Concorso: LA FRASE PIU' SEMPLICE!

Cosa sta facendo il PRIMIT ora: Fiera dellE Verità, eventi di piazza, partecipazioni a convegni, banchetti informativi, rubriche in radio ..
sandropascucci
Messaggi: 12960
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Concorso: LA FRASE PIU' SEMPLICE!

Messaggioda sandropascucci » 22 set 2009, 11:25

LA FRASE PIU' SEMPLICE PER SPIEGARE LA TRUFFA.


da tale Michelangiolo: http://www.thepopuli.it/2009/06/signora ... omment-719

«Il valore nominale della moneta è totalmente convenzionale.

Nessuno spende o si indebita del valore nominale durante la fabbricazione, ma solo del costo tipografico.

Poiché solo una volta che la moneta è emessa e poi usufruita dalla collettività, il simbolo monetario acquista valore nominale.

Nelle mani del banchiere quando viene fatta nascere non è che carta filigranata.»


brividi!
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

sandropascucci
Messaggi: 12960
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: Concorso: LA FRASE PIU' SEMPLICE!

Messaggioda sandropascucci » 22 set 2009, 20:41

«Sostenere che la Banca intasca solo gli interessi della moneta creata dal nulla senza indebitare lo Stato dell'intero Capitale è
come sostenere che si puo' mangiare solo il magro del maiale senza essere responsabili della sua morte..» [sandropascucci, 2009]
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

sandropascucci
Messaggi: 12960
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: Concorso: LA FRASE PIU' SEMPLICE!

Messaggioda sandropascucci » 14 feb 2010, 21:14

«il signoraggio è il potere di vita e di morte che ha sul popolo colui che (1) emette moneta in (2) regime di monopolio e con (3) il supporto del corso forzoso in (4) una società inconsapevole. si elimina la schiavitù cambiando uno dei quattro punti. la buona notizia è che puoi scegliere il punto che vuoi. io ho scelto il (4) perché era il più facile..» [sandro pascucci, 2008]
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

Avatar utente
marcos

Re: Concorso: LA FRASE PIU' SEMPLICE!

Messaggioda marcos » 21 giu 2010, 18:28

Mi permetta Vito:

"La Banca presta senz'alcunchè togliere." [Vito Zuccato]

Avatar utente
LorenzoLenzi

Re: Concorso: LA FRASE PIU' SEMPLICE!

Messaggioda LorenzoLenzi » 21 giu 2010, 22:06

marcos ha scritto:Mi permetta Vito:

"La Banca presta senz'alcunchè togliere." [Vito Zuccato]

quoto

Avatar utente
Christian Tambasco

Re: Concorso: LA FRASE PIU' SEMPLICE!

Messaggioda Christian Tambasco » 22 giu 2010, 10:15

da un punto di vista monetario versiamo in una situazione peggiore di quella ai tempi del sovrano in quanto, al tempo, pagata l'imposta di signoraggio o costo di istituzione, il popolino era proprietario della moneta che aveva in tasca. oggi tutta la moneta rappresenta un debito su cui grava un interesse per tutto il tempo che è in circolazione

sintesi di ispirazione auritiana

Avatar utente
domenico.damico

Re: Concorso: LA FRASE PIU' SEMPLICE!

Messaggioda domenico.damico » 23 giu 2010, 13:28

"Tutto ciò che vedi attorno a te è/sarà debito.
Vuol dire che il suo controvalore in moneta è stato/sarà CREATO ex novo da una banca centrale o commerciale, la quale ha avuto/avrà indietro quel valore più gli interessi.
Non importa a chi toccherà restituire; qualcuno (stato sovrano o privato cittadino) SARA' COSTRETTO a farlo.
Quel debito, quegli interessi, cambiano/cambieranno la realtà che ti circonda, a tuo sfavore.
Lentamente, inesorabilmente il sistema bancario si appropria/si approprierà di pezzi di realtà, al ritmo dettato dal tasso d'interesse;
realtà che ha la forma di beni reali, la forma di risorse energetiche, di produzioni industriali, ma soprattutto di quadri normativi, cioè di potere di controllo attraverso il Diritto ed il Fisco degli Stati Sovrani.
Questo potere è il signoraggio bancario."

Domenico D'Amico - 2010

Avatar utente
Alessandro Bono

Re: Concorso: LA FRASE PIU' SEMPLICE!

Messaggioda Alessandro Bono » 24 giu 2010, 16:47

In economia, come nella religione, si tende a confondere il simbolo con ciò che dovrebbe rappresentare. La moneta non è ricchezza come un triangolo con un occhio in mezzo non è dio.

Avatar utente
Valerio Raiola

Re: Concorso: LA FRASE PIU' SEMPLICE!

