:: Chiudiamo il cerchio.. ::

«Sentirò piacere infinito se da chi pensasse diversamente, e meglio, sarò con Ragioni e con Onestà oppugnato» [Ferdinando Galliani, "della moneta" - 1750]
sandropascucci
Messaggi: 12962
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

:: Chiudiamo il cerchio.. ::

Messaggioda sandropascucci » 16 mar 2011, 13:23

::
 Chiudiamo il Cerchio.. 
( 16.03.2011, di sandropascucci, http://www.primit.it, http://www.signoraggio.com )

Alcuni lettori di questo sito avranno notato una progressiva diminuzione del numero di articoli pubblicati, comprendendo anche quelli scritti da me. Questa è una cosa vera ed ha una spiegazione [di parte, ovviamente mia parte] molto semplice. La ragione è che

NON C’E’ ALTRO DA DIRE SUL SIGNORAGGIO.


Non per triturarti i coglioni con i personalismi ma dalla data di gennaio 2005 a fine marzo 2005 non ho visto novità sull’argomento, dal punto di vista didattico.

In soldoni: in due mesi sapevo [meglio dire “capivo”/”ho capito”] il novanta per cento di quello che so/capisco ora. E se ce l’ho fatta io può farcela chiunque. Anche tu, soprattutto TU (o te? boh..).

Parlo con cognizione di causa, poiché non sono stato con le mani in mano in questi sei anni. Ho continuato a studiare, spulciare vecchie notizie, accumularne [e pubblicarne] di nuove, provare vecchie tesi contro corrente [confermandole] e riscontrare vecchi paradossi/lacune [di tesi ortodosse].

Pubblicare cose nuove, sbattersi per tirare fuori l’ennesima notiziola o nome o data o spiegazione è perfettamente I N U T I L E.

Ho cercato con questa libretta “IL GRANDE PUZZLE” di assemblare quattro o cinque tasselli che DA SOLI possono, anzi, SONO tutto ciò che occorre a un cervello medio con scarsa preparazione [tecnica nell’ambito monetario] per CAPIRE.

Quello di cui sopra SONO IO. Se non capisci e accetti [anche ignorare vuol dire accettare] ancora il problema del SIGNORAGGIO vuol dire che sei più stupido, più vigliacco, più superficiale e più arrogante di me. Ed è, tutto questo, veramente difficile, credimi.

Capire il Problema, ossia spendere/impegnarsi uno o due mesi a leggere/studiare una decina di documenti, magari due o tre volte - perché è fondamentale ri-leggere la stessa cosa dopo un po’ di tempo - è solo metà del Cerchio.

Dopo la comprensione c’è la riflessione interna, lo specchiarsi nel Problema. Questo porta la consapevolezza.

Io ci ho messo due minuti, ossia il tempo medio che ci metti a capire che è sei tu stesso l’assassino, quando ti specchi alle porte in acciaio bloccate di un ascensore e ti vedi tutto lordo di sangue, con un cadavere in terra, pugnalato alle spalle. Il coltello è nelle tue mani. Che fai? Accettalo (tanto gli hai già dato una coltellata.. una accettata che può fargli?).

E vai avanti. Puoi costituirti, puoi anche [provare a] scappare, ma non puoi fare finta di nulla. E’ la REALTA’. E’ successo. Indietro non si torna. Nella vita non c’è [CONTROL] + [Z] per annullare e tornare allo step precedente. La vita ha molti bivi ma un solo senso di marcia. Piangere non serve. Fallo (senza offesa) pure ma dopo cinque minuti il cadavere è sempre lì. Sei dispiaciuto? Ok.. ma è sempre lì.

E’ COLPA TUA. SEI TU IL RESPONSABILE.


Avere Consapevolezza è un altro pezzettino del CICLO. Ma anche questo non porta al CERCHIO completo. Cosa manca? Semplice: L’AZIONE.

