:: AUGURI CAPODANNO 2014 ::

«Sentirò piacere infinito se da chi pensasse diversamente, e meglio, sarò con Ragioni e con Onestà oppugnato» [Ferdinando Galliani, "della moneta" - 1750]
sandropascucci
Messaggi: 12962
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

:: AUGURI CAPODANNO 2014 ::

Messaggioda sandropascucci » 31 dic 2013, 12:52

:

:

AGURI CAPODANNO 2014

Tutto si sta svolgendo come previsto.. come previsto da IGB, ovviamente. Il popolo è esattamente diviso (tolto IGB e solo IGB[1]) in due fazioni: gli utili idioti e gli inutili saccenti. Gli uni sparlano degli altri, con argomenti pure interessanti (gli uni per gli altri, si intende)[2].

Un po’ di gossip.

Negli ultimi 12/18 mesi ho visto gente che non ha mai parlato di moneta finalmente parlarne..
..sì, parlarne MALE. - Ma ne parla! - Sì, ma male!! - Meglio di niente!!! - Allora mangia ‘sta merda, dato che la cioccolata è finita, no? - ehmm.. - allora? Sta colando.. metto via il cucchiaio? Sì? Bene, ovvero MALE.

Il MALE ancora vince, ad oggi: è un dato di fatto.

Quello che noto è che interventi didattici sulla moneta se ne vedono tanti in giro e tutti in difesa del povero IGB, che rischia di vedersi segare le gambe ma senza consapevolezza del gesto da parte del segatore[3].

Mi dispiacerebbe vedere IGB infilzato da un forcone o da un grillino. Perché? Perché quelli non sanno nemmeno cosa sia il signoraggio, e mi dispiacerebbe perché questo “infilzamento” rappresenterebbe una NON vittoria per il popolino (di cui mi vanto parte), in quanto il film ripartirebbe, dopo i pop corn e l’apertura di un’altra birra, esattamente dal punto-X dove lo si credeva terminato e continuerebbe pari-pari poiché, senza consapevolezza da parte dell’EROE CAMBIATOR DI MONDO[4], i meccanismi monetari restano (resterebbero) intatti e ricostruirebbero il Sistema (appena terminato) esattamente così come è(ra).

Chi ricostruirebbe? Gli stessi che puzzano ancora di birra appena bevuta per festeggiare (in pura illusione) la pseudo vittoria! Perché chi non capisce gli errori del passato è destinato a ripeterli nel suo futuro. Inconsapevole o no non mi interessa né lo giustifica.

Come una sorta di backup&restore istantanei. Che tutto cambi affinché nulla cambi.. dov’è che l’avemo già sentita questa?! Non si noterebbe neanche, nell’era digitale, il punto di giunzione tra le due pellicole.

Il milionario (in euro) pluriomicida colposo che ha come parrucchiere la vileda è funzionale al Sistema, distogliendo milioni(?) di decerebrati[5] dalla vera Causa di malessere, la moneta-debito.

I soliti meccanismi psico-umani.

Tutti parlano di crisi (ALLELUJA! ALLELUJA! RENDIAMO GRAZIA A SANTA LUCIA, LA DEA DEI CECATI[6]!) e molti parlano di BANCHE. Cazzo. Finalmente! E ho notato anche che si stanno riducendo gli argomenti da dementi tipo: «sì.. ho capito, pascù.. è colpa delle banche.. sì.. ‘ste ladre.. ma TU LO SAI QUANTO MI COSTA TENERE UN CONTO CORRENTE?! 27 euri l’anno!! Capisci?! ALTRO CHE SIGNORINEGGIO!» (ma dove ho messo quel badile arrugginito che tolgo la sofferenza a questo pover’uomo?)