Messaggioda Valerio Raiola » 24 giu 2010, 17:34

domenico.damico ha scritto:"Tutto ciò che vedi attorno a te è/sarà debito.
Vuol dire che il suo controvalore in moneta è stato/sarà CREATO ex novo da una banca centrale o commerciale, la quale ha avuto/avrà indietro quel valore più gli interessi.
Non importa a chi toccherà restituire; qualcuno (stato sovrano o privato cittadino) SARA' COSTRETTO a farlo.
Quel debito, quegli interessi, cambiano/cambieranno la realtà che ti circonda, a tuo sfavore.
Lentamente, inesorabilmente il sistema bancario si appropria/si approprierà di pezzi di realtà, al ritmo dettato dal tasso d'interesse;
realtà che ha la forma di beni reali, la forma di risorse energetiche, di produzioni industriali, ma soprattutto di quadri normativi, cioè di potere di controllo attraverso il Diritto ed il Fisco degli Stati Sovrani.
Questo potere è il signoraggio bancario."

Domenico D'Amico - 2010


Scusa Domè non mi sembra tanto semplice come frase.

Avatar utente
domenico.damico

Re: Concorso: LA FRASE PIU' SEMPLICE!

Messaggioda domenico.damico » 25 giu 2010, 0:17

Dipende dal livello.

C'è L0, L1, L2...etc

Si possono mischiare le linee.

Cioè si fa sempre più complicata...

Avatar utente
Umiltao

Re: Concorso: LA FRASE PIU' SEMPLICE!

Messaggioda Umiltao » 25 giu 2010, 0:55

LorenzoLenzi ha scritto:
marcos ha scritto:Mi permetta Vito:

"La Banca presta senz'alcunchè togliere." [Vito Zuccato]

quoto

Mutuato da:

"Il banchiere presta senza nulla togliere."
[Sandro Pascucci - 13/12/2008, ore 19:00, Udine, 18ª Fiera delle Verità]

...per quel che mi riguarda.

Il primo a sottolineare la creazione di moneta bancaria come prestito senz' alcunché togliere è stato Sandro Pascucci.

Mentre tutti gli altri, me compreso, si perdevano a scervellarsi su riserva frazionaria e tecnica contabile-bancaria.
Se dici per esempio «riserva frazionaria» (anche senza considerare l' analisi di Francesco Fata) non significa affatto che crei denaro dal nulla: devi dire anche se il luogo da dove la banca prende rimane vuoto o meno dopo il prestito.
E infatti IGB© toglie dai depositi solo nel caso dei pagamenti di prestazioni/merci tra la clientela: quando presta crea e basta svincolato dai precedenti depositi.

sandropascucci
Messaggi: 12960
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: Concorso: LA FRASE PIU' SEMPLICE!

Messaggioda sandropascucci » 25 giu 2010, 8:59

«MONETA CREATA DAL NULLA è:

Quando noi sosteniamo che il banchiere crea moneta dal nulla sosteniamo il fatto che egli non è proprietario di alcun controvalore o corrispettivo di valore reale pari al nominale della moneta bancaria appena creata. I costi sostenuti sono irrisori (bit di un computer nel caso di banche commerciali o carta filigranata nel caso di banche centrali). Il banchiere non priva i suoi clienti della somma che sta per uscire dalla banca stessa. Né li informa dei movimenti in atto.

Viceversa, quando un banchiere afferma che la sua moneta è rappresentativa di un qualcosa, quel qualcosa è o falso o appena rubato, sottratto al legittimo proprietario proprio tramite quella forzata e arbitraria rappresentanza che lui promuove e dichiara essere congrua. Ad ese. crea dal nulla 100.000 euro e mette le mani su una casa già esistente tramite un atto chiamato "mutuo", che è di fatto una "ingiusta legalità". Come il commercio di schiavi. Stessa cosa.»
[sandropascucci, 2010]
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

Avatar utente
MrDrago88

Re: Concorso: LA FRASE PIU' SEMPLICE!

Messaggioda MrDrago88 » 27 giu 2010, 16:43

Ecco una domanda che potrebbe rappresentare uno spunto per i complottisti o per chi ha dubbi riguardo le priorità d'intervento...


Nella scaletta del potere, oltre l'ombra della politica, possiamo identificare le varie mafie regionali/nazionali, poi l'alta finanza, gli organismi sovranazionali, alcuni parlano di club Bilderberg, massoneria, ecc... ma in cima alla piramide ci metto i MONOPOLISTI. Perché il fine ultimo, se si mira alla dominazione globale, è la gestione di un monopolio.... Domanda: QUAL E' IL MONOPOLIO PIU' IMPORTANTE?


