Confessioni di uno Spin Doctor

..quello che ti passa per la testa. Ma sempre in ottica "sociale".
Avatar utente
marcos

Confessioni di uno Spin Doctor

Messaggioda marcos » 16 ago 2010, 20:29

Ho trovato questo articolo interessante, su di una figura professionale, di cui sospettavo l'esistenza: non credendo però che fosse istituzionalizzata:

http://www.medicinenon.it/modules.php?n ... cle&sid=33

Come si diceva con Vito, ormai la propaganda (mix di pubblicità, manipolazione e bombardamento mediatico) è riuscita a sovvertire anche le leggi base dell'economia: ormai è l'offerta che crea la domanda, attraverso l'induzione di bisogni, spinta al consumo e la figura in questione, lo Spin Doctor ne è l'artefice principale.
Il suo lavoro infatti si insinua tra le pieghe dell'informazione che il cittadino comune (magari ingenuamente) crede "genuina", anche se magari non del tutto prima di interessi.
Il passaggio chiave dell'articolo che credo riassuma l'atteggiamento medio delle persone, quello con cui ci scontriamo, e che a volte impedisce del tutto la comunicazione, come tra due piani completamente distinti, racchiude in sè tutta la potenza di queste operazioni di massa:

"Lascia che ti racconti tutto. Il lavoro aveva uno scopo: far sì che tu ti interessassi alle cose che i miei clienti volevano che ti interessassi, anche se sono insignificanti per la tua vita."

Torna a “Libero scambio di opinioni OT”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron
Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono liberamente riproducibili purché sia citata e linkata la fonte (sono infatti rilasciati sotto una licenza Creative Commons BY-NC-SA 2.0) Il redattore non e' legalmente responsabile per i pensieri e le affermazioni espresse in questo blog dai visitatori. L'autore non assume alcuna responsabilità nel caso di eventuali errori contenuti negli articoli o di errori in cui fosse incorso nella loro riproduzione sul sito. Tutte le pubblicazioni su questo sito avvengono senza eventuali protezioni di brevetti d'invenzione; inoltre, i nomi coperti da eventuale marchio registrato vengono utilizzati senza tenerne conto. Questo sito non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 Comunque, Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. :: SE&O :: Salvo Errori et Omissioni "come scrivono le banche, in calce agli estratti conto, per evitare eventuali future azioni penali".