo il credere che la realtà sia indipendente e non controllabile.
E invece noi te ‘nsegnamo a fare il cazzo che vuoi, sia tu che quello vicino a te.. ad entrambi garantiamo di trombarsi la vicina di posto, lì in sala, anche se lei non vuole. Questa TECNOLOGIA è talmente sviluppata che due uomini possono avere la stessa donna anche se lei non vuole e lei sarà ugualmente soddisfatta perché non li avrà, nonostante loro la desiderino. Tutti e tre soddisfatti, con i loro tre desideri agli antipodi. Seguici e scopri come..
> Di fatto, l’uomo può plasmare la propria realtà.
..con la pastichetta giusta puoi giocare a Dash con la vita dell’universo!
> Per essere in grado di farlo, deve seguire certe regole…
..e allora, scusame tanto, è tutt’n’cazzo, no?! La realtà ha delle regole che per “piegarle” o addirittura sfuggirle dovrei sottostare/seguire ALTRE regole?! Ma tu me stai a cojonà, eh?!
> La soluzione si trova in una dimensione insolita, lì dove la metafisica incontra il quotidiano.
sì, al reparto “Grandi Abusi di Acidi”, al san Margherita di Pordenone, secondo piano. Chiedere della caposala Antonietta.
> Per capire quello che normalmente sfugge alla logica, è necessario depurarsi fisicamente, in senso letterale, la coscienza e la percezione: bisogna liberarsi di tutti gli stereotipi mentali che ci impone la società.” (Vadim Zeland, “Reality Transurfing. Lo Spazio delle Varianti”).
E così è chiaro dove ci dobbiamo infilare quel tubicino che ci hanno fornito all’ingresso..
> Ogni persona si è posta l’intento di migliorare la propria esistenza, di avere più benessere, più soldi, un lavoro più soddisfacente o una vita relazionale più felice.
L’obbiettivo dello schiavo medio terrestre, insomma.
> Ma spesso la vita non risponde come si vorrebbe, e nascono problemi di vario genere, che nessuno desidera.
Porca vita di una porca vitaccia!
> Di conseguenza, diminuiscono i momenti di serenità e gioia, e cresce l’ansia, l’insicurezza o l’attenzione verso la ricerca di una soluzione per i problemi che la vita pone.
Guarda come se va a’ncartà questo, eh..
> Molte persone cercano un aiuto per capire come affrontare meglio la vita, e come trovare soluzioni più efficaci ai problemi.
Ecchilo..
> Le religioni, le ideologie o le nuove scuole che traggono ispirazione dalla Psicologia o dalla Neurobiologia, offrono percorsi di cambiamento.
Ma questo on va bene, giusto? Chi offre un vero-ma-vero cambiamento?
> Il Transurfing, invece, parte da nuovi paradigmi, e dunque tratta cose che possono di primo acchito apparire strane, incredibili.
Appunto! Quindi se la religione ti fornisce una serenità d’animo o un percorso di sostegno psicoterapeutico ti alza il morale.. tu mollalo subito! C’è di meglio! Vediamo..
> Ma questa tecnica non chiede atti di fede, e nemmeno vuole proporre un sistema di credenze.
..e questo è già positivo..
> La particolarità consiste proprio in una sfida concreta: nell’applicazione di alcune tecniche.
..d’altronde.. onestamente l’ha detto che trattasi di “tecnologia”, no?!
> Il Transurfing è quindi una tecnica che mira a fornire strumenti per modificare l’esistenza, sulla base di ciò che l’individuo sceglie.
Tutto starebbe a capire (e vedere, magari, prima di ritrovarsi in aperta campagna con un cerottone sanguinante dietro i reni) quali sono questi “strumenti”.
> Vadim Zeland ha esposto la tecnica nei tre principali volumi della sua opera: “Lo Spazio delle Varianti” – “Il Fruscio delle Stelle del Mattino”, “Avanti nel Passato”.
E qui sospendiamo un attimo perché.. dai.. il fruscio è carino.. ma avanti nel passato!!

Questo Seminario ha lo scopo di mettere in luce i fondamenti del Transurfing e i modi migliori per applicare le sue tecniche.
Attraverso il Transurfing si agisce in modo tale da scoprire che la realtà non è proprio come ci è stato insegnato fin dall’infanzia. Essa può far emergere qualcosa di nuovo e inaspettato, se soltanto decidiamo di accettare la meraviglia della trasformazione, mettendo in pratica i principi del Transurfing.
Vadim Zeland è stato un ricercatore Russo esperto di Fisica classica e quantistica. Egli racconta di aver avuto un’esperienza insolita, di aver fatto un sogno particolare, che lo ha ispirato nell’elaborare l’insegnamento del Reality Transurfing.
Zeland è una persona schiva e riservata, e ha dichiarato di non essere un maestro spirituale e di non aver inventato il Transurfing ma di averlo ricevuto per ispirazione.
Vedi l’intervista a Vadim Zeland:
http://www.youtube.com/watch?v=QKXbexWbbHQ
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

sandropascucci
Messaggi: 12902
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda sandropascucci » 31 ago 2013, 9:57

 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

sandropascucci
Messaggi: 12902
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda sandropascucci » 2 set 2013, 12:27

lagrandetruffa2.jpg
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

sandropascucci
Messaggi: 12902
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda sandropascucci » 16 set 2013, 9:35

momamma!! ma dove sono i bei tempi in cui IGB in persona tisicisi infilava sotto la macchina per tagliarti i tubi dei freni?!
oggi basta dare uno spazio TV a uno de questi che..