Ma siamo ancora in alto mare. In fondo Rothschild (ce) lo disse e il Tempo lo ha confermato ad ogni svolta. «Chi capisce il meccanismo ci guadagna, gli altri lo pagano» [adattamento di sandropascucci, 2013]

Ma potremmo divertirci con le varianti, quale ad esempio, questa: «Chi capisce il meccanismo ci guadagna, gli altri lo pagano. Alcuni lo pagano e zitti, altri lo pagano credendo di non pagarlo e altri ancora lo pagano credendo che a pagarlo siano altri ancora (sulla Luna, magari?). Io lo pago consapevole di pagarlo ma non sto zitto, ad esempio, e altri lo pagano più o meno di me ma non vogliono ammettere di pagarlo, o si felicitano di pagarlo meno di me o si vantano di pagarlo più di me (brr..). Lo paga anche il Re ma lui è Re e ne può pagare di più (Regge mejo la bbotta!©). Ma lo paga. Chi non lo paga.. ah, no, questo l’ho già detto: chi non lo paga è IGB, che ci guadagna.» [adattamento di sandropascucci, 2014]

Quindi la svolta starebbe tutta in quel “capire”.. ma perché non si capisce il signoraggio?

Perché questo RIFIUTO duro ad affrontare la Questione alla base? Bisogna fare una precisazione, poiché nella divisione del Mondo così come da intro non appare chiaro “chi capisca cosa”. Quindi possiamo oggi meglio dire che «Chi capisci il meccanismo del signoraggio[7] se ne avvantaggia (assai) e chi non lo capisci lo paga (molto) e chi INTUISCE CHE A CAMBIARE LE COSE (i meccanismi bancari/monetari non pienamente compresi), NON CI GUADAGNA.. beh.. questi ultimi lavorano per IGB!». Così.. ad istinto! Cambiare questa cosa mi procura vantaggio IMMEDIATO? No? Allora non muovo un muscolo. Sic et simpliciter.

I blogghettini-ini-ini del WEB sono STRACOLMI di post scritti dai tipi di cui sopra. Sembrano due tipi ma in realtà sono tre, quindi. Ma anche di più, con le varie umane sfaccettature.

Chi ci guadagna: non smette di parlare BENE delle banche. Un po’ le critica ma solo per depistare (costo dei conti, azzardo morale al limite, meccanismi tecnici superficiali, ecc..). Alla fin fine si tenta pure una proposta di SOLUZIONE/ALTERNATIVA ma solo (come si legge SEMPRE nelle ULTIME DUE RIGHE dei loro trattati) per NON TOCCARE il meccanismo di CREAZIONE DAL NULLA DI MONETA: il signoraggio.

Chi ci perde: non parlava di banche, fino a 12 o 18 mesi fa (febbraio/agosto 2012) ma poi UN QUALCOSA, fosse pure una spigolata alla tempia data sur cesso de casa mentre rifletteva, lo ha puntato nella giusta direzione. Ma se la giusta direzione è indicata è pure vero che AMPIO è l’orizzonte. Facile sbagliare di qualche grado e addirittura girare in tondo per trovarsi al punto di partenza.. solo più stanchi.

In soldoni:

per capire il signoraggio occorre studiare 12 minuti due paginettine A4. Per capire COSA GIRI nella testa dei filoIGB occorre leggere mezz’ora un blog qualsiasi. Ne riporto sul Forum a iosa. Prendiamo qualche esempio in “..e abbiamo dimostrato che..” nel dossier LA CONTROBUFALA DEL SIGNORAGGIO, presente nel Forum.

Possiamo vedere che la mentalità è così gretta, così superficiale nell’intendere ma così profonda e caparbia nel resistere al cambiamento che sorge spontanea, in una mente non dico aperta ma normale, il sospetto che ci sia del prezzolamento in giro!

Non è possibile, ti viene da pensare, che l’essere umano sia così COJONE! Sfuggito alle tigri dai denti a sciabola, sopravvissuto alla peste nera, andato (forse) sulla Luna.. e ORA che fa?! PARAGONA (vedi esempio nel dossier di cui sopra) LA CREAZIONE DAL NULLA DI MONETA DA PARTE DI IGB ALLA FIRMATA DI ASSEGNO DI UN PADRE DI FAMIGLIA? Ma mi trovate quer cazzo de badile, che è della mia famiglia da secoli (ecco il perché della ruggine), tra l’altro?

Dopo 9 anni (con il 2014 entro personalmente nel 10mo anno, ma anche il PRIMIT vanta all’incirca una esperienza quasi decennale).. dopo 9 anni mi/ci/si ritrova ancora con gente (e parliamo di quella CHE HA RIFIUTATO di stare dalla parte di IGB!) che vede in questa:

Immagine


il perno di tutto il discorso!!

