La vera storia di beppe grillo

..c'entra di brutto. Convinciti.
sandropascucci
Messaggi: 12962
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

La vera storia di beppe grillo

Messaggioda sandropascucci » 17 dic 2017, 21:58

 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

sandropascucci
Messaggi: 12962
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: La vera storia di beppe grillo

Messaggioda sandropascucci » 17 dic 2017, 21:59

Waldo come Grillo? - Il paragone è arrivato dallo stesso Regno Unito, anche per una coincidenza del tutto fortuita: i britannici hanno visto l'episodio lo scorso 25 Febbraio, proprio il giorno in cui il Movimento 5 Stelle si è affermato come il primo partito alla Camera dei Deputati. Non poteva quindi passare inosservato il confronto tra il successo (reale) di Beppe Grillo e quello (immaginario) di Waldo, l'orso protagonista di "Vota Waldo".
In questo episodio (che sarà trasmesso alle ore 21.10 su Sky Cinema) si vede il comico fallito Jamie Salter diventare improvvisamente il candidato a sorpresa della campagna elettorale per la rielezione di un deputato. In realtà, più che il comico (che resta sempre dietro le quinte) il protagonista è un orso animato, Waldo appunto, che riesce a imporsi nei dibattiti televisivi grazie al suo linguaggio diretto e anti-politico, farcito di battute e oscenità.



Da una parte l'ascesa di Waldo è motivata anche dall'inconsistenza degli avversari: sia il candidato conservatore che quello laburista ripetono i vecchi rituali di una politica sempre più staccata dalla realtà. E' per questo che, come ripete il produttore di Waldo "non c'è più bisogno dei politici", può bastare "un iPhone e un computer. Per decisioni da prendere o scelte da approvare faremo tutto on-line!".



Dietro il successo di Waldo c'è anche un nuovo scenario dei media in cui una battuta a effetto, uno scontro vinto in tv, un meme virale sono in grado di spostare più voti di un programma elettorale ben strutturato. Insomma, come ha scritto la webzine io9, "l'episodio inizia come una critica del rapporto tra media e politica, ma poi si trasforma in qualcosa di più approfondito: un'esplorazione di come le icone di internet richiamano il nostro senso di apatia nichilistica, possano in realtà essere usate per sfruttarci".
Anche in Italia, le prime recensioni, hanno subito colto l'analogia tra Waldo e Grillo. Tanto che c'è chi scrive che "per capire cosa succederà in Italia dopo le elezioni occorre guardare Black Mirror".
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA


Torna a “beppE grill0”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono liberamente riproducibili purché sia citata e linkata la fonte (sono infatti rilasciati sotto una licenza Creative Commons BY-NC-SA 2.0) Il redattore non e' legalmente responsabile per i pensieri e le affermazioni espresse in questo blog dai visitatori. L'autore non assume alcuna responsabilità nel caso di eventuali errori contenuti negli articoli o di errori in cui fosse incorso nella loro riproduzione sul sito. Tutte le pubblicazioni su questo sito avvengono senza eventuali protezioni di brevetti d'invenzione; inoltre, i nomi coperti da eventuale marchio registrato vengono utilizzati senza tenerne conto. Questo sito non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 Comunque, Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. :: SE&O :: Salvo Errori et Omissioni "come scrivono le banche, in calce agli estratti conto, per evitare eventuali future azioni penali".