>
>
Mistero, stasera il terzo speciale con Adam Kadmon: Illuminati, signoraggio e scie chimiche

Scritto da: Emanuela Longo Il 15 settembre 2013 Mistero
kadmon
Anche questa domenica, la prima serata di Italia 1 sarà all’insegna degli enigmi e dell’ignoto, in seguito alla messa in onda del terzo speciale (di cinque in programma) di Mistero condotto da Adam Kadmon, l’uomo misterioso con tanto di maschera, reso noto dalle sue teorie e dalle sue perle di saggezza. I primi due appuntamenti sono stati incentrati rispettivamente sui misteri della musica, con l’immancabile servizio sulla morte di Michael Jackson, mentre la scorsa settimana ci si è addentrati nei misteri della Terra. Cosa ci attende questa domenica?


Quello di stasera, per gli appassionati del genere e delle teorie di Kadmon, sarà un appuntamento davvero imperdibile in quanto Adam ci condurrà nell’affascinante mondo dei complotti. C’è davvero qualcuno che sta tramando alle nostre spalle nel tentativo di controllarci totalmente? Ci dirà di più solo questa sera il misterioso uomo di Mistero. Innanzitutto, conosceremo meglio gli Illuminati, protagonisti centrali delle teorie di Kadmon.

Tra gli altri argomenti della serata, anche il signoraggio fino ad arrivare alle scie chimiche ed alle diverse teorie in merito. L’appuntamento con questi ed altri affascinanti argomenti, in compagnia di Adam Kadmon e del suo terzo speciale in prima serata, è dunque fissato per stasera su Italia 1, a partire dalle ore 21:10 circa.
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

sandropascucci
Messaggi: 12902
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda sandropascucci » 25 ago 2014, 15:51

http://www.coquinaria.it/forum/showthre ... t-olio#top

e cazzeggiavano di peperoncini!! a momenti se scannavano!! eh.. l'EGO
(soprattutto di quelle due che erano invidiose di chi prepara una cosa da 20 anni!!)

poi.. quando si è scusato (de che?! io l'avrei mandate a cagare!) tutto a posto.. tutto in ordine..
alle GGEEEENTE piace vedere o il sangue (TUO) o il capo (chino, sempre TUO..)
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

sandropascucci
Messaggi: 12902
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda sandropascucci » 25 ago 2014, 15:53

«Alla ggeeente piace vedere ciò che hai in testa. Per questo pretendono che l'abbassi al cospetto loro (e delle LORO idee)» [sandropascucci, 2014]
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

sandropascucci
Messaggi: 12902
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: risposta a: Due risate amare.. ma pur sempre risate!

Messaggioda sandropascucci » 5 ott 2014, 19:00

>
>
Banche Usa: nemmeno Bernanke riesce a rifinanziare il mutuo
di: WSI | Pubblicato il 03 ottobre 2014| Ora 09:25

Lo ha ammesso lo stesso ex governatore della Federal Reserve: "Ho provato e non ce l'ho fatta". Condizioni creditizie ancora troppo rigide in America.
Persino Bernanke, l'ex governatore della Federal Reserve, ha difficoltà a rifinanziare il suo mutuo. Condizioni creditizie troppo rigide.

Persino Bernanke, l'ex governatore della Federal Reserve, ha difficoltà a rifinanziare il suo mutuo. Condizioni creditizie troppo rigide.

NEW YORK (WSI) - Il mercato immobiliare e creditizio è così rigido che persino l'ex governatore della Federal Reserve, Ben Bernanke, ha difficoltà a rifinanziarie il mutuo sulla sua casa.

Lo ha rivelato lui stesso in un intervento a Chicago.

Rivolgendosi al moderatore Mark Zandi di Moody’s Analytics, l'ex banchiere ha detto: "che resti tra noi, ho provato a rifinanziare il mio mutuo e non ce l'ho fatta".

Il pubblico è scoppiato in una fragorosa risata, ma Bernanke ha precisato che è tutto vero. "Non me lo sono inventato".

Sembra molto difficile visto che Bernanke è noto per condurre una vita modesta senza sfarzi ed eccessi e non si hanno le prove di quanto dichiarato dall'economista.

Ma il concetto è chiaro: "Penso che è molto probabile che i proprietari abbiamo forzato un po' troppo la mano e siano andati un po' troppo oltre quanto alle condizioni creditizie sui mutui".

Durante la conferenza al National Investment Center nell'Illinois Bernanke ha detto che per la prima volta il mercato immobiliare per chi vuole acquistare una casa "non è quello che dovrebbe essere", ora che l'economia che si sta rafforzando.

"La rigidità del mercato dei mutui e dei prestiti è ancora eccessiva" in rapporto alla ripresa dell'economia.
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA


Torna a “bar”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono liberamente riproducibili purché sia citata e linkata la fonte (sono infatti rilasciati sotto una licenza Creative Commons BY-NC-SA 2.0) Il redattore non e' legalmente responsabile per i pensieri e le affermazioni espresse in questo blog dai visitatori. L'autore non assume alcuna responsabilità nel caso di eventuali errori contenuti negli articoli o di errori in cui fosse incorso nella loro riproduzione sul sito. Tutte le pubblicazioni su questo sito avvengono senza eventuali protezioni di brevetti d'invenzione; inoltre, i nomi coperti da eventuale marchio registrato vengono utilizzati senza tenerne conto. Questo sito non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 Comunque, Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. :: SE&O :: Salvo Errori et Omissioni "come scrivono le banche, in calce agli estratti conto, per evitare eventuali future azioni penali".