Che poi.. fa quasi piangere ma io ci rido.. alcuni pseudo rivoluzionari pubblicano questa banconota nei loro blogghettini, nelle loro locandine, nei loro video rivoluzionari (ah! ah! ah!):

Immagine
Clicca qui o sull'immagine per ingrandire


per "dispetto" (?!) e/o per non far pubblicità all'associazione, non sapendo che "ho" creato anche quella, in realtà, così come "ho creato" anche queste:

Immagine
Clicca qui o sull'immagine per ingrandire


e questa:

Immagine
Clicca qui o sull'immagine per ingrandire


CHE POVERACCI, MOMAMMA!!


“Ho” creato un mostro!?

Chi, raro personaggio, ha saputo SBILANCIARSI/SLANCIARSI/INCAMMINARSI lontano dal mondo-che-funziona-perfettamente-al-limite-alziamo-qualche-tacca-qui-o-lì-con-Basilea1-2-3-stella! si è ARROCCATO sulla banconota-slogan del PRIMIT!!

Infelice spiaggiamento, questo, di chi non ha VOLUTO approfondire la questione del CONCETTO di MONETA (in questo caso MONETA_LEGALE[8]).

E offre, ora, così SEMPLISTICAMENTE FACENDO, il fianco ai figli di IGB.

Domandinen: ti ci vuole tanto, caro CITRULLO, a DISTINGUERE tra una fattispecie giuridica come la CARTA MONETA e il CONCETTO di "MONETA", "MONETA-BANCARIA" e "MONETA-LEGALE"??


Così pure chi ANCORA crede alla favola della RISERVA FRAZIONARIA (100-2=98-2=96..) quale meccanismo di creazione del denaro.

NOTA: questo punto è BELLISSIMO! Chi criticava i "signoraggisti" dando loro degli ignoranti perché non titolati, non capenti le basi dell'economia ecc.. si è gettato, per nove lunghi anni, ANIMA E CORPO sullo spiegare tale meccanismo. Peccato che.. vabbé.. c'è una sezione anche per questo ne "LA CONTROBUFALA DEL SIGNORAGGIO" sul Forum.. :)

E così pure chi cade su WEIMAR, MMT, BANKITALIA DEVE DA ESSE PUBBLICA, TORNAMO ALLA LIRA!!!!!!!!!!!!111111111111111!!!!!!!!!!!!!!!!, POLITICO RESPONSABILE DI TUTTO IL MALESSERE, LA DX E’ COSI, LA SX E’ COSA’..

Per non parlare di quelli dei rettiliani, il culo della troia bocconiana, gesù cristo santissimo iddio, satana satanasso e tex willer guardone, scie chimiche pagate con i proventi del signoraggio, d. icke con la lingua blu e due buchi nel culo (scientificamente provato) e banche cattive ma mmio cuggggiono è una bbrava persona e poi ho famiglia e quindi chiedo un prestito per andare in vacanza questandr’anno..

E ancora chi, vanto dei grillomonder®, "parla di signoraggio in Parlamento" ma in realtà lo nomina semplicemente, in mezzo a PUTTANATE ALTRE (e non "altre puttanate", che è diverso) e di rimbalzo poi si scopre che è lo stesso che vuole legalizzare i matrimoni tra bottoni telefonici e scimmie cantanti o tra cani e laureati, ossia tra SPECIE DIVERSE (e lui sì che mi fa un po' speciiiie!!) ma forse lo fa per dare una chance ai grillini, ampliando loro l'offerta di accoppiamento legale (e dico legale, poiché me sà che carnale addamò che avviene!).. salvo poi scoprire che la pagina DEMOCRATICISSIMA del DEMOnioCRATICISSIMO parruccone (che nella vita reale testa i mocio per la vileda e l'impatto che questi hanno sulla cute della capoccia) E' STATA CANCELLATA (tutto bkpATO sul Forum, tranquillo!).. ma sto divagando con la REALTA' del 2013, ormai ANTICO!

Il signoraggio: lo male dello monno.

