e io pago! E IO PAGO!

..c'entra di brutto. Convinciti.
sandropascucci
Messaggi: 12902
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

e io pago! E IO PAGO!

Messaggioda sandropascucci » 18 mar 2013, 18:19

da: https://plus.google.com/u/0/10000044174 ... N1aZcvWBUa

Sandro Pascucci18:06 - Blog BeppeGrillo
//
Gruppi di comunicazione M5S

I due gruppi di comunicazione per la Camera e il Senato del MoVimento 5 Stelle hanno da oggi, in qualità di consulenti, due coordinatori che si interfacceranno con i rispettivi capigruppo. Per la Camera, Daniele Martinelli, e per il Senato, Claudio Messora.
//

chi ha scritto questo messaggio?
chi ha decisi i due nomi?

MISTERO MISTERIOOOOOOOSOOoo..
Nascondi i commenti

Sandro Pascucci18:06Modifica
CHI HA DECISO QUESTI DUE NOMI?
CHI PAGA QUESTI DUE PERSONAGGI?

Sandro Pascucci18:14Modifica
oopps!

Messora e Martinelli scelti dal "guru" come coordinatori della comunicazione di Senato e Camera. Intervista al blogger Byoblu: "Mi ha telefonato Casaleggio. Non gestiremo un euro. Domani mi vedo con i senatori" (di P.Salvatori)
Ma nel codice di comportamento c'è scritto che i due gestiranno i fondi dei gruppi 

Sandro Pascucci18:17Modifica
Saranno i blogger Claudio Messora e Daniele Martinelli i coordinatori dei gruppi di comunicazione del Movimento 5 stelle. Due persone che hanno confidenza con la rete e con il mondo dei giornalisti, individuate da Beppe Grillo e da Gianroberto Casaleggio come prevede il Codice di comportamento dei parlamentari: “La costituzione di due ‘gruppi di comunicazione’, uno per la Camera e uno per il Senato, sarà definita da Beppe Grillo in termini di organizzazione, strumenti e di scelta dei membri, al duplice fine di garantire una gestione professionale e coordinata di detta attività di comunicazione, nonché di evitare una dispersione delle risorse per ciò disponibili”.
“È proprio così – conferma Messora – Questa mattina mi ha chiamato Casaleggio e mi ha fatto la proposta di coordinare la comunicazione dei senatori”.

In che cosa consisterà il suo lavoro?
Innanzitutto occorre sottolineare che l’interfaccia con i cittadini resteranno i capigruppo, in questo momento Vito Crimi e Roberta Lombardi. Io assumo semplicemente l’incarico come previsto dal Codice. Non mi occuperò della comunicazione diretta, ma semplicemente di coordinare il lavoro dei senatori in questo settore, del quale non sono esperti.

Una sorta di cabina di regia?
Si tratta di capire come armonizzare la comunicazione sul web, i video dei diversi parlamentari, ma anche di interfacciarsi con i media tradizionali, gestendo un vero e proprio ufficio stampa. È un processo ancora in via di formazione, siamo appena all’inizio.

Vi occuperete anche della selezione dello staff? In poche parole, saranno a sua disposizione i fondi dei gruppi destinati a questa specifica attività?
Casaleggio e io non gestiremo un euro. Il budget rimarrà a completa disposizione dei parlamentari, che dovranno selezionare le professionalità adeguate, come mi sembra stiano già facendo. Il mio ruolo sarà quello di coordinare lo staff di Palazzo Madama.

I senatori hanno tenuto un’elezione designandola per questo incarico?
No, questa prerogativa l’hanno Grillo e Casaleggio, i gruppi di comunicazione sono una loro invenzione e hanno facoltà di nominarne i coordinatori. Ho sentito stamattina Casaleggio, che mi ha spiegato i dettagli e mi ha fatto questa proposta, ritenendomi in grado di muovermi efficacemente in questo particolare mondo.

Si è già coordinato con Crimi?
No, ancora dobbiamo parlare di molti aspetti. L’ho sentito stamattina ed era molto contento di questa notizia, perché hanno bisogno di una mano.

Il voto su Piero Grasso non è stato gestito perfettamente…
Bisogna pensare al Movimento come un bambino che ha appena incominciato a camminare. È normale che molti aspetti vadano ancora messi a punto.

Grillo ha richiamato all’ordine i ‘dissidenti’.
Grillo e Casaleggio non gestiscono in nessun modo i gruppi parlamentari e le decisioni che prendono. Beppe ha semplicemente fatto presente a tutti la responsabilità politica che si sono assunti, quella di rispettare le decisioni prese a maggioranza. Qualcuno ha votato in controtendenza con le indicazioni del gruppo e Grillo li ha richiamati all’ordine.

Si pensa di espellerli dal movimento?
Non c’è nessuna voglia di cacciarli. E comunque è un’operazione laboriosa, nella quale Grillo non c’entra. Dovrebbero essere la maggioranza dei senatori a decidere per un eventuale allontanamento, che poi dovrebbe essere sottoposto al voto degli attivisti.