L’impegno a CAMBIARE le cose. E, lo abbiamo detto, dato che INDIETRO non si torna, il morto ormai c’è scappato (come non si sa, eravamo chiusi in ascensore..) ma possiamo fare ALTRE COSE per COMPENSARE e RIMEDIARE (o sopravvivere).

Il Mondo è una merda.. ok, bello, drammatico.. vero.. allora? Milioni, miliardi di persone soffrono, chissà quanti morti suicidi per sofferenze monetarie, disperazioni legate al denaro.. “le nuove generazioni... se noi seguitiamo così, non avranno altra scelta che quella tra il suicidio e la disperazione..”[1] e abbiamo detto che indietro non si torna, i morti son morti e le sofferenze.. ormai.. ci son state.. ma..

..MA..


..MA dal momento che veniamo a sapere/conoscere/capire/intuire la RAGIONE di tutto ciò.. beh.. “..signori miei.. o ci si sveglia.. o si fa finta di dormire.. o bisogna accorgersi che siamo TUTTI morti..”[2]

Io in due mesi ho studiato e capito il novantacinque per cento di quello che serviva per avere la REALTA’ sotto gli occhi. In due minuti ho capito che ne facevo parte e che ne ero co-partecipe – con i miei atteggiamenti consumistici, politici, sociali, borghesi – e in sei anni ho cercato di AGIRE per chiudere il CERCHIO ed essere un Essere Umano Libero.. ma.. di nuovo ma..

..MA..


da solo non ci sono riuscito. Da solo non posso farcela, poiché faccio parte di un ORGANISMO GLOBALE che è più grande di me, più forte di me. E globale vuol dire GLOBALE, ossia non esiste neanche la possibilità FISICA di andare a vivere su un’isola o nel bosco. Chi lo fa o dice che ha un cugino che lo fa MENTE. La Legge arriva OVUNQUE. Arroganza allo stato puro dire che “no! io conosco come”. La Legge è quella VERA, quella di IGB.

L’ultimo pezzo di CERCHIO, l’ultimo quarto del MIO ANELLO devi chiudermelo tu (o te?)!

E’ la TUA volontà di INIZIARE ad intraprendere la chiusura del TUO cerchio che chiuderà il MIO altrimenti destinato a restare aperto.

In soldoni: si nun te sveii e cominci da nuotare mi porti in fondo con te.

Lascia perdere le puttanate sulle scie chimiche, HAARP, il mostro di Firenze, il grande fratello, il veganesimo, il frutterismo-de-noandri, il respiriamo, il fancazzismo, gli attentati alle TT, le tette, i baci lesbo su youtube, il comunismo, il fascismo..

E’ il tuo lassismo che mi uccide.

Mille anni fa non c’erano gli aerei, se magnava quello che se trovava, per beccare due lesbiche dovevi avere culo mentre andavi giù al fiume, YT nun c’era..

EPPURE IL MONDO ERA TALE E QUALE AD OGGI.


Perché? Perché c’era il “SIGNORE” CHE STAMPAVA MONETA SPENDENDO UNA CAZZATA RISPETTO AL VALORE CHE TU POI “DOVEVI” ACCETTARE.

Questo è il Problema. Son passati mille anni e nulla è cambiato.

Solo i DIVERSIVI.

Sei un IDIOTA[3] a farti distrarre. IMPEGNATI sul REALE IMPEDIMENTO AD ESSERE LIBERO E FELICE.

Stai impedendo anche a me di esserlo. Presto sarò un tuo Nuovo Problema..

Guarda che mi iscrivo ai terroristi.. [m.m.]