[perdono per il mancato troncamento]
Ultima modifica di MrDrago88 il 28 giu 2010, 0:40, modificato 1 volta in totale.

sandropascucci
Messaggi: 12960
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: Concorso: LA FRASE PIU' SEMPLICE!

Messaggioda sandropascucci » 27 giu 2010, 17:01

risposta: il monopolio più importante è quello dell'uso degli apostrofi.
infatti se ne hai il monopolio puoi metterli dove vuoi, anche tra la parola qual e la parola è.
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

Avatar utente
MrDrago88

Re: Concorso: LA FRASE PIU' SEMPLICE!

Messaggioda MrDrago88 » 28 giu 2010, 0:41

hai ragione.... e soprattutto posso inserirli SOLO io... vuoi mettere? :mrgreen:

Francesco Fata
Messaggi: 894
Iscritto il: 10 ago 2009, 16:35
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roseto degli Abruzzi
azioni: scrittura articoli, studio aspetti tecnico-filosofici, studio idee di riforma monetaria, quota associativa, volantinaggio mirato, interventi sul web
Località: Roseto degli Abruzzi

Re: Concorso: LA FRASE PIU' SEMPLICE!

Messaggioda Francesco Fata » 30 giu 2010, 11:10

Il signoraggio è l'unico meccanismo in cui le opposte partite non sono a somma zero.
Se da una parte, un soggetto (sistema bancario) guadagna solo l'interesse, dall'altra (il popolo) perde sia capitale che interesse. [Francesco Fata 2010]
Voglio troppo bene al popolo per pensare di votare gente che vuole particolarmente bene a se stessa.
Francesco Fata

----Francesco Fata (ex aggiocampà) ----

Francesco Fata
Messaggi: 894
Iscritto il: 10 ago 2009, 16:35
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roseto degli Abruzzi
azioni: scrittura articoli, studio aspetti tecnico-filosofici, studio idee di riforma monetaria, quota associativa, volantinaggio mirato, interventi sul web
Località: Roseto degli Abruzzi

Re: Concorso: LA FRASE PIU' SEMPLICE!

Messaggioda Francesco Fata » 21 lug 2010, 17:02

Con la sovranità monetaria al popolo, qualora non si dovessero fare cose buone per il popolo e il mondo, sarà (al limite) non più per mancanza di soldi ma per mancanza di persone. [Francesco Fata 2010]
Voglio troppo bene al popolo per pensare di votare gente che vuole particolarmente bene a se stessa.
Francesco Fata

----Francesco Fata (ex aggiocampà) ----

Francesco Fata
Messaggi: 894
Iscritto il: 10 ago 2009, 16:35
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roseto degli Abruzzi
azioni: scrittura articoli, studio aspetti tecnico-filosofici, studio idee di riforma monetaria, quota associativa, volantinaggio mirato, interventi sul web
Località: Roseto degli Abruzzi

Re: Concorso: LA FRASE PIU' SEMPLICE!

Messaggioda Francesco Fata » 23 lug 2010, 17:31

Dire che è necessario che il popolo prenda in prestito la moneta e non che se la emetta da solo perchè potrebbe creare inflazione e come dire che è necessario togliere l'acqua all'inizio di un acquedotto perchè le sue condutture poi, potrebbero avere qualche falla. [Francesco Fata 2010]
Voglio troppo bene al popolo per pensare di votare gente che vuole particolarmente bene a se stessa.
Francesco Fata

----Francesco Fata (ex aggiocampà) ----

Avatar utente
MrDrago88

Re: Concorso: LA FRASE PIU' SEMPLICE!

Messaggioda MrDrago88 » 23 lug 2010, 17:35

Bella. Ma la migliore per esprimere il concetto dell'inflazione è:

"Gli economisti confondono la quantità di moneta con la qualità di moneta"
Giacinto Auriti.

Francesco Fata
Messaggi: 894
Iscritto il: 10 ago 2009, 16:35
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roseto degli Abruzzi
azioni: scrittura articoli, studio aspetti tecnico-filosofici, studio idee di riforma monetaria, quota associativa, volantinaggio mirato, interventi sul web
Località: Roseto degli Abruzzi

Re: Concorso: LA FRASE PIU' SEMPLICE!

Messaggioda Francesco Fata » 23 lug 2010, 17:57

Dici!?
Con tutto il rispetto per Don Giacinto, la sua frase è per il livello L3, la mia per L0/L1
Voglio troppo bene al popolo per pensare di votare gente che vuole particolarmente bene a se stessa.
Francesco Fata

----Francesco Fata (ex aggiocampà) ----

Francesco Fata
Messaggi: 894
Iscritto il: 10 ago 2009, 16:35
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roseto degli Abruzzi
azioni: scrittura articoli, studio aspetti tecnico-filosofici, studio idee di riforma monetaria, quota associativa, volantinaggio mirato, interventi sul web
Località: Roseto degli Abruzzi

Re: Concorso: LA FRASE PIU' SEMPLICE!