Il signoraggio è, per me, uno e uno solo:

«il signoraggio è il potere di vita e di morte che ha sul popolo colui che (1) emette moneta in (2) regime di monopolio e con (3) il supporto del corso forzoso in (4) una società inconsapevole. si elimina la schiavitù cambiando uno dei quattro punti. la buona notizia è che puoi scegliere il punto che vuoi. io ho scelto il (4) perché era il più facile..» [sandro pascucci, 2008]

Forse ho sbagliato a credere il (4) il punto più facile..

Buon 2014,
che sarà un anno di merda come i precedenti
(dai che tanto dentro di te lo sapevi, non essere ipocrita E RIBELLATI.. almeno provaci!)

-------------------------------------------------------------------------------------
[1] Il Grasso Bankiere.
[2] Ora che leggi e ti senti piccato dalle mie parole mi metterai in una delle due classi e ti rinchiuderai, quindi autometicamente, nell’altra, dandomi, praticamente, ragione. Come dici? Tu appartieni ad “altro”? Tu non sei etichettabile/omologabile e non fai parte di questi giochi? Mhmm.. esattamente come previsto e infatti per te ho fatto una classe a parte: "l'andri". Tieè.
[3] E’ un po’ come morire all’ultimo livello di Call of Duty Ghosts in multiplayer perché l’ultimo arrivato che non sapeva nemmeno che tu fossi nella stanza ci ha piazzato una claymore e tu non ci sei saltato sopra, c’è saltato lui, uccidendoti di rimbalzo (sì, lo so, nerdiano, che non puoi saltare su una clay messa da te stesso.. era per dire, dai!)
[4] Perché gli italiani, ma gli esseri umani in generale, non si muovono senza un capo, pòrèt!!
[5] ..che hanno solo fame (alcuni piangono che non hanno il pane ma altri che non hanno il 4to cellulare) e seguono chiunque indichi loro una via per riempirsi, di nuovo, la pancia, ma che lo faccia tramite la via più facile possibile.
[6] Con rispetto per i veri ciechi. Eh, sì: uso “cieco” per rispetto. Il “NON-VEDENTE” è colui che non vede e quindi saremmo TUTTI non-vedenti (o ipovedenti), dato che non vediamo lo male dello monno così come è il signoraggio, pur in piazza e rosso fuoco, ormai!
[7] Tutti i banchieri, alcuni politici, alcuni giornalisti, un comico con la parrucca, un giornalista secco-secco con l’aria malata ma che non muore mai (e non mi riferisco al signor rossi, poveretto che è caduto sulla MMT), moltissimi professori universitari, tutti gli studenti segaioli di materie economiche che vogliono solo “prendere un pezzo di carta”, nonostante per prenderla devono passare sopra a PUTTANATE scritte da premi Nobel (ricordiamo che il Nobel per l’economia non esisteva e che è stato inventato (dal nulla) su ordine della banca centrale svedese, sì?)..
[8] lo scrivo così, in modo da non lasciar dubbi sul “sintagma” relativo.

:

:

 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

Huro Chan
Messaggi: 735
Iscritto il: 25 ago 2009, 20:59
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Berlino
azioni: Traduzioni in/da inglese, grafica, audio, video, contatti con altre "entità", pagamento quota, manovalanza di piazza, volantinaggio in proprio, organizzazione eventi/conferenze.
Località: Berlino + Bologna + Potenza
Contatta:

Re: :: AUGURI CAPODANNO 2014 ::

Messaggioda Huro Chan » 2 gen 2014, 2:37

Brilliant.

Buon 2014 di merda a tutti.
Arturo Tobia - Berlino

'Il denaro è un'allucinazione collettiva.'
[F.Battiato]

‘Who controls energy controls whole continents, who controls food controls people, who controls money can control the entire world’. [H. Kissinger]

mr.spyder
Messaggi: 2434
Iscritto il: 9 ago 2009, 10:14
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: palermo - messina
azioni: volantinaggio,donazioni,
organizzazione eventi,sbus,
idee,manovalanza,
condivisione beni e servizi
fra PRIMITivi o volenterosi
a consapevolizzarsi sullla
moneta debito
Località: palermo - messina

Re: :: AUGURI CAPODANNO 2014 ::

Messaggioda mr.spyder » 2 gen 2014, 11:20

e il parruccone (antagonista del pelatone) disse:<<che la forza sia con voi e...con obiuanchenobi*!>>
non credo serva aggiungere altro...