Dunque qual è l’orientamento?
Finora c’è stato un po’ di casino, è proprio per questo dobbiamo andare avanti e mettere a punto l’aspetto comunicativo. Domani all’ora di pranzo avrò una riunione con i senatori proprio per iniziare il lavoro.

Verrà a Roma?
Ancora non lo so, forse sarò in collegamento da Milano. Certo che spesso mi capiterà di passare nella Capitale, ma il mio è un lavoro che per sua natura dovrà essere fatto in mobilità.

Sandro Pascucci18:18Modifica Traduci
e io pago! E IO PAGO!

Donato Carbone18:41 Traduci
stato di Beppe Grillo.3 ore fa

I due gruppi di comunicazione per la Camera e il Senato del MoVimento 5 Stelle hanno da oggi, in qualità di consulenti, questi due coordinatori: http://goo.gl/LgQ5a

Sandro Pascucci18:44Modifica Traduci
e io pago!!!!!!!!!!!!!!!!

Flavio Caruso18:52 Traduci
sto pascucci farnetica come al solito...ma l'hai mai letto il codice di comportamento? so che con te è inutile discutere visto che ti comporti come un teppistello, ma ogni volta sei sbugiardato e quando non sai più che dire offendi e provochi l'offesa, facendo poi la parte della vittima. vergognati!

Sandro Pascucci18:57Modifica Traduci
e tu l'hai votato il codice di comportamento? schiavi felici di essere schiavi..
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

sandropascucci
Messaggi: 12902
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: e io pago! E IO PAGO!

Messaggioda sandropascucci » 19 giu 2013, 10:59

ma quanto ci costa grillo? se manda via 160 grullini e questi pretendono il pieno stipendio.. non sarebbe un danno erariale, il suo? la gente ha votato grill0 perché aveva promesso una riduzione degli stipendi.. ma se caccia via i suoi adepti.. allora il debito pubblico aumenterà..
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA

sandropascucci
Messaggi: 12902
Iscritto il: 5 ago 2009, 17:22
condivido lo Statuto e il Manifesto:
zona operativa:: Roma-Lazio-Italia
azioni: articoli, manovalanza di piazza, pagamento quota, volantinaggio in proprio, oratore FdEV, costruzione "cose", scrittura articoli, interventi sul WEB, documentazione burocratica, contatti con altre "entità" (associazioni, enti, strutture..)..
Contatta:

Re: e io pago! E IO PAGO!

Messaggioda sandropascucci » 9 set 2016, 9:52

>
>
Roma, 8 set. (askanews) - E' un menù a 5 stelle quello del pranzo di oggi tra Beppe Grillo e il direttorio del Movimento. In realtà, all'incontro mancava Carla Ruocco, ma intorno al tavolo al roof garden dell'hotel Forum, vista sui Fori imperiali e sul retro del Campidoglio, c'erano Alessandro Di Battista, Luigi Di Maio, Roberto Fico e Carlo Sibilia.

Non si sa quali portate abbiano scelto i vertici M5s per il loro pranzo di lavoro, ma la carta del ristorante è comunque di tutto rispetto: tra gli antipasti, 39 euro per il "Plateau royal", 36 per il "marinato misto di pesce", 29 per la "tartare di tonno di Carloforte". Il più economico è l'antipasto "all'italiana", 26 euro.

Solo due, invece, i primi sotto i 20 euro, ovvero la "zuppa di verdure" e la "vellutata di zucchine", mentre si sale a 23 euro per i "bucatini all'amatriciana" e a 29 euro per le "trenette all'astice". Ancora più cari, come ovvio, i secondi sia di pesce che di carne, tutti tra i 36 e i 39 euro a piatto.
 - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - - 8< - - -
sandropascucci : primit.it signoraggio.com
INTERNET AIUTA A RIVOLUZIONARE IL MONDO COME
TRATTENERE IL RESPIRO AIUTA A PESARE MENO SULLA BILANCIA


Torna a “beppE grill0”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono liberamente riproducibili purché sia citata e linkata la fonte (sono infatti rilasciati sotto una licenza Creative Commons BY-NC-SA 2.0) Il redattore non e' legalmente responsabile per i pensieri e le affermazioni espresse in questo blog dai visitatori. L'autore non assume alcuna responsabilità nel caso di eventuali errori contenuti negli articoli o di errori in cui fosse incorso nella loro riproduzione sul sito. Tutte le pubblicazioni su questo sito avvengono senza eventuali protezioni di brevetti d'invenzione; inoltre, i nomi coperti da eventuale marchio registrato vengono utilizzati senza tenerne conto. Questo sito non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 Comunque, Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. :: SE&O :: Salvo Errori et Omissioni "come scrivono le banche, in calce agli estratti conto, per evitare eventuali future azioni penali".