[1] http://www.signoraggio.com/signoraggio_auritirock.html
[2] http://www.signoraggio.com/signoraggio_ ... hiavo.html
[3] http://www.etimo.it/gifpic/06/19f80f.png
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

Avatar utente
millemondi

Re: :: Chiudiamo il cerchio.. ::

Messaggioda millemondi » 16 mar 2011, 16:59

Posso io essere libera se gli altri non lo sono?No.Non voglio rimanere a guardare la nave che va verso la cascata senza fare niente,limidandomi ad opinionare sul modo giusto di salvarla.Mi sono buttata nell' acqua con la corda per afferrarla.La corrente cerca di trascinarmi via,ma la roccia PRIMIT in mezzo al fiume tumultuoso mi offre la sua resistenza per farmi resistere.La mia corda è fatta di materiali semplici:onestà e lealtà.

sandropascucci
Messaggi: 12962
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: :: Chiudiamo il cerchio.. ::

Messaggioda sandropascucci » 16 mar 2011, 17:59

sì sì ma sfiga vuole che non sai fare i nodi..
sicché..
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

Avatar utente
millemondi

Re: :: Chiudiamo il cerchio.. ::

Messaggioda millemondi » 16 mar 2011, 18:13

http://alexpo68.files.wordpress.com/2008/04/gassa.jpg Dovrei rimanere ad attendere uno specialista?

sandropascucci
Messaggi: 12962
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: :: Chiudiamo il cerchio.. ::

Messaggioda sandropascucci » 17 mar 2011, 10:49

beh.. hai dimostrato che sai usare google,
non che sai fare un nodo..
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

Avatar utente
millemondi

Re: :: Chiudiamo il cerchio.. ::

Messaggioda millemondi » 17 mar 2011, 15:20

Sento il dovere di sfidare la sorte.
Allegati
220px-Hangmans_Noose_Howto.jpg
220px-Hangmans_Noose_Howto.jpg (15.11 KiB) Visto 3772 volte

Avatar utente
millemondi

Re: :: Chiudiamo il cerchio.. ::

Messaggioda millemondi » 17 mar 2011, 15:38

Il nociolo della questione è stato capito bene,qualche dettaglio pure.Non si dovrebbe saturare il cervello con eccessive informazioni.Questa saturazione riempie il cervello come l'aria riempie il palloncino.,cioè,aumenta il vuoto.Bisogna mantenere il forum attivo,è vero,ma il forum è solo una piccola estensione del lavoro fatto per la causa.Non si può misurare l'interesse per la causa con il numero di messaggi lasciati qui.Là fuori ci sono millioni di persone che DEVONO comprendere le dinamiche del sistema e,con tutti i mezzi a disposizione,bisogna portare a questa gente le informazioni più concrete,senza saturazione,senza sprecco di parole,senza timori.

ivanopino
Messaggi: 1415
Iscritto il: 10 ago 2009, 13:53
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Sicilia
azioni: contatti con altre "entità" (enti pubblici, associazioni, ecc.), ricerca sedi fisiche, allestimento di mostre, volantinaggio, oratore FdV, documentazione burocratica
Località: RG Sicilia

Re: :: Chiudiamo il cerchio.. ::

Messaggioda ivanopino » 11 gen 2012, 14:47

e soprattutto senza spazi dopo le virgole!
xsandro: c'hai ragggione, basta dargli un po' di corda...
Ivano Pino

sandropascucci
Messaggi: 12962
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: :: Chiudiamo il cerchio.. ::

Messaggioda sandropascucci » 11 gen 2012, 15:04

in qualche modo legato (oops!): viewtopic.php?p=36730#p36730
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA


Torna a “Sandro Pascucci”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono liberamente riproducibili purché sia citata e linkata la fonte (sono infatti rilasciati sotto una licenza Creative Commons BY-NC-SA 2.0) Il redattore non e' legalmente responsabile per i pensieri e le affermazioni espresse in questo blog dai visitatori. L'autore non assume alcuna responsabilità nel caso di eventuali errori contenuti negli articoli o di errori in cui fosse incorso nella loro riproduzione sul sito. Tutte le pubblicazioni su questo sito avvengono senza eventuali protezioni di brevetti d'invenzione; inoltre, i nomi coperti da eventuale marchio registrato vengono utilizzati senza tenerne conto. Questo sito non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 Comunque, Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. :: SE&O :: Salvo Errori et Omissioni "come scrivono le banche, in calce agli estratti conto, per evitare eventuali future azioni penali".