*che sia questa la specie diversa con la quale si vogliono sposare??
Antonio Prezia, detto spyder... anche se non è importante chi sei,ma cosa vuoi fare per cambiare il mondo.

sandropascucci
Messaggi: 12962
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: :: AUGURI CAPODANNO 2014 ::

Messaggioda sandropascucci » 13 gen 2014, 13:58

:

:

Palle di gomma contro palle de coccio
(di sandropascucci, gennaio 2014, signoraggio.com)
In realtà credo che siamo come palline che rimbalzano all’interno di una scatola chiusa, tranne che per un foro, di un dato diametro.. e tum.. tum.. tum.. possiamo dire che quel foro sia la VERITA’. Alcune palline non ne usciranno mai.. e tum.. tum.. tum.. Altre lo “beccano” ma non “collimano” esattamente e allora rimbalzano indietro, di nuovo.. e tum.. tum.. tum.. alcune palline so’ DE COCCIO, quindi manco rimbarzeno e stanno sul fondo della scatola e fanno pure da “base irregolare” alle altre palline che, a forza di rimbalzare, in 2000 anni statisticamente potrebbero “beccare” la traiettoria giusta.. e tum.. tum.. tum.. e magari sono anche della misura giusta e quindi uscire FUORI e vedere la luce.. ma cozzano contro questi sassi spigolosi, ignoranti, che godono a far “sbagliare” il giusto rimbalzo.. dato che per loro E’ FINITA e non vedranno mai (PER MANIFESTA INCAPACITA’ DI RIMBALZARE) la luce.. e allora e tum.. tum.. tum.. e quello che poteva essere, che sarebbe potuto essere il giusto rimbalzo (anche a culo: che importa?) diventa così il quasi-giusto rimbalzo.. e ti ritrovi dentro, di nuovo.. e tum.. tum.. tum.. e daje de n’andri 2000 anni di tum..tum..tum.. e c’è la pallina bianca grande che si sente più in diritto della pallina bianca più grande.. e saltano e saltano tum.. tum.. tum.. e nessuna di loro uscirà mai (!) perché so’ troppo grandi (e forse pure troppo bianche?).. e poi c’è quella verde che sa dove e come rimbalzare ma è piccola e viene schiacciata dalle altre.. c’è la pallina rossa che manco rimbalza più, talmente stanca e disenergetizzata dall’aver rimbalzato contro la pallina nera per tutta la vita che ora stanno, entrambe, negli angoli, come pugili sfiniti.. senza manco le braccia per abbracciarsi.. e tum.. tum.. tum.. io ho visto una pallina gialla mettersi proprio sotto il foro e saltare e.. restare incastrata nel foro, turandolo per sempre.. ma la maggior parte delle palline neanche lo ha notato.. tanto una pallina salta al buio esattamente come salta nella luce.. e così continuiamo a saltare, tutte noi palline, e tum..tum..tum..
Ci vorrebbe un bambino che prendesse ‘sta cazzo di scatola e la capovolgesse, scuotendola.. chissà se ne uscirebbero solo palline “giuste”? magari sarebbe giusto aprire la scatola e uscirne tutti, di qualunque forma e colore e sostanza.. così sarei libero di RIMBALZARE VIA DA TE (che puzzi!) perché questa è la verità, mi dispiace ma dovevo dirtelo il motivo perché rimbalzavo tanto: era per non starti vicino!

:

:

 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA


Torna a “Sandro Pascucci”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono liberamente riproducibili purché sia citata e linkata la fonte (sono infatti rilasciati sotto una licenza Creative Commons BY-NC-SA 2.0) Il redattore non e' legalmente responsabile per i pensieri e le affermazioni espresse in questo blog dai visitatori. L'autore non assume alcuna responsabilità nel caso di eventuali errori contenuti negli articoli o di errori in cui fosse incorso nella loro riproduzione sul sito. Tutte le pubblicazioni su questo sito avvengono senza eventuali protezioni di brevetti d'invenzione; inoltre, i nomi coperti da eventuale marchio registrato vengono utilizzati senza tenerne conto. Questo sito non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 Comunque, Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. :: SE&O :: Salvo Errori et Omissioni "come scrivono le banche, in calce agli estratti conto, per evitare eventuali future azioni penali".