Messaggioda Francesco Fata » 27 lug 2010, 10:39

Prestare denaro creato dal nulla, pretendendo periodicamente anche l'interesse e come prestare una sedia pretendendo periodicamente un piede della stessa. Cosa rimarrà alla fine? Il culo per terra! [Francesco Fata 2010]
Voglio troppo bene al popolo per pensare di votare gente che vuole particolarmente bene a se stessa.
Francesco Fata

----Francesco Fata (ex aggiocampà) ----

Avatar utente
MicheleSchicchi
Messaggi: 165
Iscritto il: 4 gen 2010, 3:03
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: arezzo
azioni: traduzioni
Località: Arezzo

Re: Concorso: LA FRASE PIU' SEMPLICE!

Messaggioda MicheleSchicchi » 28 nov 2010, 16:48

se la frase dovesse essere rivolta a chi non hai mai sentito parlare di signoraggio,
credo che prima sia più utile far capire loro la situazione in cui stanno vivendo:

dovete capire che qualsiasi vita potreste vivere in questa società, compresa la vostra,
è solo un inutile realtà alimentata da chi, con il signoraggio, vi schiavizza
senza che voi ve ne possiate accorgere, solo perchè ci siete nati.[Michele Schicchi 2010]
Michele Schicchi
- Fa' ciò che vuoi, così potrai essere - A.C.

Avatar utente
domenico.damico

Re: Concorso: LA FRASE PIU' SEMPLICE!

Messaggioda domenico.damico » 15 gen 2011, 22:11

Il signoraggio bancario è tutto ciò che manca alla Comunità sommato a tutto ciò che rimane in tasca al Bankiere, a causa del debito.
Esso coincide quindi con tutte le conseguenze negative - che pesano sulle spalle del Popolo - derivanti dal meccanismo di emissione a debito della moneta da parte del sistema bancario commerciale e istituzionale. (domenico d'amico 2011)

mr.spyder
Messaggi: 2432
Iscritto il: 9 ago 2009, 10:14
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: palermo - messina
azioni: volantinaggio,donazioni,
organizzazione eventi,sbus,
idee,manovalanza,
condivisione beni e servizi
fra PRIMITivi o volenterosi
a consapevolizzarsi sullla
moneta debito
Località: palermo - messina

Re: Concorso: LA FRASE PIU' SEMPLICE!

Messaggioda mr.spyder » 19 gen 2011, 12:55

la moneta,in tutte le sue forme,è il sangue di ogni economia nazionale.
la creazione e la gestione di questo sangue da organi sovranazionali non è salutare perché crea agonia prima e suicidio poi.
[ mr.spyder, 2011 ]
Antonio Prezia, detto spyder... anche se non è importante chi sei,ma cosa vuoi fare per cambiare il mondo.

Avatar utente
domenico.damico

Re: Concorso: LA FRASE PIU' SEMPLICE!

Messaggioda domenico.damico » 18 feb 2011, 0:57

Affidare il controllo della moneta all'oligopolio dei banchieri é (stato) come consentire a Dracula di succhiarci il sangue, affidandogli al contempo il monopolio nel mercato delle sacche di sangue. (domenico d'amico 2011)

ivanopino
Messaggi: 1413
Iscritto il: 10 ago 2009, 13:53
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Sicilia
azioni: contatti con altre "entità" (enti pubblici, associazioni, ecc.), ricerca sedi fisiche, allestimento di mostre, volantinaggio, oratore FdV, documentazione burocratica
Località: RG Sicilia

Re: Concorso: LA FRASE PIU' SEMPLICE!

Messaggioda ivanopino » 21 giu 2011, 14:57

Il signoraggio è il nuovo strumento di controllo delle masse, le catene (psicologiche) di ultimissima generazione.
Ivano Pino


Torna a “Altre attività in corso:”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono liberamente riproducibili purché sia citata e linkata la fonte (sono infatti rilasciati sotto una licenza Creative Commons BY-NC-SA 2.0) Il redattore non e' legalmente responsabile per i pensieri e le affermazioni espresse in questo blog dai visitatori. L'autore non assume alcuna responsabilità nel caso di eventuali errori contenuti negli articoli o di errori in cui fosse incorso nella loro riproduzione sul sito. Tutte le pubblicazioni su questo sito avvengono senza eventuali protezioni di brevetti d'invenzione; inoltre, i nomi coperti da eventuale marchio registrato vengono utilizzati senza tenerne conto. Questo sito non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 Comunque, Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. :: SE&O :: Salvo Errori et Omissioni "come scrivono le banche, in calce agli estratti conto, per evitare eventuali future azioni penali".